Pubblicato in: News

Expo Milano 2015: a giugno il picco di visitatori secondo Explora

Marco Valerio 5 anni fa

EXPO_2015_-_Milano_-_Piazza_Castello,_Expo_GateSarà giugno il mese più ‘affollato’ di visitatori per Expo Milano 2015: è quanto è emerso dalle previsioni elaborate da Explora, società creata da Camera di commercio di Milano, Expo 2015, Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, per la promozione e commercializzazione dell’offerta turistica legata alla manifestazione universale.

Secondo i dati rilasciati da Explora sono attesi a Milano tra maggio e ottobre del prossimo anno circa 24 milioni di visitatori, tra italiani e stranieri: i picchi di visite sono previsti per giugno (19%), ottobre (18%) e maggio (17%). Privilegiati quindi i periodi di apertura e chiusura dell’evento. In media i turisti passeranno dai quattro ai sei giorni in Italia durante il semestre di Expo, con circa il 40% degli stranieri che arriveranno per visitare la manifestazione che intende prolungare la permanenza nel Paese.

Più bassi i numeri per la parte centrale del semestre: 3,6 milioni di visite a luglio (15%), 3,9 ad agosto (16%), 3,5 a settembre (14%). La distribuzione mensile delle visite varierà però in base alla nazionalità dei visitatori: se gli italiani si concentreranno a giugno (36% delle loro visite) e a settembre (26%), perché per loro sarà ‘una seconda vacanza’, gli stranieri prediligeranno i mesi estivi (da giugno ad agosto), perché il passaggio da Rho-Pero sarà solo una tappa delle loro vacanze italiane.

In totale, sono tra i sei e gli otto milioni i visitatori stranieri attesi. Di questi, 3,3-4,4 milioni dall’Europa e 2,7-3,6 dai Paesi extra Ue, e in particolare da Australia, Brasile, Cina, Canada, India, Giappone, Russia, Corea del Sud, Usa ed Emirati Arabi.

Etichette: