Pubblicato in: News

Expo 2015: un campo di mais in Piazza Castello

AvatarMarco Valerio 6 anni fa
campo-mais-expo-gate

campo-mais-expo-gateSi chiama quantomais la curiosa iniziativa che vede coinvolto l’Expo Gate di Piazza Castello. Nella notte tra martedì e mercoledì, infatti, sono state portate in centro 1500 piante di mais, alte due metri, ad allestire un suggestivo campo a cornice della zona pedonale che si affaccia al Castello Sforzesco.

Il campo di mais allestito presso l’Expo Gate è di 360 metri quadrati e le sue piante sono state coltivate nella cascina Gambarina di Abbiategrasso. Il mais crescerà per tutto il mese di agosto in piazza Castello e nelle piazzole all’interno di Expo Gate. Qui si potranno trovare anche piante aromatiche, girasoli, zucche e zucchine, e si terranno attività per i visitatori e soprattutto per bambini.

La curatrice artistica di Expo Gate, Caroline Corbetta, ha così spiegato la scelta di allestire questo curioso progetto all’interno di uno spazio come quello pedonale di Piazza Castello: “L’installazione quantomais, realizzata dallo studio di architetti A4A, è dedicata al tema di Expo ma è anche uno spunto di riflessione sui cluster. Il mais e’ alimento base della dieta della maggioranza della popolazione mondiale, ha costo contenuto e alte proprietà nutritive”.

Con la posa del mais prende il via anche il bando per adottare una o più sezioni del campo: a fine agosto le piante verranno ridistribuite attraverso il sito dell’iniziativa per continuare a vivere in piccoli appezzamenti di terreno in città oppure in orti e vivai di scuole e università.

quantomais in Expo Gate è un progetto ideato e realizzato da Giovanni Rivolta e Nicoletta Savioni ed è l’anteprima di un’installazione che lo studio A4A intende realizzare a una scala urbana più ampia per l’intera durata di Expo 2015.

L’installazione sarà inaugurata giovedì 31 luglio alle ore 19.

Etichette: