Pubblicato in: News

Expo 2015, il premier Letta: “Priorità del governo”

Il presidente del Consiglio Enrico Letta ha visitato gli uffici di Expo 2015 per conferire al suo amministratore delegato, Giuseppe Sala, la nomina di commissario unico dell’evento. «Ringrazio per la fiducia accordatami– ha ringraziato l’ad Giuseppe Sala – Ora andiamo verso l’ultimo miglio». «Il successo di Expo 2015 rappresenta una priorità del Governo. Le migliori energie del Paese devono essere catalizzate su questo evento. È una scelta che il Paese sostiene – ha affermato il premier nel corso della conferenza stampa -. Grazie a Expo2015 Milano sarà capitale europea».

E alla domanda relativa a possibili infiltrazioni mafiose nei lavori dell’esposizione universale, ha replicato: «L’impegno del governo contro le attività illecite sarà totale. Nessuno pensi di poter fare il furbo». «Ricordo che 7 anni fa Expo2015 era una follia visionaria, ora sta per diventare realtà – ha aggiunto Letta – coinvolgerò tutti gli ex presidenti del Consiglio e tutti coloro che hanno avuto un ruolo in questi anni».

Insieme a Letta, presenti  anche i neoministri Nunzia De Girolamo, Maurizio Lupi e Massimo Bray, oltre al governatore della Lombardia, Roberto Maroni, e  al sindaco di Milano, Giuliano Pisapia. Ed è proprio Pisapia ha ricordare che i tempi per Expo 2015 sono stretti ma, «con questi nuovi strumenti, ce la faremo».

Etichette:
Offerta Libraccio 2018