Natale a Milano: ecco tutti gli eventi da non perdere

Natale a Milano
La cerimonia di accensione dell'albero in Piazza Duomo

Addobbi scintillanti e la frenesia della corsa ai regali. Ma anche le atmosfere raccolte dei concerti e dei presepi, Babbo Natale che accoglie i più piccoli e il divertimento delle piste di pattinaggio sul ghiaccio. Le temperature scendono ma a Milano si fa sentire sempre di più la bellezza del Natale. Che come ogni anno diventa anche l’occasione per fare un pieno d’arte. O per ritrovare i più classici mercatini. Siete alla ricerca degli eventi di Natale a Milano? Li abbiamo raccolti qui per voi, godetevi #lospiegoneNatale di Milano Weekend!

Le mille luci di Milano

Avete voglia di passeggiare per Milano lasciandovi affascinare dalla sua atmosfera natalizia? Ecco alcune dritte su cosa cercare e ammirare! In Galleria Vittorio Emanuele torna a brillare il tradizionale albero di Natale vestito di cristalli, firmato Swarovski. Ma puntate lo sguardo anche più in su: vi aspetta la volta dell’Ottagono tutta illuminata. In piazza della Scala a salutare la nuova statua di Ricordi c’è uno spettacolo di luce, mentre nella vicina Via Montenapoleone troverete sfere e alberi di Natale illuminati, musica filodiffusa e decori green. E sempre in tema di vie dello shopping, Corso Buenos Aires si illumina di bianco mentre i caselli di Porta Venezia sono incorniciati da filari di led.

Natale tra le nuvole

Torna anche quest’anno l’iniziativa “Babbo Natale sulle Nuvole” alla Torre Branca di Milano. A 108 metri di altezza Santa Claus sarà pronto ad accogliere bambini e adulti la mattina della Vigilia di Natale per mangiare, ridere e ballare in compagnia. Appuntamento il 24 dicembre 2016, dalle ore 10 alle 13.

L’albero di Natale in Piazza Duomo

Luci, totem interattivi e un effetto scenografico che porta la magia del Natale fin sotto la Madonnina: è così l’albero di Natale che quest’anno illumina Piazza Duomo e che ha acceso le sue luci come da tradizione durante i festeggiamenti di Sant’Ambrogio. Continueranno a brillare fino al giorno dell’Epifania, tutti i giorni dalle 12 alle 24, con una no stop per tutta la notte dalla Vigilia di Natale fino al 31 dicembre.

Natale a Milano con i bambini

All’interno dei Giardini Indro Montanelli riapre il Villaggio delle Meraviglie, per tutti i bambini e le loro famiglie. Ad accogliervi il trucca bimbi, la scuola di circo, l’incontro con la Befana, le slitte volanti di Babbo natale, ma anche la buca delle letterine con il “Francobollo Magico” e il percorso sui binari “Viaggio al Polo Nord“.
Un must la Casa di Babbo Natale, e la più lunga pista di pattinaggio al coperto del Nord Italia, con i suoi 100 metri di lunghezza. Appuntamento fino all’8 gennaio.

Dove pattinare sul ghiaccio a Milano

Non sapete dove pattinare sul ghiaccio a Milano? Fate rotta su Piazza Gae AulentiQui si può volteggiare fino al 12 febbraio dell’anno prossimo all’ombra dell’Unicredit Tower e a pochi passi dal Bosco Verticale, in una delle location che animeranno ovviamente Milano anche per le prossime festività natalizie.

Anche in pieno centro si potrà volteggiare sul ghiaccio: Piazza Liberty si trasforma per Natale in una pista di pattinaggio, accompagnata da un allestimento di luci led, da una giostra ottocentesca a cavalli e dalle tradizionali casette di legno addobbate in cui comprare i prodotti tipici natalizi.

Muoversi a Natale a Milano

Il Comune di Milano con Atm ha deciso di fare un regalo ai cittadini: abbonamenti BikeMi scontati per chi decide di iscriversi al servizio. Grazie alla collaborazione con Clear Channel, il servizio di bike sharing milanese lancia una promozione valida fino al 7 gennaio 2017: si abbassa infatti il costo dell’abbonamento annuale, che per tutta la durata delle festività sarà di 29 euro anziché i canonici 36 euro.

Area C sarà sospesa per il periodo di Natale, ma con alcune eccezioni: rimarrà infatti attiva lunedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, per poi chiudere dal 27 dicembre al 5 gennaio compreso. Qui trovate tutti i dettagli.

Natale in musica

Se vi troverete in centro uno dei prossimi pomeriggi non perdetevi l’appuntamento con la musica. Alle 18 di ogni giorno fermatevi davanti al palazzo del Comune in piazza Duomo (sulla destra della cattedrale) e godetevi il calendario dell’Avvento musicale. Ogni giorno una finestra si illumina e si aggiungono via via musicisti, fino a raggiungere un’orchestra di ventiquattro elementi il giorno della vigilia di Natale. A regalarvi trenta minuti di musica e canti è l’Orchestra Filarmonica Italiana insieme con l’associazione Song Onlus. Musiche austriache (l’evento è offerto dall’Ente nazionale austriaco per il turismo) e canti natalizi dal mondo.

Continua poi la tradizione per chi ama la musica: la Veneranda Fabbrica del Duomo, in collaborazione con il Comune di Milano, offre a tutti un concerto di Natale in Duomo: martedì 20 dicembre si esibiranno I Solisti Veneti diretti dal fondatore Claudio Scimone, insieme ai giovani musicisti del Sistema Orchestre Giovanili in Lombardia con la FuturOrchestra. Repertorio barocco e poi Mozart e Vivaldi. Il concerto è a ingresso libero fino a esaurimento posti, dalle ore 18.45.

Dove ammirare il presepe a Milano

Il presepe arriva a Palazzo Marino: durante le festività natalizie il cortile d’onore ospiterà il presepe monumentale del maestro Francesco Artese. L’artista è conosciuto per i i suoi presepi lucani, in cui trova rappresentazione l’ambiente dell’antica civiltà contadina della Basilicata, basata sul lavoro nei campi e sugli antichi mestieri. E si tratta in fondo di un ponte verso Matera che nel 2019 sarà Capotale della Cultura. Il presepe di Palazzo Marino si può visitare gratuitamente fino al 6 gennaio. Ingresso da via Marino.

L’altro presepe da non perdere a Milano si trova in un gioiello celato della città. Parliamo dell’Albergo Diurno Venezia, sotto Piazza Oberdan. Fino a domenica 8 gennaio 2017 la sua atmosfera diventa ancora più suggestiva grazie al Presepe degli artisti: una moderna rappresentazione della Natività, opera collettiva di artisti italiani contemporanei.

Festa con l’arte

Il tradizionale appuntamento delle feste di Palazzo Marino sa d’arte: anche quest’anno la Sala Alessi ospita un capolavoro che tutti potranno ammirare gratuitamente: per il Natale 2016 è stato scelto Piero della Francesca con la sua Madonna della Misericordia. Appuntamento fino all’8 gennaio.

Dagli Uffizi di Firenze a Milano per celebrare i 15 anni del Museo Diocesano: L’Adorazione dei Magi di Albrecht Dürer è in trasferta meneghina per un’occasione unica. Fino al 5 febbraio 2017 sarà infatti possibile ammirare il capolavoro che il pittore tedesco dipinse durante il suo secondo viaggio in Italia nel 1504, quando ebbe la possibilità di entrare in contatto con i grandi maestri del Rinascimento italiano. Ma non solo: la visita terminerà nella Basilica di Sant’Eustorgio, il luogo dove sono custodite le reliquie dei Re Magi.

I mercatini di Natale a Milano

Natale sull’acqua alla Darsena con il Darsena Christmas Village: dal grande albero di Natale al presepe subacqueo, dalla slitta galleggiante al mercatino di Natale, ecco cosa troverete nell’edizione 2016. L’appuntamento è fino all’8 gennaio 2017 con la Casetta di Babbo Natale, dove i bambini potranno consegnare la propria letterina e ammirare la sua slitta galleggiante di 15 metri. Ma il clou del Darsena Christmas Village è il presepe subacqueo allestito dalla Canottieri San Cristoforo, uno spettacolo suggestivo da non perdere.

Sempre fino all’8 gennaio il Duomo si circonderà di un grande mercatino all’aperto, con circa 80 casette dedicate alla scoperta dei prodotti tipici della tradizione natalizia europea, di quella italiana e in particolare di quella lombarda.

Ma se siete appassionati di mercatini di Natale vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida completa quartiere per quartiere dove li troverete tutti.

Etichette: