Pubblicato in: News

Jazz, gastronomia e rassegne floreali: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice Curti 3 settimane fa
castello-sforzesco-milano (2)

Un altro weekend si avvicina! Mentre a Venezia inaugura la prima settimana di Biennale, Milano accoglie il mese di maggio con un meteo così così e tantissimi eventi di ogni tipo, tra concerti, gastronomia, teatro e laboratori per bambini. Se il vostro argomento preferito è il cibo basterà aspettare l’arrivo del lunedì e della seconda edizione della Milano Restaurant Week! Insomma, quello in arrivo sarà un weekend decisamente pieno di prospettive!

Come ogni settimana il nostro #spiegoneweekend è di nuovo qui a guidarvi nella fittissima agenda degli appuntamenti a Milano!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà incerto, con nuvole e temperature altalenanti. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Ritornano gli spettacoli degli allievi dell’Accademia Ucraina di Balletto di Milano al Tam Teatro Arcimboldi. E anche quest’anno l’appuntamento sarà con due titoli del repertorio classico tra i più famosi ed amati: sabato 30 aprile alle ore 21 e domenica 1° maggio alle ore 16 il sipario si alzerà sulle celebri note de La Bella Addormentata. Negli stessi giorni e precisamente sabato 30 aprile alle ore 16 e domenica 1° maggio alle ore 11, i giovani danzatori dell’Accademia proporranno invece un balletto molto conosciuto, ma poco rappresentato in Italia, Coppelia. Biglietti a partire da 26 €.
  • Sabato 30 aprile dalle 16 la Pinacoteca Ambrosiana di Milano ospita una visita guidata ai capolavori di Leonardo, Raffaello e Caravaggio in chiave gastronomica. La visita guidata alla Pinacoteca Ambrosiana di 90 minuti accompagnerà i visitatori attraverso un straordinario viaggio nell’arte. Si tratta di una delle prime collezioni librarie e artistiche del Seicento aperte al pubblico e conserva preziose opere dei più grandi artisti come Caravaggio, Leonardo, Raffaello, Vecellio e Bramantino. L’esperienza continua con una degustazione in Autentico, di fronte a Santa Maria delle Grazie e al suo Cenacolo. Lo store milanese che trova e seleziona i migliori prodotti enogastronomici di eccellenza, propone un percorso sensoriale attraverso abbinamenti selezionati che abbracciano molteplici territori. Dai salumi della tradizione, passando attraverso il Parmigiano Reggiano Biologico di montagna, fino ad arrivare alla selezione di conserve di verdura, frutto di ricette famigliari dalle antiche origini. Un viaggio sensoriale che porterà gli ospiti alla scoperta di sapori e profumi unici. Biglietti: 60 € con visita e degustazione incluse.
  • Al Teatro Gerolamo di Milano il 29 e 30 aprile Maria Amelia Monti ed Edoardo Erba – coppia nella vita – saranno per la prima volta in scena insieme per presentare il reading “S’è fatto tardi molto presto”, accompagnati al pianoforte da Massimiliano Gagliardi. Attraverso un diario semiserio, uno scrittore appassionato di fisica (Edoardo Erba) racconta la sua difficoltà a capire i nuovi concetti che riguardano il tempo, e a intuirne le implicazioni nella vita reale. La narrazione, fatta di brevi flash pieni di umorismo, ha il compito di lanciare le poesie contemporanee che riflettono sul tempo, lette da Maria Amelia Monti. Le poesie sono divise in gruppi e oltre a dare nuovi stimoli sull’argomento lanciato dal narratore, costituiscono una panoramica della scrittura poetica attuale, soprattutto dagli anni ’80 in poi. Biglietti a partire da 10 €. Per info e prenotazioni: 02 36590120 / 122 , biglietteria@teatrogerolamo.it
  • Il 30 aprile e il 1° maggio a Villa Burba a Rho si terrà la rassegna floreale, artistica, artigianale “Fiori e Arte in Villa Burba”. Le storiche ambientazioni secentesche di Villa Burba a Rho, a pochi chilometri da Milano, si trasformeranno in una fucina floreale, con allestimenti e scenografie, per artigiani e florovivaisti che esibiscono le loro allettanti produzioni … opere in ceramica, vetro, tessuti, cuoio, carta, materiali vegetali, pietra, legno, carta, piante e fiori, prodotti naturali… e molto altro. Durante questa occasione sarà possibile visitare le sale antiche della Villa, il filatoio, i giardini, con partenze delle visite guidate ogni ora, dalle 10 alle 18. Contributo 5 € – gratuito fino a 12 anni compresi. Per gruppi è consigliata la prenotazione al tel. 329 8989533.
  • Ultimi giorni prima della chiusura della 3° edizione di Tulipani delle meraviglie, un progetto di Garden Steflor che ha avuto un grande successo negli anni passati e che quest’anno si sposta nella sede di Vimodrone (Milano), in Via Pio La Torre 9. Tulipani delle meraviglie è un’attività rurale con raccolta in campo You Pick che vi permetterà di vivere l’atmosfera unica dei variopinti parchi olandesi. Sarà un luogo dove godere della bellezza della natura, dove potersi rilassare e, naturalmente, raccogliere i tulipani. Durante la settimana di Natale sono stati piantati, su un campo di 40.000 mq, ben 300.000 mila bulbi in 50 varietàPrezzo: con l’acquisto di 2 tulipani: 4.50€ a persona si potrà accedere al campo dei tulipani infrasettimana, con l’acquisto di 2 tulipani: 5.00€ a persona si potrà accedere al campo dei tulipani durante il weekend. Ogni tulipano costa 1,50 €

Concerti e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Concerti a Milano nel 2022: tutte le date aggiornate mese per mese
  • Blanco aggiunge 12 nuove date al tour dell’estate 2022
  • Dargen D’Amico annuncia il nuovo tour 2022: le date
  • Notre Dame de Paris: il tour dei 20 anni parte da Milano. Date e biglietti
  • Stromae torna in concerto dopo 7 anni: unica data italiana a Milano
  • Maneskin: rimandato il tour 2022
  • Salmo Stadi: le date del tour 2022
  • Ultimo: tutte le date del tour spostato al 2022
  • Achille Lauro: le nuove date del tour spostato al 2022
  • Pinguini Tattici Nucleari: le date del tour 
  • Rock Symphony è un concerto rock in chiave sinfonica che si propone di passare in rassegna i grandi classici del rock, dagli AC/DC agli Scorpions, dai Deep Purple ai Queen. Si tratta dell’appuntamento che va in scena all’Auditorium di Milano sabato 30 aprile alle ore 21 insieme all’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, il quarto della rassegna POPs, con cui laVerdi si propone di far vivere l’esperienza d’ascolto tipica della musica classica a chi non è avvezzo alla dimensione sinfonica, e far approfondire agli ascoltatori di quest’ultima repertori e autori appartenenti a generi diversi. Direttore e arrangiatore, Friedemann Riehle. Ingresso a partire da 15 €
  • Venerdì 29 aprile al Teatro La Bolla di Bollate (MI) si terrà Il Tributo a Ludovico Einaudi, un concerto dedicato sia agli amanti della musica di uno dei più amati compositori italiani contemporanei sia a coloro che sono alla ricerca di un’esperienza musicale emotivamente coinvolgente. Un concerto che è anche dialogo e ricerca di complicità, realizzato instaurando un flusso di energia positiva che rimbalza dal palco alla platea e viceversa, in uno scambio che arricchisce e gratifica tutti i partecipanti. Uno spettacolo semplice, sincero e umano, perché le emozioni e i sentimenti possano bucare la corazza che indossiamo ogni mattino riempiendo il teatro di quel calore che fa stare bene e regala attimi di pace.
  • Sabato 30 aprile si celebra in tutto il mondo l’International Jazz Day, la Giornata internazionale del jazz promossa dall’Unesco, e a Milano è in programma un appuntamento davvero imperdibile: il Teatro Fontana ospiterà, infatti, il concerto dell’Artchipel Orchestra & Jonathan Coe, progetto prodotto da AHUM – con la direzione artistica di Antonio Ribatti – e basato su alcune composizioni originali del celebre romanziere britannico, autore di fortunati romanzi quali “La famiglia Winshaw”, “La banda dei brocchi” e “Middle England” (inizio live ore 21; ingresso 21 €, 17 € ridotto convenzionati, 10 € ridotto over 65 e under 14; biglietti acquistabili online).
  • Venerdì 29 aprile ai Magazzini Generali si esibirà in concerto John Hopkins. Il celebre musicista britannico e maestro della musica elettronica sarà live con una data esclusiva in Italia. Altra ospite della serata è HAAi, dj e produttrice londinese di fama internazionale. Le porte si apriranno alle ore 23 in via Pietrasanta 16, dove gli ospiti saranno accolti per vivere una serata indimenticabile, con dei protagonisti indiscussi della scena clubbing che li faranno ballare fino alle 5 del mattino.
  • Torna in Italia Róisín Murphy, “a Disco Queen ruling her own Galaxy” – come l’ha definita The New York Times -, che si esibirà sul palco del Fabrique di Milano domenica 1° maggio 2022. Ad aprire lo spettacolo saranno i MadMadMad, il trio londinese dal sound fra no-wave, post-punk e disco anni ’70. Róisín Murphy presenterà al pubblico il progetto Róisín Machine uscito il 2 ottobre 2020. Un lavoro pieno di brani potenti come “Simulation”, “Jealousy”, “Incapable”, “Narcissus” e “Murphy’s Law”. Biglietti a partire da 28 €. Apertura porte dalle 19, inizio show ore 21.
  • Blue Note Milano prosegue la sua programmazione con serate e concerti per tutti i gusti anche questo weekend:
    – Venerdì 29 e sabato 30 aprile, in occasione dell’International Jazz Day, il club dell’Isola ospiterà Raphael Gualazzi con uno spettacolo unico e davvero speciale dedicato proprio a questa giornata indetta nel 2012 dall’UNESCO per celebrare in tutto il mondo il jazz. L’artista presenterà al pubblico un inedito viaggio musicale attraverso la storia e i brani che hanno decretato il successo di questo straordinario genere. (Ore 20.30 SOLD OUT/23.00 sabato SOLD OUT– 47/42 €)
    – Domenica 1° maggio il Blue Note di Milano darà il benvenuto a GeGè Telesforo, cultore della musica nera, polistrumentista, compositore, ma anche produttore discografico, conduttore radiotelevisivo ed entertainer di grande talento: un artista poliedrico e soprattutto un vocalist raffinato, innovatore della tecnica “scat”, capace di tenere testa a mostri sacri del jazz come Jon Hendricks, Dizzy Gillespie, Ben Sidran, Phil Woods, DeeDee Bridgewater. Per l’occasione sarà in formazione di quintetto e proporrà al pubblico un concerto speciale, elegante e carico di passione. (Ore 20.30 SOLD OUT/22.30 – 33/28 €)
  • Venerdì 29 aprile al ristorante pizzeria Maruzzella di viale Zara 118 si terrà una serata speciale, durante la quale non si riuscirà a stare fermi! Due guest star speciali, la ballerina professionista Gladis e il musicista Nicko Seve si esibiranno in uno spettacolo di musica live e danza brasiliana da non perdere! Per info e prenotazioni telefonare allo 02 6880282.

Arte e mostre a Milano

Cinema: eventi e film da non perdere

Eventi e attività per bambini

  • Mudec – Museo delle Culture Education si unisce a STOKKE per creare una nuova serie di laboratori per bambini durante il mese di maggio e giugno. L’idea è stata quella di riunire le rispettive competenze in un unico percorso didattico che si sviluppa come un viaggio fisico ed emozionale intorno ai 5 continenti del mondo in 5 tappe, dove, attraverso l’uso attivo dei sensi i bambini, accompagnati da un educatore, apprendono la ‘diversità’ tramite il linguaggio universale dell’esperienza, raccogliendo testimonianze e sensazioni di luoghi lontani. Domenica 1°, 15 e 29 maggio il museo ospiterà giornate di laboratori gratuiti per bambini dai 6 agli 11 anni. Per iscriversi ai laboratori di maggio occorre telefonare al contact center (02 54917), o scrivere a: ufficiogruppi@ticket24ore.it

Gastronomia e ristoranti a Milano

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano

Etichette: