Pubblicato in: News

Epifania, cabaret e grandi mostre: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice Curti 2 settimane fa
milano-weekend-eventi-min

Il secondo weekend del 2022 si apre con delle magnifiche giornate di sole e tantissimi eventi a Milano! Tornano gli spettacoli di teatro, le grandi mostre a Palazzo Reale, le attività per i più piccoli e la musica dei club di tutta la città! Per chi invece sogna la neve le giornate in arrivo sono perfette per alternare escursioni mozzafiato alle discese sulle piste da sci!

Qualunque sia il vostro ideale di weekend noi e il nostro #spiegoneweekend saremo sempre pronti con i migliori suggerimenti!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend di Capodanno a Milano sarà finalmente soleggiato, anche se le temperature raramente supereranno i 10 gradi. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

Teatro e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Concerti a Milano nel 2022: tutte le date in programma
  • Stromae torna in concerto dopo 7 anni: unica data italiana a Milano
  • Maneskin: le nuove date del tour 2022
  • Salmo Stadi: le date del tour 2022
  • Ultimo: tutte le date del tour spostato al 2022
  • Achille Lauro: le nuove date del tour spostato al 2022
  • Pinguini Tattici Nucleari: le date del tour
  • Venerdì 7 gennaio il Blue Note di Milano accoglierà un vero e proprio prodigio musicale, Sarah McKenzie. Questa giovane musicista, a poco più di trent’anni, si è già esibita in Australia e Europa, calcando alcuni dei più iconici palchi jazz. È stata in tournée con Michael Bublé, Chris Botti, John Patitucci e Enrico Rava. In occasione del suo concerto milanese presenterà i brani del suo ultimo album, Secrets of My Heart, nel quale la giovane cantante australiana è riuscita a mixare sapientemente jazz, bossa nova e blues. Biglietti: spettacolo delle 20.30 – 33/28 €; spettacolo delle 23 – 23/18 €
  • Domenica 9 gennaio alle 20 al Teatro della Cooperativa va in scena Cabaret: l’arte ribelle, di e con Flavio Oreglio. Basata sui documenti dell’Archivio Storico del Cabaret Italiano e sulle ricerche del Centro Studi Musicomedians, quella che emerge è un’avventura artistica incredibile e meravigliosa. Il Cabaret è scomparso. Uno strano insieme di generi, come varietà, avanspettacolo, animazione da villaggio e burlesque in cui si è perso il suo senso più profondo. Flavio Oreglio ha indagato per ritrovarlo, intraprendendo un lungo viaggio nel passato alla ricerca di indizi illuminanti per dare vita a una vera e propria Restaurazione. E così una storia nascosta sta tornando alla luce. Biglietti: 10 €. Il ritiro dei biglietti potrà essere effettuato fino a 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. I biglietti sono acquistabili anche online sul circuito Vivaticket
  • Sabato 8 (20.45) e domenica 9 gennaio (17.30) al Pacta Salone andrà in scena lo spettacolo Quanto resta della notte. Non è solo un monologo, non è semplice teatro di narrazione, non è un racconto quello che Salvatore Arena propone con Quanto resta della notte, (una Produzione Manachuma Teatro) ma un percorso per andare oltre la notte, per immaginare un tempo dedicato all’amore. E in questo percorso il protagonista riesce a coinvolgere il pubblico a farsi accompagnare dagli spettatori. Un urlo muto, quieto-inquieto, cosparso di lacrime e rimorso, sacrificio necessario, gesto estremo nel silenzio. È un appellarsi alla coscienza, all’ascolto degli altri per consegnarsi al perdono. È croce da portare, è fratello da cullare al centro del cuore, è madre da accompagnare all’ultimo gradino. Non vi è fuga, dunque, né spazio per la finzione. Biglietti: a partire da 24 €

Arte e mostre a Milano

Cinema: eventi e film da non perdere

Eventi e attività per bambini

  • Dove andare a pattinare sul ghiaccio con i bambini a Milano
  • Sabato 8 e domenica 9 gennaio alle 16.30 al Teatro Bruno  Munari va in scena lo spettacolo Pescatori di stelle – storie di miti del cielo, una favola che racconta del tempo in cui nell’universo c’era una certa confusione: un tempo in cui a volte il mare si rifletteva nel cielo e il cielo nel mare. I pesci, saltavano per sbaglio nel cielo… diventando stelle e le stelle cadevano nel mare… per trasformarsi in stelle marine. Dovranno intervenire la Signora Pescatrice e il Signor Pescatore di Stelle per sistemare questa grande baraonda! Biglietti: 9 €

Gastronomia e ristoranti a Milano

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano

Etichette: