Pubblicato in: News

Eventi per bambini, concerti e arte: il weekend di Pasqua a Milano

Beatrice CurtiBeatrice Curti 2 settimane fa
Milano_Collina_dei_Ciliegi-min
La collina dei Ciliegi di viale Sarca

Siamo arrivati al weekend per eccellenza: quello di Pasqua! Un fine settimana che si allunga fino al lunedì e che si prospetta ricco di sole e di attività da fare nonostante le restrizioni più severe pensate per le feste. Concerti, attività per bambini, installazioni artistiche… Non sarà certo un weekend in cui restare con le mani in mano!

Il nostro storico #spiegoneweekend è sempre qui per suggerirvi gli eventi migliori del fine settimana, sia live che in digitale, insieme alle news più importanti raccolte da Milano Weekend.

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà sempre più primaverile, con temperature sopra i 20° e belle giornate di sole. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Il 4 aprile in occasione dell’anniversario della morte di Sant’Ambrogio sarà presentata in piazza Duomo l’ultima opera dell’iniziativa Le Campane di Sant’Ambrogio, diffusa in questi giorni in tutta la città.
  • Sulle pagine Facebook di Università di Genova, Teatro Pubblico Ligure e Fondazione Ansaldo, andrà in scena il progetto “Smisuratamente, pazzamente Pasolini“. Quattro appuntamenti su quattro aspetti della produzione di Pier Paolo Pasolini: letteratura, arte, periferie e calcio. Li affrontano Francesco De Nicola, Lauro Magnani, Carlo Berio e Roberto Pani in dialogo con Minella e Maifredi. Il programma:
    – 1° aprile: “La folgorazione figurativa” con Lauro Magnani
     9 aprile: “La forma della città” con Carlo Berio
    – 16 aprile: “Con le ali ai piedi” con Roberto Pani
  • Venerdì 2 aprile alle ore 21, per Pasqua, sul portale streaming de laVerdi viene trasmessa dal Duomo di Milano “La Passione secondo Giovanni” di Johann Sebastian Bach, eseguita dall’Ensemble laBarocca diretto da Ruben Jais. È una tradizione nordeuropea importata a Milano da l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, quella di eseguire le Passioni di Bach nel periodo pasquale. Quest’anno la musica eseguita da laVerdi risuona dall’interno del Duomo, un’iniziativa frutto dell’ospitalità dell’Arciprete Mons. Gianantonio Borgonovo con il Capitolo Metropolitano. Il concerto è dedicato alla memoria di Franca Canuti Cervetti. Dal Duomo, l’Ensemble laBarocca, insieme all’Ensemble Vocale laBarocca, il cui Maestro del Coro è Jacopo Facchini, eseguiranno “La Passione secondo Giovanni” per soli, coro e orchestra BWV 245.
  • Il programma dei Pomeriggi Musicali del Teatro dal Verme si arricchisce in vista della Pasqua, con due giornate di repliche e due eventi speciali il 4 e il 5 aprile. Giovedì 1 alle 20 e sabato 3 aprile alle 17 si potranno rivedere i concerti diretti dal finlandese Pietari Inkinen lo scorso febbraio, dedicati alla musica francese fra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento con la “porta d’ingresso alla modernità” cioè il Prélude à l’après-midi d’un faune (versione per orchestra da camera di Paolo Fradiani preparata nel 2014) di Claude Debussy, la Sinfonia n. 2 in La minore op. 55 di Camille Saint-Saëns e la Sinfonietta di Francis Poulenc.
    Lunedì 5 aprile alle 17 invece si potrà seguire il concerto con sul podio il direttore principale dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali James Feddeck e ospite uno dei più apprezzati pianisti di oggi, Nicholas Angelich, impegnato nel Concerto n. 3 in Do minore op. 37 di Ludwig van Beethoven (1770-1827), quindi la Sinfonia n. 3 in La minore op. 56 “Scozzese” di Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809-1847).
  • La Compagnia A4 propone dalle ore 18 di venerdì 2 aprile alle ore 23 di martedì 6 aprile una creazione multimediale fruibile in streaming per alcuni giorni sulla piattaforma Vimeo. In occasione del settimo centenario della morte di Dante Alighieri, “DANTE VIVE!” è una video-realizzazione fra videoclip e teatro in cui Egidia Bruno ed Alessandro Rivola recitano testi di e su, arricchita da frammenti cinematografici, musicali, immagini pittoriche di autori diversi che si sono ispirati a Dante, evidenziandone l’attualità e l’influenza che continua ad esercitare sulla produzione artistico-culturale, anche contemporanea.

Arte e mostre a Milano: gli eventi digitali

  • WOW -Spazio Fumetto compie 10 anni, ma non potrà festeggiare l’evento all’interno degli spazi museali. Così Per celebrare la ricorrenza giovedì 1° aprile, sulla pagina Facebook del Museo, alle ore 18, verrà diffusa una visita guidata virtuale alla mostra “AMAZING! – 80 (e più) anni di supereroi Marvel”, l’esposizione avviata e poi sospesa per l’emergenza sanitaria. La diretta sarà preceduta da un messaggio del direttore Luigi Bona e da un video realizzato per l’occasione da La Tenda Rossa con una breve storia del museo raccontata in 90 secondi da Gianluca Margheriti, seguita dagli appelli arrivati da importanti protagonisti del mondo del Fumetto e del suo intorno, affinché chi può far qualcosa aiuti il museo a non chiudere definitivamente. Tra questi Bruno Bozzetto, Milo Manara, Maurizio Nichetti, Giovanni Storti, Sergio Staino, Leo Ortolani, Simone Bianchi, Laura Scarpa, Silvia Ziche, Mario Gomboli, Alfredo Castelli, Luca Salvagno, Ivo Milazzo, Guido De Maria, Cristina Stifanic, Giorgia Vecchini…
  • ArtColorBike arriva alla sua terza edizione dal 2 al 24 aprile 2021. Il progetto, ideato da Contexto -agenzia milanese di editoria e comunicazione-, è realizzato in collaborazione con il Comune di Milano | Cultura, con l’Accademia di Belle Arti di Brera e inserito nella programmazione culturale milanese “I Talenti delle Donne”. Grazie alla recente sinergia con Le Belle Arti APS – Progetto Artepassante, ecco che artColorBike assume un aspetto ancora più metropolitano e contemporaneo, cogliendo l’opportunità di esporre negli spazi di OrSolArt APS, del Passante Ferroviario di Repubblica. La mostra si sposterà al Castello Sforzesco dal 26 aprile al 2 maggio 2021, dove ad accoglier artColorBike saranno i prestigiosi spazi del Cortile della Rocchetta. La mostra itinerante prevede l’esposizione di 12 opere installative, frutto della creatività di giovani e talentuosi studenti d’arte, 9 donne e 3 uomini, uniti per confermare l’urgenza di dare spazio alla creatività femminile, selezionati dall’Accademia di Brera, che si sono espressi su un supporto significativo e di recupero: la bicicletta.

Cinema: eventi e film in streaming

Attività online per bambini

  • Domenica 4 aprile alle ore 11 appuntamento della 14a Stagione dell’Orchestra I Piccoli Pomeriggi Musicali diretta da Daniele Parziani: lo spunto narrativo è uno dei racconti per l’infanzia più celebri di tutto il mondo, Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry che verrà drammatizzato con la regia di Manuel Renga e la partecipazione degli attori Fabrizio Calfapietra e Giulia Amato. L’ensemble dei Piccoli Pomeriggi Musicali, composto da 60 giovani musicisti tra i 7 e i 17 anni, provenienti dal Conservatorio di Milano e da altre Scuole e Accademie musicali cittadine, è impegnato con i brani di alcuni autori iconici della musica classica – Wolfgang Amadeus Mozart, Ludwig van Beethoven e Pëtr Il’ič Čajkovskij – alle prese con le convenzioni, rappresentate dalle Crontraddanze di Beethoven, con le emozioni dell’adolescenza, rappresentate da due pagine vocali dalle Nozze di Figaro trascritte per orchestra da Parziani, con uno sguardo ironico verso gli adulti, rappresentato dall’“Organetto di Barberia” dall’Album per la gioventù op. 39 del compositore russo.
  • Il 23° Festival CinemAmbiente fino al 15 aprile 2021 riprende l’ormai consueta rassegna di film e incontri a tema ambientale dedicati alle scuole. CinemAmbiente Junior si presenta quest’anno con un’edizione speciale interamente online e quindi aperta al pubblico scolastico dell’intero territorio nazionale. Il cartellone cinematografico si articola in dieci proiezioni, ad accesso gratuito, che saranno disponibili, dietro prenotazione, su diverse piattaforme raggiungibili attraverso il sito del Festival. Ogni venerdì alle 9 verrà proposto un nuovo titolo seguito dall’intervento di un esperto che dialogherà (sulla piattaforma Zoom) con il giovanissimo pubblico presente alla prima proiezione. Il film e la registrazione dell’incontro rimarranno disponibili per la visione dalla prima proiezione per un’intera settimana.

Sport e Benessere

Etichette: