Pubblicato in: News

Festival MiTo, degustazioni e Ultima Luna d’Estate: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice CurtiBeatrice Curti 3 settimane fa
milano-navigli-tramonto-min (1)

La prima settimana di settembre finisce con il botto! Sono tantissimi gli eventi a Milano per il weekend dal 4 al 6 settembre: dal consolidato format di Aria di Cultura, che prosegue con le sue iniziative, dalle serate di musica e poesia al Castello Sforzesco fino ai ritmi più moderni di Ride Milano e Mare Culturale Urbano. Non manca nemmeno il cinema, che lentamente riprende a pieno ritmo, tra Festival di Venezia e le nuove uscite in sala. Non scordiamoci poi della musica, con tantissimi eventi dedicati, tra cui l’attesissimo festival MiTo, che partirà proprio questo venerdì.

Il nostro #spiegoneweekend resta per farvi compagnia, con suggerimenti per il fine settimana cittadino e le fughe fuoriporta, magari verso qualche spiaggia nascosta o la cima di una montagna, senza dimenticare i tantissimi eventi nei borghi più belli della Lombardia!

Il meteo del weekend

Il weekend a Milano sarà soleggiato, con cieli limpidi e temperature più che piacevoli. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno la nostra guida vi indicherà se è il caso di portare in borsa l’ombrello o la crema solare.

News della settimana

Aria di cultura: gli eventi estivi di Milano all’aperto

  • Triennale Estate: gli appuntamenti di settembre
  • Estate Sforzesca porta la poesia e la musica di Beethoven nel cuore di Milano
  • Riaprono gli Orti Fioriti con una serie di appuntamenti dedicati alla natura e nuovi “ospiti”
  • Ride Milano celebra il Ferragosto tra musica elettronica, arte e food truck
  • Mare Culturale Urbano porta la spiaggia a Milano durante tutta l’estate: il calendario degli eventi
  • Il Piccolo Teatro di Milano esce all’aperto, con una rassegna estiva nei cortili: tutte le info
  • Da sabato 4 luglio riparte Stabilimento Estivo BASE 2020. Per tutta l’estate fino al 13 settembre, serate musicali, teatro, rassegne cinematografiche, slam poetry, lente pedalate lungo i Navigli, workshop creativi e degustazioni, con importanti collaborazioni insieme a realtà culturali e artistiche della città, da Il Cinemino al Piccolo Teatro. Il programma dettagliato.
  • Gli appuntamenti del weekend alla Biblioteca degli Alberi sono dedicati a Beethoven, di cui ricorrono i 200 anni dalla nascita. Il programma:
    Sabato 5 settembre: Sinfonia in voce ha come protagonista la voce e prevede attività sulla melodia dell’Inno alla Gioia, allo scopo di familiarizzare con la musica e arrivare a cantarne la prima strofa, nella traduzione di Arrigo Boito, interpretata anche nella Lingua Italiana dei Segni (LIS). Per scaldare la voce verranno fatti dei vocalizzi attraverso la bubble voice therapy. Il laboratorio è a cura di Francesco Malanchin, realizzato in collaborazione con AsLiCo Opera Education, è replicato durante la giornata in quattro fasce orarie (ore 10.00-10.45, 11.15-12.00, 16.30-17.15 e 17.45-18:30).
    Sabato 12 settembre: Sinfonia in colori per individuare le emozioni suscitate dalla musica e lavorare a una loro trasposizione grafica. Oggetto del laboratorio anche il tatto, indispensabile per interagire con le qualità dei diversi materiali presenti nell’ambiente che ci circonda. Attività a cura di Sara Dho
  • Nel parco di Villa Arconati FAR si svolge il festival “limited edition”, con teatro, musica e intrattenimento. Questa settimana:
    giovedì 3 settembre: LA BALLATA DI JOHN & YOKO, di Ezio Guaitamacchi con Brunella Boschetti, Andrea Mirò e Omar Pedrini. Cinque colpi di pistola esplosi a bruciapelo da un fan psicopatico mettono fine alla straordinaria epopea di John Lennon, il Beatle ribelle. Due mesi prima, aveva compiuto 40 anni.  Al suo fianco, nell’agguato omicida al Dakota Building, la loro lussuosa residenza newyorkese, la moglie Yoko Ono, una delle figure più controverse nella storia del rock, colpevole (secondo alcuni) di aver provocato lo scioglimento dei Fab Four. Questo spettacolo, fatto di racconti, suoni e visioni, narra l’intera vicenda Lennon-Ono, dalle origini al tragico finale, attraverso una curiosa e interessante aneddotica, tante suggestive immagini storiche e canzoni bellissime.
    venerdì 4 settembre: PACIFICO & STEFANO BARTEZZAGHI. Vedi alla voce. Serata con fantasmi enigmatici e pacifici. Stefano Bartezzaghi e Pacifico insieme sul palco per una serata speciale, accompagnati da Antonello Leofreddi alla viola. Persone celebri e sconosciuti di valore verranno evocati tramite canzoni e racconti, un concertino spiritico di fine estate per praticare buchi nella memoria, e dentro questi stivare le canzonacce sconce, gli enigmi risolti in sogno e dimenticati al risveglio, le voci fuori palco degli attori e i rumori di scena.
    sabato 5 settembre: ANTONIO FARAO’ TRIO. Antonio Faraò piano, Marco Ricci contrabbasso, Mike Baker batteria. Autentica punta di diamante del panorama jazz internazionale, pianista ammirato da Herbie Hancock, ha suonato con i più prestigiosi artisti, Antonio Faraò è da mettere senza dubbio fra i musicisti europei che hanno raggiunto uno standard espressivo al livello degli americani. Il suo stile è inconfondibile: una brillantezza tecnica con un’impetuosa carica emotiva, una notevole vena compositiva e un travolgente senso ritmico.
    domenica 6 settembre: ELIO GERMANO & TEHO TEARDO. Viaggio al termine della notte. Elio Germano e Teho Teardo portano in scena “Viaggio al termine della notte” di Louis-Ferdinand Céline in una versione completamente rinnovata nelle musiche e nei testi. Avvalendosi della straordinaria sensibilità interpretativa di Elio Germano, Teardo ripercorre musicalmente alcuni frammenti del “Viaggio” restituendo, in una partitura inedita, la disperazione grottesca del capolavoro di Celine che qui ritrova nuove dinamiche espressive nella combinazione di archi, chitarra e live electronics.
  • Cascina Martesana torna con una serie di appuntamenti per il mese di settembre: si comincia sabato 5 con la mostra di Lele Cosmo “Visioni e installazioni”, con vernissage aperto alle ore 19.

Musica e concerti

Eventi gastronomici

  • La Forgiatura Bistrò, il ristorante aziendale si reinventa. La nostra recensione
  • Immorale, la nostra recensione del bistro di Porta Venezia
  • All’Origine, l’aperitivo gourmet a Crocetta
  • I nuovi ristoranti aperti a Milano: cosa bolle di nuovo in pentola
  • Sabato 5 e domenica 6 settembre saranno gli ultimi giorni per i Weekend del Gusto a Villa Terzaghi (Robecco sul Naviglio – Abbiategrasso), dove dal 10 luglio si sono incontrati i migliori chef, pizzaioli e mastri gelatai d’Italia. Il programma dell’ultimo weekend è il seguente:
    Sabato 5: Ore 18.00 – 21.00, happy hour con birra Moretti, Vini Allegrini e i cocktail Nonino con una selezione di salumi e formaggi del Parco del Ticino e Frutta F.lli Orsero. Ore 18.00 – 19.00, showcooking Pizza Gourmet, Risotto e Gelato Artigianale: gli chef Andrea Provenzani, David Fiordigiglio, Pierangelo Chifari e i maestri del gelato Sergio Dondoli, Enzo Di Noia e Mauro Altomare. Ore 19.30 – 22.30, degustazione Pizza Gourmet, Focaccia del Parco del Ticino, Risotto e Gelato Artigianale.
    Domenica 6: Ore 12.00 showcooking: gli chef Sara Preceruti, Fabrizio Ferrari, Salvatore Lionello e i maestri del gelato Sergio Dondoli, Lavinia Mannucci, Marco Venturino, Enzo Di Noia e Mauro Altomare. Ore 12.30 – 17.30, degustazione Pizza Gourmet, Focaccia del Parco del Ticino, Risotto e Gelato Artigianale

Cinema a Milano

Sport e Benessere

Mostre a Milano

  • Tutte le mostre da vedere a Milano nel 2020
  • Riapre la Sala delle Asse di Leonardo: come visitare il capolavoro del Castello Sforzesco
  • Dal 2 luglio al 27 settembre al Centro di Arese arriva la mostra interattiva “I gladiatori, gli eroi del Colosseo”. Un progetto curato in ogni dettaglio con tecnologie digitali all’avanguardia, dalle scansioni digitali alla stampa 3D. La mostra è stata realizzata in collaborazione con il Politecnico di Milano.
    Biglietti:
    adulti: 6€
    studenti e over 65: 5€
    da 4 a 12 anni: 5€
    sotto i 4 anni: gratuito
  • Galleria 92, il museo che racconta la storia della Galleria Vittorio Emanuele II
  • All’Hotel Milano Castello va in scena la mostra dell’artista Romano Rui, grande scultore protagonista del Novecento milanese. Le sue opere sono divenute talmente iconiche da apparire persino in Marnie, film di Alfred Hitchcock con Sean Connery e Tippi Hedren.
    L’ingresso alla mostra è gratuito, e rappresenta un’occasione per ammirare le sculture dell’artista nella splendida cornice dell’hotel di via San Tomaso, 2.
  • Ogni giovedì dalle 18 alle 21 il Teatro Arcimboldi propone al proprio pubblico “l’aperitivo in Mostra”, una gustosa pausa relax di qualità all’interno del teatro. La serata diventa così per il pubblico una piacevole occasione per vivere l’arte visitando le mostre allestite in teatro (Monet the immersive experience, e Bansky & the Street Art) e poi degustare un delizioso aperitivo nella splendida cornice del foyer.

Attività per bambini

  • Expo per lo sport torna con giochi e attività immerse nella natura del parco Sempione
  • Domenica 6 settembre alle 11.30 al Leonardo3 Museum si terrà “Che pasticcio Leonardo!”, visita gioco per bambini dai 5 ai 10 anni. La prenotazione all’attività è obbligatoria, effettuabile online sul sito di AdMaiora, organizzatore dell’evento.
  • Domenica 6 settembre dalle ore 17.30 alle ore 23 all’Arena Milano Est si terrà la Festa della Musica, con concerti e laboratori gratuiti per bambini e ragazzi. Il programma:
    Ore 17.30: “La danza delle stelle”, Laboratorio di musica e danza per bambini fino ai 6 anni
    Ore 18.30: “Metti una canzone”, Laboratorio con concerto di musica e danza per bambini dai 6 agli 11 anni. I bambini saranno invitati a salire sul palcoscenico per creare divertenti performance artistiche, guidati dai docenti della scuola.
    Ore 19.30: Under 13 Orchestra: un grande progetto educativo che festeggia i suoi 15 anni!
    Ore 20.00: “Ricordi Performing Arts” il nuovo progetto Under 20 presentato sul palco dalla Direttrice Anna Mortara e i Partner DanceHaus di Susanna Beltrami per la danza e Still di Denis Curti per la fotografia. In collaborazione con cooperativa La Bilancia e il Teatro dei Martinitt presentazione di “Young for Future Arena”, un nuovo spazio performance dedicato ai giovanissimi.
    Ore 21.00: Concerto finale con i Backseat Boogie. Un divertentissimo concerto per tutta la famiglia. Rock&Roll with Rhythm&Blues and classical Neo-Rockabilly. (evento a pagamento con quota di ingresso € 12 intero/€10 fino ai 18 anni/€3 fino ai 14 anni).

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano

Etichette: