Pubblicato in: Libri

Libri a Milano, gli incontri e le presentazioni dal 21 al 27 ottobre

eventi letterari milano

eventi letterari milano

Presentazioni di nuovi libri, appuntamenti per bambini, gruppi di lettura, incontri nelle biblioteche di periferia. Questo e tanto altro nel nostro nuovo #spiegonelibri.

Non vi resta che uscire prima dall’ufficio o abbandonare il divano per vivere uno dei tanti eventi letterari di Milano. Ecco la nostra selezione.

Il Mondo di Dory e una merenda speciale da Verso Libri

Iniziamo con un evento che appassionerà i bambini e piacerà sicuramente ai genitori. Sabato 21 ottobre alle 16.30 c’è il Dory Day, ispirato ai libri Dory fantasmagorica, Dory fantasmagorica trova un’amica (per davvero) e Dory fantasmagorica – Una pecora nera a scuola di Abby Hanlon, pubblicati da Terre di mezzo.

I bambini potranno divertirsi a colorare le immagini dei protagonisti del mondo di Dory, fare una merenda tutti insieme e costruire le maschere ispirate alla loro eroina. L’appuntamento è alla libreria Verso Libri, in Corso di Porta Ticinese, a due passi dalle Colonne di San Lorenzo.

Le risorse segrete dell’infanzia alla Casa della Cultura

Sabato 21 ottobre c’è un altro appuntamento dedicato all’infanzia ma che la guarda sotto un altro punto di vista. Alla Casa della Cultura la psicologa e analista Silvia Vegetti Finzi presenta il suo libro “Una bambina senza stella” in cui la protagonista, una bambina in cui si cela l’autrice, dimostra quante sono le risorse (segrete) dell’infanzia per superare le difficoltà della vita.

La presentazione si inserisce, a dire il vero, in un dibattito molto più ampio sul Plusmaterno – per altro anche in diretta streaming – che inizia alle 9.30 per concludersi alle 17.30 e che parte dall’analisi dei temi affrontati dalla psicanalista Laura Pigozzi nel libro “Mio figlio mi adora”, pubblicato da Nottetempo. Programma completo qui.

Sveva Casati Modignani presenta il suo nuovo libro 

Sempre sabato 21 tra gli ultimi appuntamenti di Panorama d’Italia, rassegna organizzata dal famoso settimanale, c’è quello dedicato a Sveva Casati Modignani (nome vero Bice Carati). L’autrice milanese, intervistata dal direttore Giorgio Mulè, parla del suo nuovo libro “Festa di famiglia”. Appuntamento alle 18 al Teatro San Babila.

La famosa invasione degli orsi di Buzzati alla Kasa dei Libri

Se amate Dino Buzzati, se “Il deserto dei tartari” è un libro che difficilmente avete potuto dimenticare, non vi resta che fare un salto alla Kasa dei Libri, a una manciata di passi dal quartiere Isola (ma ci arrivate più facilmente scendendo alle fermate della metro verde Gioia o Garibaldi).

Qui il 24 ottobre inizia una serie di incontri dedicati allo scrittore. Alle 18, Cosetta Colla, Stefania Mannacio Colla e Luca Passeri racconteranno le vicende della teatralizzazione de “La Famosa invasione degli orsi”, favola che Buzzati realizzò per i nipoti e che fu illustrata sul Corriere dei Piccoli. Portate con voi i bambini perché sarà rappresentata con le marionette. Gli appuntamenti dedicati a Buzzati si concluderanno il 9 novembre.

Gli appuntamenti nelle biblioteche milanesi

Biblioteche protagoniste dello #spiegonelibri. Domenica 22 ottobre alle 16 alla Biblioteca Lorenteggio c’è “I bambini di Escher e il commissario Maugeri”. Una città, Milano, due personaggi: Maugeri commissario degli anni 40, noto protagonista della serie ambientata nel capoluogo meneghino e Nerone Crespi, investigatore dei giorni nostri nato dalla penna di un romanziere “esordiente”. Nella piccola biblioteca milanese di periferia, un dialogo tra i due autori e i lettori appassionati del genere ai quali è dedicata la neonata ma già ricca sezione Gialli Milano.

Il 24 ottobre è invece l’ultimo appuntamento di Un uomo a piedi tour, un viaggio attraverso le biblioteche per restituire l’affresco spietato di una società in cui la truffa, l’abiezione sessuale e il malaffare indossano le maschere istituzionali dell’economia, della politica e della finanza. Sono questi i temi presenti nel nuovo avvincente romanzo di Carmelo Pistillo, pubblicato da Bietti. Se volete ascoltatore il poeta, narratore e drammaturgo milanese, segnatevi sull’agenda: 24 ottobre alle 18.30 alla Biblioteca Sicilia, non molto distante dalla fermata De Angeli.

Mercoledì 25 ottobre si parla di Milano in un modo diverso. A farlo alla Biblioteca Valvassori Peroni è Ferdinando Sala, autore del libro Cimiano, Feltre, Rombon e Lambrate. Un territorio di santi, imprenditori ed eroi (Graphot, 2016). L’autore, partendo dagli inizi in cui quella zona era “tutta campagna” arrivando all’edificazione dei quartieri a opera del Comune, non offre solo un racconto di questi luoghi, ma anche un utile strumento di riflessione per migliorare il futuro della città.

Dal web alle chiacchiere vis à vis: il gruppo di lettura di Zelda was a writer

Lei ha uno dei blog più letti quando si parla di libri e non solo, la sua pagina Facebook conta più di 18mila fan, ha inventato un suo stile e una sua “cartoleria”, parliamo di Zelda was a writer che in realtà è Camilla Ronzullo. E tra le tante cose ha creato un “club”, il Bookeater, il cui primo incontro è previsto per il 26 ottobre. Libro scelto: “Il mare dove non si tocca” di Fabio Genovesi (che vi consigliamo di leggere perché è davvero splendido).

Come funziona questo gruppo di lettura? Si va sul blog di Zelda was a writer, si scarica la tessera e si entra gratuitamente alla Galleria Rizzoli dove dalle 19 alle 22 si parlerà di cosa ha regalato questo testo, cosa non ha convinto, cosa poteva essere scritto meglio, insomma un’occasione per confrontarsi con gli altri su un libro letto magari in solitudine. Unica regola, ça va sans dire, è leggere il libro.

Come liberarci dalle proibizioni per migliorare la nostra vita

È questo il titolo del libro di Marco Cappato, politico dei Radicali, tesoriere e leader dell’associazione Luca Coscioni che sarà presentato lunedì 23 ottobre alle 18.30 alla Feltrinelli di Piazza Piemonte e che sicuramente ricorderete per la vicenda del Dj Fabo che ha accompagnato a morire in Svizzera. L’avete capito: si parlerà di eutanasia e del diritto a scegliere come morire, temi su cui Cappato si batte da tempo. Ma non solo anche di scienza e diritti umani.

Le parole volanti da Open

Appuntamento molto diverso quello previsto da Open per martedì 24 ottobre alle 19. Sarà presentato il libro “Scripta volant” di Paolo Iabichino, pubblicato da Codice Edizioni.

Sul tema di un nuovo alfabeto della comunicazione si confronteranno assieme all’autore anche l’imprenditrice Marina Salomon e la giornalista e consulente per i digital media Barbara Sgarzi. A moderare l’incontro Federico Ferrazza, direttore di Wired. Dibattito interessante non solo per chi scrive, ma per ognuno di noi, visto che comunichiamo tutti e siamo investiti ogni giorno da migliaia di informazioni di ogni tipo.

Con “Scripta volant” Paolo Iabichino ha creato un nuovo abbecedario della comunicazione, per imparare a scrivere una pubblicità migliore per tutti, a prescindere dai media che la ospitano.

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!