Libri a Milano, gli incontri e le presentazioni dal 23 al 29 settembre

EVENTI letterari milano

EVENTI letterari milano

L’autunno è ufficialmente arrivato! E con lui quel momento che molti appassionati lettori aspettano: ovvero di avere la scusa di rintanarsi in casa a leggere con un bella tazza di tè in mano. Ma bando alla pigrizia, noi vi facciamo uscire a godere il piacere della lettura in giro per la città, e non solo! Tra appuntamenti per i bambini in biblioteca in attesa di un grande festival dedicato proprio a loro, rassegne fuori porta tra Crespi d’Adda e Piacenza, e anche un trivial pursuit letterario. Siete pronti? Ecco il nostro #spiegonelibri dal 23 al 29 settembre!

Leggere senza confini, nelle biblioteche lombarde

Mamma Lingua è un progetto delle biblioteche lombarde, che prevede la realizzazione di scaffali con libri multilingue grazie a Nati per Leggere Lombardia e Ibby Italia. E oggi è diventata anche una mostra itinerante, che toccherà fino al 29 marzo 2018 ben 20 biblioteche, 7 milanesi e altre 13 dislocate in diversi comuni limitrofi. Albanese, Arabo, Cinese, Francese, Inglese, Rumeno e Spagnolo sono le sette lingue scelte per il progetto. La troverete man mano in giro per le biblioteche pubbliche, qui vi raccontiamo tutto il calendario e i particolari del progetto.

Letture per i più piccoli

Siamo a settembre ma la Biblioteca @l parco non si ferma: ecco un appuntamento per i bimbi che amano leggere e ascoltare le storie. Appuntamento nel quartiere di Lambrate, Città Studi e dintorni La biblioteca Valvassori Peroni ritorna nel verde della zona per leggere con i bambini da 0 a 6 anni. Come? Dalle ore 16 alle ore 18 nei giardinetti di via Illirico mercoledì 20, martedì 26 e mercoledì 27 settembre. Per informazioni: 02 884 65095 Mail: c.bibliovalvassori@comune.milano.it

In Biblioteca Chiesa Rossa, invece, domenica 24 settembre c’è la Festa prima della Festa!, ovvero il primo appuntamento aspettando la nuova edizione di Hai visto un re?, la rassegna di libri e letteratura per bambini e ragazzi in arrivo dal 29 settembre all’1 ottobre a Milano. Intanto, qui si comincia alle 15.30 con uno spettacolo teatrale “Il libraio e il mostro dei libri”, alle 16.30 Letture con i librai milanesi (dai 2 anni), alle 18 ancora spettacolo teatrale “I racconti della paura”, dai 6 anni, dalle 18.30 punto informazioni ufficiale di Hai visto un re? Ragazzi, librai, editori e biblioteche in festa.

Alla Linea d’Ombra è tempo di musica

Dopo la pausa estiva riprendono gli appuntamenti della libreria Linea d’Ombra (via San Calocero 29). Lunedì 25 settembre alle 18.30 è il momento della musica tra i libri: High Winds may exist – presentazione/concerto dell’ultimo lavoro discografico del flautista Fabio Mina, album che ruota attorno al tema del vento, sia come ispirazione musicale, attraverso il suo suono registrato con vari microfoni in diversi luoghi d’Italia, sia come simbolo di imprevedibilità, forza, pace, mutamento, tensione. L’ingresso è libero, a esaurimento posti. Nell’ambito della seconda edizione di Hai visto un re?, venerdì 29 settembre (ore 18.30) ci sarà invece l’incontro Mario Lodi Maestro – il racconto dell’esperienza di Mario Lodi nelle parole di Carla Ida Salviati, autrice dell’omonimo libro (Giunti ed.), e Cosetta Lodi, figlia di Mario, presidente della Casa delle Arti e del Gioco. Modera Francesca Frediani. Verrà messo a disposizione del pubblico il materiale originale prodotto da Mario Lodi e dai suoi allievi nella scuola elementare di Vho di Piadena.

Festa per salutare Rat-Man

L’avventura di Rat-Man sta per concludersi e per l’occasione sabato 23 settembre è Rat-Man Day alla Mondadori Megastore di piazza Duomo. Gli appassionati non vorranno perdersi l’incontro con il suo creatore, Leo Ortolani, che presenta il volume Rat-Man-La fine! Appuntamento alle 15.30.

Alla scoperta di Gerda Taro, fotografa e compagna di Robert Capa

Forse non tutti la conoscono, eppure il suo nome è legato a doppio filo a quello di un’icona della fotografia contemporanea, Robert Capa. Lei è Gerda Taro, sua compagna e collega photoreporter, caduta a 27 anni sul campo di battaglia durante la Guerra Civile in Spagna. La scrittrice Helena Janeczek le rende omaggio e la racconta in La ragazza con la Leica (Guanda). E giovedì 28 settembre, alle 18.30 in Feltrinelli Libri e Musica di piazza Duomo, l’autrice presenterà il suo libro, insieme a Benedetta Tobagi, per scoprire qualcosa di più di questa ragazza moderna degli anni ’30 diventata attivista politica e reporter di guerra, e che pare sia stata – anche – la vera autrice di diverse foto del celebre compagno.

A Lecco si gioca al Trivial Pursuit Letterario

Ci spostiamo a Lecco per un appuntamento divertente che piacerà agli appassionati lettori. Alla Libreria Volante (via Giuseppe Bovara 30) nel pomeriggio di sabato 23 settembre si gioca al Trivial Pursuit Letterario! Appuntamento alle 17 all’interno della festa di via Bovara: si gioca, divisi in squadre improvvisate da 10 persone. Struttura e regole sono le stesse del Trivial Pursuit classico, cambia – ovviamente – l’argomento, qui letteratura in tutte le sue varianti (compresa quella nel cinema e nel teatro). Pronti a sfidarvi a colpi di titoli, scrittori e storie?

Dall’antimafia al sociale: un festival racconta Il libro giusto

Tra le gite fuori porta a tema letterario vi segnaliamo un festival interessante per la tematica che ha a cuore. Sabato 23 e domenica 24 settembre torna “Il libro giusto”, la manifestazione che Piacenza dedica agli editori indipendenti impegnati sui temi dell’antimafia, del terzo settore, della memoria, dell’infanzia, della disabilità. Grazie alla collaborazione con “Fa’ la cosa giusta!”, approderà a Piacenza anche la mostra “Il timbro e il passo”, a cura di Francesco Pistocchini, dedicata ai timbri e alle credenziali che si raccolgono percorrendo a piedi i grandi cammini italiani a partire dalle Vie Francigene, dai Cammini di San Francesco e dal Cammino di San Benedetto. Ci sarà un’area espositiva dedicata specificatamente al fumetto, in crescita inoltre l’area dedicata all’associazionismo. Sabato sera sarà l’occasione anche per un appuntamento musicale: si terrà infatti un omaggio al grande jazzista Thelonious Monk a cento anni dalla nascita. A eseguirlo i venti elementi della Big Orkestra di Lecco, diretta da Luca Garlaschelli. Inoltre sarà inaugurata la mostra fotografica “New York Benches” di Anna Venturini, con scatti dedicati alle più belle frasi che compaiono sulle panchine di Central Park.

La letteratura del lavoro a Crespi d’Adda

Avete mai visitato Crespi d’Adda? In questo luogo il tempo sembra essersi fermato, Siamo in un villaggio operaio in provincia di Bergamo, realizzato intorno al Cotonificio Crespi, lungo la riva del fiume, tanto bello da custodire che ha ricevuto anche il patrocinio Unesco. E non poteva che nascere qui il primo festival dedicato alla letteratura del lavoro. Appuntamento fino all’1 ottobre, con una storia particolare: si tratta di un progetto sviluppato dai ragazzi di un liceo linguistico in collaborazione con l’Associazione Crespi d’Adda. I visitatori conosceranno il villaggio anche attraverso la lettura delle opere di scrittori come Charles Dickens, Ferdinand Celine, Karl Marx, Victor Hugo, Emile Zola. E poi in programma anche workshop e conferenze.

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!