Pubblicato in: Bambini

Epifania 2015 Milano: cosa fare con i bambini per la Befana

Ebbene sì, l’Epifania tutte le feste si porta via. Ma il 6 gennaio è ancora tempo di divertimento e magia, soprattutto per i bambini, che per la Befana potranno vivere una giornata speciale.

Numerosi gli appuntamenti pensati apposta per i più piccoli a Milano, tra cui l’inaugurazione del nuovo percorso espositivo del MIC – Museo Interattivo del Cinema. Una nuova postazione interattiva, realizzata dalla collaborazione tra Epson Italia e Fondazione Cineteca Italiana, che permetterà ai visitatori di giocare con il cinema. Inoltre per la rassegna “Attenti all’orso!” il MIC proietterà alle ore 15.00 il film Il mio amico Nanuk, diretto da Branco Quilici; a seguire merenda per i più piccoli. Ingresso: 5,50 euro intero (4 euro ridotto, 6 euro biglietto adulto e bambino). Consigliata la prenotazione scrivendo a promozioni@cinetecamilano.it.

Al Planetario di Milano doppio appuntamento con un’insolita Befana insieme a Fabio Peri e la partecipazione straordinaria di Foenike (ore 15.00 e 17.00), mentre al Museo Archeologico un laboratorio non convenzionale realizzato in collaborazione con WOW – Spazio Fumetto, in cui i bambini impareranno cosa hanno in comune i Puffi con i re magi (ore 15.00). Dopo aver visitato la sezione romana del Museo, i partecipanti con la guida di un disegnatore proveranno a creare un fumetto con i Magi come protagonisti. Durata 2 ore, costo 8 euro a bambino + 5 euro ingresso al Museo per l’accompagnatore adulto. Prenotazione obbligatoria: 02/20404175 oppure segreteria@spazioaster.it.

Un appuntamento imprescindibile nel giorno dell’Epifania è quello con la tradizionale sfilata dei Re Magi. Alle 11.30 da piazza Duomo parte il corteo dei Re Magi diretto alla Basilica di Sant’Eustorgio. Tre attori vestiti da Baldassarre, Gaspare e Melchiorre compiono la visita alla chiesa dove, secondo tradizione, riposano le spoglie dei Re Magi.

Sempre in piazza Duomo i bambini e gli adulti potranno ammirare la più lunga calza del mondo, un modo ecosostenibile e spettacolare per salutare le festività natalizie giunte a conclusione.

Al Museo di Storia Naturale una divertente visita-gioco dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie. Con il Girotondo della Befana, basta trovare la giusta formula magica e la nonnina si trasformerà in una giovane donna. L’appuntamento è dedicato ai bambini dai 4 ai 7 anni. Durata un’ora, costo 5 euro. Prenotazione obbligatoria al numero 02/88463337. Al Museo è inoltre in corso la mostra Food, la scienza dai semi al piatto, un percorso espositivo interattivo alla scoperta del cibo e della biodiversità. Tra le proposte di visita guidata, la mattina del 6 gennaio doppio appuntamento: alle ore 9.30 con la visita rivolta a famiglie con ragazzi dai 12 anni, e alle ore 10.00 con la visita “Cibo a 5 sensi” per famiglie con bambini di 6-11 anni.

Al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, nella nuova Tinkering Zone, tanti i laboratori a cui è possibile partecipare. Per tutto il giorno,  a ciclo continuo dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, sarà possibile creare piste acrobatiche per biglie usando tubi, imbuti, canaline e altri materiali. L’attività è senza prenotazione, mentre tra le attività comprese nel biglietto d’ingresso da prenotare sono previsti oltre 15 laboratori: dalla costruzione di un forno solare a quello per la fabbricazione della carta, da quello dedicato alle energie sostenibili a quello dedicato allo spazio.

Anche il MUBA – Museo dei bambini di Milano rimane aperto il 6 gennaio con la nuova mostra gioco Energia! per bambini dai 6 ai 12 anni: un’esperienza innovativa per conoscere il mondo dell’energia elettrica. Le visite sono organizzate a turni di ingresso della durata di circa 75 minuti. Consigliato l’acquisto in prevendita sul sito www.midaticket.it.

Doppio appuntamento al Castello Sforzesco con i laboratori a cura di Ad Artem. Alle ore 10.30 e alle ore 15.00 è il momento de “Il lungo viaggio dei Magi” per famiglie con bambini 6-8 anni, un  racconto animato con musica e immagini tratte dalle opere d’arte sulla nascita di Gesù e sull’arrivo dei Magi, realizzazione di un piccolo presepe pop up e visita ai codici miniati a tema natalizio della Biblioteca Trivulziana. Alle ore 11.00 e alle ore 15.30 è il turno de “Un presepe tutto d’oro” per famiglie con bambini 9-11 anni, una visita sugli episodi della Natività raffigurati nei codici miniati della Biblioteca Trivulziana e realizzazione di una pagina miniata a tema natalizio. Prenotazione obbligatoria al numero 02/6596937.

Al Teatro Silvestrianum (Via Andrea Maffei 19) sarà invece in scena lo spettacolosi marionette della compagnia Colla La freccia azzurra, tratto da una fiaba di Gianni Rodari (ore 16.30). Si narra che il negozio di giocattoli della Befana sia tra i più forniti della città: qui è possibile trovare la splendida Bambola Rosa, il burbero comandante, il cane Spicciola, l’orsacchiotto, il saggio capo indiano Penna d’Argento, il capotreno e il mitico trenino Freccia Azzurra. Lo spettacolo, consigliato per bambini dai 3 anni in su. Prenotazione obbligatoria al  numero 02/55211300 oppure a info@teatrocolla.orgI biglietti (dagli 8 ai 16 euro) possono essere ritirati il giorno dello spettacolo al botteghino.

Le marionette dei Colla saranno protagoniste anche al Piccolo Teatro con Il Pifferaio Magico, una rielaborazione della celebre fiaba dei Fratelli Grimm in un colorato e insolito allestimento (ore 16.00). Durata: un’ora e 10 minuti con intervallo. Biglietti da 14 euro.

Rimanendo in tema teatrale, al Teatro Sala Fontana di Milano va in scena lo spettacolo La Befana vien di notte per bambini dai 3 anni in su (ore 16.00). In un’atmosfera di gioco l’attrice Patrizia Geneletti
 racconterà il mito, le filastrocche e le storie sulla Befana. Biglietti da 7 euro.

Da segnalare, inoltre, la quarantottesima edizione della Befana Benefica dei Motociclisti, un raduno – promosso dal Moto Club Ticinese – che si ripete ogni 6 gennaio e che parte alle 8.30 da corso Sempione diretto verso il Piccolo Cottolengo di Don Orione e la Sacra Famiglia di Cesano Boscone, istituti dove verranno distribuiti regali ai degenti.

Martedì 6 è anche una delle ultime occasioni feriali per godersi una delle sette piste da ghiaccio allestite a Milano.

Se preferite invece una gita fuori porta, all’Agriturismo WWF Bio Oasi di Galbusera Bianca di Rovagnate (Lecco), i bambini potranno cimentarsi nella realizzazione di bambole di paglia e sacchetti di tisane da gustare con i genitori. Il laboratorio, dal titolo “La befana vien di notte con le scarpe tutte rotte…” come la celebre filastrocca, si terrà martedì 6 gennaio 2015 dalle 15.00 alle 17.00 ed è dedicato a bambini dai 5 ai 12 anni. Durata 2 ore, costo (compreso di materiale) 12 euro a bambino. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del venerdì precedente al laboratorio.

Etichette:

Forse sei interessato a: