Pubblicato in: Food News

Eataly festeggia il suo nono compleanno. Gli eventi a Torino e Milano

AvatarMarco Valerio 5 anni fa

eataly-milano

Il 27 gennaio 2007 ha aperto al pubblico il primo Eataly, a Torino nel quartiere Lingotto, in quella che fu la fabbrica Carpano. Quest’anno, in occasione del nono compleanno, Eataly dedica l’intero mese di gennaio ai festeggiamenti con prodotti proposti in offerta e a prezzi scontati e molti a 1 euro.

Anche i bambini saranno protagonisti per tutto il mese di gennaio: tutti coloro che compiranno 9 anni a gennaio, proprio come Eataly, potranno ritirare in omaggio presso tutti gli store fino al 31 gennaio il libro Pane, amore e… favole di Priuli & Verlucca e Gianni Oddone.

Nucleo dei festeggiamenti per il nono anno di vita di Eataly sarà Torino. Sabato 23 gennaio la Sala dei Duecento di Eataly Lingotto ospiterà dei laboratori pratici e manuali dedicati al fai da te, per la realizzazione di composizioni floreali, addobbi, creme per il corpo, detergenti per la casa e tanto altro ancora. Dalle ore 15 alle ore 18 si alterneranno i diversi laboratori, il cui prezzo al pubblico è di € 30 27.

Il pomeriggio di domenica 24 gennaio sarà dedicato ai bambini. Dalle ore 15 alle ore 18 si terrà la Festa di Compleanno di Eataly, riservata ai bambini dai 6 ai 10 anni. Tante le attività previste: i piccoli partecipanti potranno creare la propria torta di compleanno, realizzando persino le candeline da soffiare e insieme all’artista Fabio Pertosa impareranno a dipingere in maniera insolita, usando unicamente il caffè.

E non c’é festa di compleanno senza la sorpresa: in collaborazione con Giovani Genitori e Circowow, verrà offerto uno spettacolo che lascerà tutti a bocca aperta. Parte del ricavato dell’evento, proposto al pubblico al prezzo di € 10, sarà devoluto all’Associazione CasaOz Onlus di Torino.

Per informazioni telefono: 011 19506806; e-mail: press@eataly.it

Previsti numerosi eventi anche all’Eataly  di Milano dove si è inaugurata il 18 gennaio la Settimana dei sapori del Piemonte: 7 giorni interamente dedicati alla regione in cui è stato aperto il primo negozio dedicato agli alti cibi. Fino al 24 gennaio si susseguiranno iniziative speciali, tutte dal sapore piemontese, a partire dalle golose degustazioni, che si terranno durante il fine settimana e permetteranno di scoprire le tipicità enogastronomiche piemontesi.

Venerdì 22 dalle ore 19 nell’Aula Arclinea si terrà l’evento A cena con Ugo Alciati: lo chef stellato del ristorante Da Guido di Fontanafredda (Serralunga d’Alba) preparerà i suoi agnolotti di Lidia al sugo di arrosto. Inoltre per l’intera settimana i clienti di Eataly a Milano potranno assaggiare presso i ristorantini alcune specialità firmate dallo stesso chef Alciati.

Sempre venerdì sera si celebreranno i vini piemontesi, con il corso Il Piemonte nel bicchiere, presso il Centro Congressi dalle ore 19 (prezzo al pubblico € 40): in compagnia del sommelier Fis Manlio Giustiniani, i grandi vini del Piemonte non avranno più segreti.

Infine, sabato 23 dalle ore 16 e domenica 24 dalle ore 11 i bambini partiranno per un goloso viaggio alla scoperta dei diversi tipi di cioccolato piemontesi: Impariamo a degustare il cioccolato piemontese si terrà gratuitamente per tutti i piccoli buongustai sul palco di Eataly Smeraldo.

Non mancherà la gara di torte: a Torino si terrà sabato 30 gennaio e quest’anno le protagoniste saranno le torte salate; 35 cuochi amatoriali si contenderanno il premio per la miglior torta e il premio Cuki per la migliore cottura. Al Banco Alimentare sarà devoluta la somma raccolta attraverso le offerte libere fatte dal pubblico dopo aver assaggiato le torte.

Anche il palco milanese ospiterà la golosa competizione, domenica 31 gennaio dalle ore 17. Quest’anno avrà come tema il numero 9, proprio come gli anni di Eataly: 9 dovranno essere gli ingredienti e di massimo 9 lettere dovrà essere il nome dell’originale creazione.