Pubblicato in: News

Darsena: ripuliti i graffiti dai muri del nuovo mercato

Marco Valerio 4 anni fa
Foto: Comune di Milano

Una mattina di lavoro per ripulire il mercato della nuova Darsena da tag e graffiti. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione del Naviglio Grande mentre l’opera di pulizia è stata effettuata dalla società spagnola Imesapi che ha utilizzato una tecnica sperimentale in tre fasi.

Stamattina i graffiti sono stati rimossi con una macchina in grado di emettere un getto di vapore secco – a 170 gradi – e sabbia molto fine: l’unione di questi due elementi, infatti, rimuove facilmente i graffiti senza danneggiare le superfici trattate.

Domani sarà applicato un materiale che consente di otturare i pori della superficie, mentre mercoledì verrà applicata una pellicola trasparente nanotecnologica di ossido di silicio in grado di conservare le superfici protette.

“È vergognoso che siamo costretti ad intervenire per eliminare tag e vandalismi prima ancora di avere completato l’opera” – ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici e arredo urbano del Comune di Milano, Carmela Rozza -. “Ritengo un segnale importante per i milanesi questa iniziativa dell’Associazione Naviglio Grande che il Comune di Milano ha incoraggiato e sostenuto: dimostra il senso civico dei cittadini e l’affetto che hanno per la città. Non c’è spazio per chi vuole imbrattare o deturpare i beni pubblici, per evitare che si ripetano questi scempi stiamo procedendo ad individuare materiali adeguati da applicare in tutta la Darsena”.

Etichette: