Pubblicato in: Viaggi

Un viaggio nel passato attraverso luoghi magici con le crociere sul Po

News PartnerNews Partner 2 settimane fa
crociera sul po

Da sempre fiume tra i più ricordati a scuola per la sua estensione e per il suo caratteristico nome, il Po è forse ingiustamente meno noto per quel che concerne la bellezza dei paesaggi che si estendono lungo il corso d’acqua. Per ovviare a questa lacuna, allora, Il Nuovo Viaggiatore propone una serie di minicrociere in battello alla scoperta di una natura incontaminata.

Quelli che a dicembre aspettano i passeggeri sono 4 appuntamenti all’insegna del relax e della buona cucina per dare il benvenuto all’inverno. La stagione si tinge di colori e aromi caratteristici, un mix di sensazioni che possono essere provate solo solcando il Grande Fiume e riappropriandosi del proprio tempo, da vivere con lentezza e delicatezza.

Il consiglio è naturalmente quello di portare macchina fotografica e binocolo, per poter godere al meglio di questa esperienza dal fascino autentico: uno spettacolo naturale e sensoriale raro, che peraltro non necessita di uno spostamento dall’altra parte del mondo.

Non a caso, a testimonianza dell’eccellenza italiana, durante il viaggio non mancherà la cucina tradizionale e genuina costituita dai salumi locali, i caratteristici cappelletti in brodo, i vini delle terre reggiane e le torte caserecce. La passione per la cucina si trasforma in una celebrazione dei sapori originari del territorio della bassa, possibile solo in un ambiente che conserva ancora quel sapore “casalingo” dal calore unico. A tavola tutto ricorda infatti il passato, la storia, le origini, e gli sfondi di questi luoghi magici.

La navigazione è sempre accompagnata dal commento appassionato del Capitano, esperto uomo di fiume, e tra i tanti luoghi di interesse si visiteranno mirabili località come quelle in cui Don Camillo faceva il bagno nei famosi film tratti dai romanzi di Guareschi, oppure la casa del Pittore Ligabue, che si trovava proprio sulle sponde del fiume e che costituisce la meta finale del viaggio.

Si avvisa che la navigazione può subire variazioni sia di itinerario che di durata in base ai livelli idrometrici e alle condizioni meteo: in quel caso l’evento verrà comunque realizzato ormeggiati al pontile con sconto di € 10,00 a persona.

Le date previste nel mese di dicembre 2018 sono le seguenti: domenica 2, sabato 8, domenica 9 e domenica 16. La partenza della Motonave Stradivari avviene da Boretto (RE) alle ore 12:30.

Crociera sul Po: il programma della giornata

Imbarco: da Boretto, RE (Lido Po – Via Argine Cisa) alle ore 12:30

Navigazione e pranzo a bordo

Sbarco: a Boretto, RE (Lido Po – Via Argine Cisa) alle ore 15.30

Il menu prevede (con piccole variazioni possibili):

  • Antipasto Reggiano: Erbazzone Reggiano, Spalla cotta di San Secondo, Cipolline borettane, scaglie di Parmigiano Reggiano con gocce di aceto balsamico
  • Risotto alle verdure e Cappelletti in brodo
  • Cotechino della tradizione con purè
  • Pasticceria natalizia (dolcetti vari e Pandoro)
  • Acqua, Vino rosso Barbera / bianco Verduzzo, caffè.
  • Prezzo a persona: € 60,00 (adulti) – € 30,00 (4/10 anni) – Free (under 4. Eventuale pranzo al consumo)

Per informazioni e prenotazioni si consiglia di visitare il sito ufficiale  o chiamare il numero 3339043539 / 333.9043511

Crociera sul Po: cosa fare durante il resto della giornata

Ecco due itinerari per vivere al meglio la mattinata o il resto del pomeriggio, incentrati sul grande cinema italiano, per un tuffo indietro nel tempo.

Brescello e i Musei di Peppone e Don Camillo

Passeggiata per le vie del centro del paese per visitare i luoghi legati ai film come la chiesa, il crocefisso parlante, la campana (senza accompagnamento) e per visitare e acquistare nelle caratteristiche botteghe.

Visita dei tre musei: “Brescello e Guareschi”, “Museo Peppone e Don Camillo”, “Museo archeologico”.

Costo del biglietto d’ingresso € 5,00 a persona (senza guida)

Visita a Gualtieri e alla Mostra presso Palazzo Bentivoglio

Tour libero per il paese di Gualtieri.

Fino al 9 dicembre è possibile visitare la mostra “Umberto Tirelli, ritorno a Gualtieri“: in mostra nel Salone dei Giganti di Palazzo Bentivoglio i costumi che hanno vestito i protagonisti del miglior cinema e teatro nazionale ed internazionale e che continuano a collezionare Oscar su Oscar.

Umberto Tirelli è infatti creatore di alcuni costumi tra i più importanti nella storia delle arti. Opere quali “Il Gattopardo”, “Ludwig”, “Amarcord”, “C’era una volta in America”, “Novecento”, “Il Racconto dei racconti”, sono uscite dalla Sartoria Tirelli.

Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 19

Costo del biglietto d’ingresso € 10,00 a persona (senza guida)

La Mostra può essere visitata unitamente al Museo Permanente di Antonio Ligabue

Dicembre sul Po

Crociera sul Po

Domenica 2, sabato 8, domenica 9 e domenica 16 dicembre

Imbarco e sbarco da Boretto, RE

Per informazioni e prenotazioni: sito ufficiale  o 3339043539 / 333.904351

A cura di Milano Weekend Adv