Pubblicato in: Bambini Mostre News

Cracking Art: invasione di animali colorati alla sede Branca

AvatarMarco Valerio 5 anni fa

Cracking-Art-BrancaCracking Art, gruppo di artisti noto da più di vent’anni per l’installazione in tutto il mondo di animali giganti in plastica rigenerabile e colorata, invade la sede storica della Fratelli Branca Distillerie in via Resegone 2 a Milano.

Dopo la recente invasione di Palazzo Niemeyer, sede del Gruppo Mondadori a Segrate, dal 10 novembre al 15 gennaio 2016, chiocciole, lupi, rane e rondini, che già avevano a luglio, invaso di colori la Torre Branca, invaderanno la fabbrica e il museo delle Distillerie Branca. Con questa iniziativa, che viene inaugurata nella settimana della cultura d’impresa, viene celebrato l’incontro dell’arte contemporanea con il sistema delle imprese che hanno fatto la storia culturale delle città italiane.

Gli animali Cracking Art testimonieranno uno dei cardini del pensiero e dell’azione del movimento artistico che dà loro nome, ovvero l’attenzione ai luoghi che valorizzano qualità e competenze quali elementi fondanti della cultura italiana.

Il museo Branca e lo storico stabilimento, oltre alla spettacolare mostra, offriranno al pubblico la possibilità di visitare il sito produttivo e la collezione museo Branca, che custodisce la memoria storica di un’azienda che da 170 anni è emblema del Made in Italy nel mondo. Alambicchi, macine, aromi, spezie ma anche materiali iconografici e uno straordinario archivio di manifesti pubblicitari dall’Ottocento ad oggi accompagnano il visitatore in un percorso multisensoriale alla scoperta della storia dell’azienda e dei sapori e profumi dei suoi celebri prodotti, da Fernet-Branca a Brancamenta e Punt e Mes, solo per citarne alcuni.

Cracking-Art-Branca-2

Durante la settimana della cultura d’impresa il Museo Branca sarà aperto straordinariamente con i seguenti orari: da martedì 10 a giovedì 19 novembre dalle 19 alle 21; sabato 14 e domenica 15 novembre dalle 10 alle 15.

Le visite dureranno circa un’ora e mezza e l’accesso è libero e gratuito previa prenotazione tramite e-mail o telefono.

Per maggiori informazioni sull’evento e prenotazioni: www.crackingartgroup.comwww.museobranca.it