Pubblicato in: News

Cortili Aperti 2015: una Milano segreta tutta da scoprire

Marco Valerio 3 anni fa
Chiostro delle Umiliate. Foto: Giulia Lechi

Domenica 24 maggio, in occasione della Quinta Giornata Nazionale Adsi, l’iniziativa annuale promossa dall’Associazione Dimore Storiche Italiane, avrà luogo Cortili Aperti 2015, la ventiduesima edizione dell’evento che permette di scoprire alcuni tesori nascosti di Milano.

Con Cortili Aperti 2015 si potranno visitare gratuitamente chiostri, atri e giardini solitamente chiusi al pubblico.

Per Cortili Aperti 2015 il nodo principale del percorso sarà via Cappuccio, situata tra l’Università Cattolica e corso Magenta. Per quest’anno i cortili visitabili, dalle 10 alle 18 di domenica 24 maggio, saranno:

  • Palazzo Arese Litta Cortile dell’Orologio – Teatro Litta (corso Magenta, 24)
  • Palazzo Arese Litta Cortile d’Onore (corso Magenta, 24)
  • Museo Archeologico (corso Magenta, 15)
  • Palazzo Cornaggia (via Cappuccio, 21)
  • Palazzo Lurani Cernuschi (via Cappuccio, 18)
  • Casa Radice Fossati (via Cappuccio, 13)
  • Chiostro delle Umiliate (via Cappuccio, 7)
  • Palazzo Borromeo (piazza Borromeo, 12)
  • Palazzo Fagnani Ronzoni (via Santa Maria Fulcorina, 20)
  • SIAM, Società Incoraggiamento Arti e Mestieri (via Santa Marta, 18)

L’ingresso ai cortili è gratuito e sarà disponibile materiale informativo per l’approfondimento.

L’info point di Cortili Aperti 2015 si trova nel Cortile dell’Orologio di Palazzo Arese Litta, sede del Teatro Litta e luogo di partenza delle visite guidate organizzate dall’associazione Città Nascosta Milano. Per partecipare alle visite guidate è necessario prenotarsi rivolgendosi direttamente a: info@cittanascostamilano.it o 3473661174.

I posti disponibili per ciascun turno di visita sono limitati e le prenotazioni saranno accolte fino alle 19.00 di venerdì 22 maggio. La quota di partecipazione alla visita guidata è di 15,00 euro a persona, incluse le radiocuffie (pagamento anticipato), gratis per gli under 18.

Con Cortili Aperti 2015, inoltre, prosegue la collaborazione con la Civica Scuola Di Musica Claudio Abbado i cui studenti si esibiranno nel cortile d’onore di palazzo Litta, offrendo momenti musicali lungo tutto l’arco della giornata.

Sempre in collaborazione con la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, nel cortile del Museo Archeologico saranno ospitati una serie di concerti organizzati da Piano City Milano durante tutta la giornata.

La visita ai cortili sarà ulteriormente arricchita dall’esposizione di affascinanti auto storiche, resa possibile grazie alla collaborazione con il CMAE – Club Milanese AutoMotoVeicoli d’Epoca. A Palazzo Lurani Cernuschi sarà esposta una unica collezione di orologi da campanile e strumenti musicali automatici. Nel cortile della Società Incoraggiamento Arti e Mestieri Milano – SIAM 1838 sarà possibile ammirare la prima edizione italiana originale dell’Encyclopédie di Diderot e D’Alambert, al The Fab Lab, dove si potrà vedere all’opera la più avanzata tecnologia di stampa in 3D e fabbricazione digitale. Saranno ospitate anche mostre di artisti e designer e sarà possibile curiosare nel Laboratorio di Restauro di dipinti.