Pubblicato in: Evergreen

Come scegliere il wedding planner giusto per il tuo matrimonio da sogno

News PartnerNews Partner 3 mesi fa
matrimonio-anelli-fiori

Il matrimonio rappresenta un momento bellissimo della vita che porta con sé un mix di emozioni e sentimenti: nonostante questo, la sua organizzazione può generare però stress e tensioni negli sposi e nelle loro famiglie, soprattutto quando si pianifica il lieto evento in una città diversa dalla propria. Scelta della location, allestimenti, abito, luna di miele e lista degli invitati sono solo alcuni dei punti da tenere in considerazione quando si organizza un matrimonio. Per questo motivo, affidarsi ad un wedding planner, è una scelta che permette comunque di gestire direttamente il proprio matrimonio ma di avere un valido aiuto di un professionista che supporta ogni fase dell’organizzazione del grande giorno. 

Vediamo di seguito di cosa si occupa e le caratteristiche contraddistinguono un buon wedding planner.

Di cosa si occupa un wedding Planner

Il wedding planner è una figura professionale specializzata nell’organizzazione di eventi, in particolare di matrimoni, che accompagna gli sposi fino al giorno della celebrazione ufficiale offrendo le proprie competenze per la preparazione e la pianificazione del proprio matrimonio. Ha una grande responsabilità e rappresenta un punto di riferimento fondamentale in quanto ha il compito di consigliare e assistere gli sposi nel corso dei preparativi delle nozze.

La corretta organizzazione di un matrimonio da sogno comporta impegno, flessibilità e soprattutto una grande attenzione: non sono ammesse dimenticanze o disattenzioni che potrebbero compromettere completamente il risultato finale. Le competenze principali che vengono affidate ad un wedding planner sono:

  • Comprendere le esigenze e i desideri degli sposi;
  • Rispettare il budget suggerito dagli sposi;
  • Pianificare e organizzare le diverse fasi del matrimonio;
  • Definire i dettagli per la cerimonia e il ricevimento;
  • Aiutare gli sposi nella scelta della location, del tema e delle decorazioni;
  • Contattare i fornitori e negoziare i contratti;
  • Coordinare con responsabilità tutte le attività ed eventuali imprevisti.

Quali caratteristiche deve avere?

Fare il wedding planner non è sicuramente un lavoro semplice, comporta responsabilità e, come detto in precedenza, grande flessibilità. Per questo motivo avere passione per il proprio lavoro è sicuramente una delle caratteristiche principali che ogni wedding planner deve saper trasmettere ai suoi clienti. Tra le altre soft skills che un buon wedding planner deve avere troviamo:

  • Capacità di ascolto;
  • Capacità di coordinamento e direzione;
  • Attenzione ai dettagli;
  • Ottima capacità gestionali e organizzative;
  • Buone capacità comunicative e affidabilità;
  • Creatività e buon gusto.

A queste si aggiunge soprattutto la capacità di problem solving. Durante l’organizzazione del matrimonio potrebbe essere necessario modificare ciò che era stato definito inizialmente, per questo motivo è opportuno che il wedding planner riesca a gestire cambiamenti e complicazioni dell’ultimo minuto per garantire la buona riuscita dell’evento.

Cerchi un wedding planner affidabile? Scegli Caterina Lostia Wedding & Event Producer

Vuoi organizzare un matrimonio perfetto? Il team di wedding planner professionali di Caterina Lostia Wedding & Event Producer sono pronti per accompagnarti nell’organizzazione e nella perfetta pianificazione di questo momento indimenticabile. Dopo un primo incontro informativo potrai contare sulla disponibilità e l’esperienza del team che sarà pronto a soddisfare ogni tuo desiderio affinché tutto sia come lo hai sempre immaginato. Caterina Lostia Wedding & Event Producer è attiva in tutta Italia e può rendere indimenticabile il giorno del vostro matrimonio anche desiderate realizzare un destination wedding.