Pubblicato in: Evergreen

Come scegliere un misuratore di temperatura: consigli e suggerimenti

News PartnerNews Partner 1 mese fa
scegliere termometro digitale

La temperatura è una delle grandezze che vengono più spesse misurate: nel corso degli anni sono stati introdotti sul mercato diversi sistemi per effettuare questo tipo di rilevazioni. Al giorno d’oggi il dispositivo più utilizzato per questo scopo è il termometro digitale: la sua versatilità lo rende protagonista in diversi ambiti di applicazione.

Rispetto al tradizionale misuratore di temperatura, i modelli digitali presentano una serie di vantaggi. Innanzi tutto il loro utilizzo è molto semplice, le rilevazioni sono istantanee e la lettura del risultato è decisamente più chiara. Ma anche tra i termometri digitali ci sono varie differenze, quindi è importante sapere cosa considerare per scegliere quello più adatto alle proprie necessità.

Le applicazioni dei misuratori di temperatura digitali

Esistono diverse tipologie di misuratori di temperatura digitali che possono essere acquistati sul sito di Rs Components online, ditta leader nella fornitura di componentistica elettrica ed elettronica per privati, aziende ed imprese che cercano soluzioni di qualità a prezzi vantaggiosi.

I campi di applicazione dei termometri sono infatti tantissimi. Non bisogna pensare solo al classico strumento utilizzato per rilevare la temperatura corporea: oltre all’ambito medico, il termometro viene utilizzato anche nell’industria alimentare, nella preparazione dei cibi, nel campo del riscaldamento e della ventilazione, nella ricerca scientifica e nella manutenzione industriale.

Tipologie di termometro digitale

Ogni applicazione necessita di uno strumento specifico: per scegliere il misuratore di temperatura più adatto per quel determinato ambito è necessario valutarne con attenzione le caratteristiche. Innanzi tutto bisogna capire che tipologia di dispositivo serve: esistono modelli specifici per l’uso industriale, altri studiati per il riscaldamento e la ventilazione, altri ancora per uso medico e così via.

Un’altra distinzione permette di dividere i termometri digitali in due categorie. Una categoria è rappresentata dai misuratori di temperatura per montaggio a pannello, destinati ad essere installati nei laboratori, nelle officine, nelle grandi cucine e così via. L’altra categoria invece è quella dei termometri portatili, che si contraddistinguono per le piccole dimensioni e la possibilità di essere impiegati praticamente ovunque.

Consigli su come scegliere il giusto dispositivo

Si deve poi andare un po’ più nel dettaglio. Si inizia controllando il campo di funzionamento, ovvero l’intervallo di temperatura entro cui il termometro è in grado di funzionare correttamente. Si deve poi verificare la precisione dello strumento, la scala (o le scale) di temperatura utilizzate, le dimensioni, la possibilità di salvare i dati rilevati e il tipo di alimentazione.

Considerando l’elevato numero di modelli presenti sul mercato, trovare quello più in linea con le proprie esigenze potrebbe sembrare un po’ complicato. In realtà sul sito di RS Components basta utilizzare i filtri di ricerca per trovare con pochi clic il misuratore di temperatura perfetto. Gli articoli infatti possono essere selezionati indicando le qualità desiderate.

Una volta filtrata la ricerca, i risultati possono essere ordinati anche in base al prezzo, in modo da poter individuare all’istante i modelli che rientrano nel budget a disposizione. Tutti i termometri digitali presenti sul sito di RS Components hanno la loro scheda tecnica con la descrizione, le specifiche, il costo e le tempistiche di spedizione.

I vantaggi dei rilevatori digitali di temperatura

Come detto, sono tanti gli aspetti che hanno consentito ai termometri digitali di affiancare ed in seguito soppiantare i vecchi termometri a liquido. La lista dei vantaggi dei misuratori di temperatura digitale inizia con l’estrema facilità di utilizzo e prosegue con la velocità e la precisione delle rilevazioni: si tratta quindi di strumenti altamente affidabili. Un altro pro è rappresentato dalla semplicità con cui è possibile leggere i valori misurati, visto che vengono riportati su un comodo display. I termometri digitali portatili hanno dimensioni davvero compatte e possono essere portati ed utilizzati ovunque. Infine, i modelli più avanzati permettono di sfruttare ulteriori funzionalità, come ad esempio il salvataggio dei dati.