Pubblicato in: Teatro

Cinque allegri ragazzi morti sul palco dell’Elfo Puccini

AvatarMarco Valerio 6 anni fa
Foto: Francesca Martino

Dopo gli exploit di Milano e Roma con il primo episodio sold out L’alternativa, lo spettacolo Cinque allegri ragazzi morti, il musical a bassa fedeltà, conquista i cartelloni della stagione teatrale 14/15 con l’aggiunta del secondo episodio La festa dei morti.

Appuntamento al Teatro Elfo Puccini a partire da martedì 28 ottobre: il palco della Sala Fassbinder ospiterà lo spettacolo di Eleonora Pippo tratto dall’omonimo romanzo a fumetti di Davide Toffolo e con le musiche del gruppo Tre Allegri Ragazzi Morti.

Tra i nove capitoli della saga dei Cinque allegri ragazzi morti gli episodi L’alternativa e La festa dei morti sono stati scelti dalla regista Eleonora Pippo per una trasposizione teatrale/musicale. La saga racconta la storia horror-romantica di cinque liceali che in seguito a un incidente mortale procurato da un rito voodoo, diventano degli zombie condannati a nutrirsi solo di carne umana, rinunciare all’amore e astenersi dal modificare il corso delle esistenze altrui.

In scena, oltre all’autore e musicista Davide Toffolo, i giovanissimi performers Mimosa Campironi, Marco Imparato, Elisa Pavolini, Maria Roveran, Libero Stelluti e Matteo Vignati recitano, cantano e danzano il tentativo dei cinque protagonisti di emanciparsi dal conflitto tra il desiderio di vita e il terrore di venirne emotivamente sopraffatti che li riduce alla condizione di ‘morti viventi’ anche se qui, diversamente dalla tradizione cinematografica che li vede (a volte) ritornare nei centri commerciali, rimangono gli eterni adolescenti descritti dai TARM (Tre allegri ragazzi morti).

In scena dal 28 ottobre al 2 novembre lo spettacolo Cinque allegri ragazzi morti può contare su importanti guest star musicali che si esibiranno dal vivo per accompagnare la narrazione teatrale: è il caso di Maria Antonietta (per lo spettacolo di giovedì 30 ottobre), DENTE (sabato primo novembre) e i Tre Allegri Ragazzi Morti in versione unplugged (venerdì 31 ottobre).

CALENDARIO:

martedì 28 ottobre – L’alternativa

mercoledì 29 ottobre – L’alternativa

giovedì 30 ottobre – L’alternativa ft. Maria Antonietta

venerdì 31 ottobre – La festa dei morti + Tre allegri ragazzi morti Unplugged

sabato 1 novembre – L’alternativa ft. DENTE

domenica 2 novembre – L’alternativa + La festa dei morti (replica speciale posto unico € 30.50)

ORARI:

Da martedì a sabato ore 21 / domenica ore 16.

Durata: 60′ senza intervallo

PREZZI:

Intero € 30.50 / martedì posto unico € 20 / ridotto <25 anni – >65 anni € 16 / scuole € 12 / sostenitore € 40.50

Etichette: