Pubblicato in: Mostre

Caravaggio e Rembrandt “dialogano” a Brera Attorno alla Cena in Emmaus

Cristina MaccarroneCristina Maccarrone 1 settimana fa
caravaggio e rembrandt brera

Se amate Caravaggio e allo stesso tempo adorate anche Rembrandt, o anche se ne amate solo uno dei due, segnatevi l’Ottavo Dialogo che si tiene alla Pinacoteca di Brera fino al 24 febbraio. Si intitola “Attorno alla Cena in Emmaus. Caravaggio incontra Rembrandt” e mette a confronto due capolavori assoluti della storia dell’arte: La Cena in Emmaus di Caravaggio, una delle opere più significative del museo e La Cena dei pellegrini di Emmaus di Rembrandt, straordinario dipinto del maestro olandese proveniente dal Musée Jacquemart-André di Parigi.

La cena in Emmaus torna a Milano dopo essere stata esposta alla mostra di Parigi Caravage à Rome. Amis et ennemis, del Musée Jacquemart-André dal 21 settembre 2018 al 28 gennaio 2019.

Lo scambio tra le due cene, frutto di un accordo tra le due istituzioni, aveva visto il quadro di Rembrandt prendere temporaneamente il posto di Caravaggio, mentre ora sarà possibile ammirarle per la prima volta insieme in sala XXVIII in un inedito e spettacolare dialogo, l’VIII, il primo dopo la ristrutturazione completa delle sale della Pinacoteca di Brera.

Un raffronto inedito tra due quadri di identica ispirazione nelle esecuzioni di due maestri della luce.
“Questo dialogo è un perfetto esempio del perché i musei dovrebbero prestare i loro capolavori in circostanze eccezionali”, ha dichiara James Bradburne, direttore della Pinacoteca di Brera e della Biblioteca Braidense.

“Per tre settimane, Milano avrà l’opportunità di vedere due maestri di luce uno accanto all’altro, interpreti dello stesso tema in modi diversi. La Cena di Emmaus è anche la perfetta espressione
della missione di Brera – A Occhi aperti.

Approfondimenti e visita guidata il 15 febbraio

Per approfondire i temi dell’Ottavo Dialogo della Pinacoteca di Brera, il 15 febbraio alle 11 si terrà un incontro in Sala della Passione dal titolo Rembrandt e Caravaggio a Emmaus, in occasione della pubblicazione del libro di Max Milner, Rembrandt a Emmaus (Vita e Pensiero).

Dopo un’introduzione di James M. Bradburne, Direttore Generale Pinacoteca di Brera e Biblioteca Nazionale Braidense, interverranno Carlo Ossola, Collège de France, Don Giacomo Rossi, teologo, Maria Cristina Terzaghi, Università degli Studi di “Roma Tre”, Giuliano Zanchi, Fondazione Bernareggi di Bergamo.

A seguire si svolgerà una visita guidata in sala XXVIII per ammirare i capolavori di Caravaggio e Rembrandt a confronto.

ORARI

Mar-Mer-Gio-Ven-Sab-Dom: 8.30 -19.15 (chiusura biglietteria: 18.40); ogni terzo giovedì del mese: 8.30-22.15 (chiusura biglietteria: 21.40)

BIGLIETTI

• 12 euro l’intero;
• 8 euro il ridotto;
• 1 euro ogni fine settimana per gli over 65 e tutte le giornate istituzionalmente individuate come eventi straordinari dal MIBAC
• 3 euro ogni terzo giovedì del mese 18.00-22.15 (chiusura biglietteria: 21.40)

Riassumendo

Attorno alla Cena in Emmaus. Caravaggio incontra Rembrandt
fino al 24 febbraio 2019
Pinacoteca di Brera
Per ulteriori informazioni: pinacotecabrera.org

Etichette: