Pubblicato in: Libri

Canti d’Oriente: poeti e poemi arabi, persiani e turchi

OrienteDomani, martedì 26 novembre 2013, le magie dell’Oriente arrivano a Milano. Presso il Salone degli Affreschi della Società Umanitaria (Via San Barnaba 48), vi aspetta un magnifico “viaggio” all’insegna dei poemi arabi, persiani e turchi.

Lo spettacolo “Canti d’Oriente: poeti e poemi arabi, persiani e turchi“, realizzato in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano, porterà il pubblico alla scoperta dei versi di antichi poeti beduini e cortigiani, sultani, filosofi, mistici e poeti moderni.

Un incontro da Mille e una Notte tra amor cortese e orgoglio beduino, le quartine in persiano del poeta-scienziato Omar Khayyam, il ‘sultano degli amanti’ e il licenzioso Abu Nuwas, fino ai più recenti Nizàr Qabbani e Amin al-Rihani. I versi saranno accompagnati da suoni e immagini, recitati o cantati in lingua originale da arabi, persiani e turchi e in traduzione da Tommaso Minniti.

Spettacolo a ingresso libero, fino a esaurimento dei posti (ore 18.00).
Per informazioni: 02/57968320

 

veronica.monaco@milanoweekend.it

 

photo credit: Nick Grosoli via photopin cc

 

Società Umanitaria

Via San Barnaba 48


Visualizzazione ingrandita della mappa

Etichette:
Offerta Libraccio 2018