Pubblicato in: Evergreen

Canarie e Maldive: le migliori mete per fuggire dal freddo

News PartnerNews Partner 8 mesi fa
maldive-mare-spiaggia
Foto di Beatrice Curti

L’inverno non dà tregua, con giornate grigie e piovose e temperature spesso sotto lo zero. Il mare e le spiagge sono un lontano ricordo: lo sciabordio delle onde e la sabbia sotto i piedi restano relegati alla foto scelta come sfondo del PC aziendale. Niente di più falso! L’estate esiste anche d’inverno: basta saperla cercare nei posti giusti.

I pacchetti vacanze disponibili per tornare a godersi il mare sono tantissimi, e diversificati in base alle esigenze dei viaggiatori. Come le offerte Alpitour, storico marchio italiano che negli anni ha ampliato la propria offerta con mete e servizi adatti a tutti, dalle coppie ai single alle famiglie.

Seguendo tutte le misure di sicurezza è possibile frequentare spiagge, alberghi e attività sportive senza problemi, godendosi il meglio che la meta scelta sa offrire. Tutti i resort sono attrezzati per garantire igiene e sanificazione di tutti gli spazi comuni e delle camere private. Il turismo è solo cambiato, non è scomparso.

Canarie in inverno: sole e attività all’aria aperta tutto l’anno

Sapevate che le Isole Canarie sono uno dei luoghi con il clima più mite al mondo? Si trovano alla stessa latitudine di Florida e Messico, con temperature massime che non superano quasi mai i 27° e con ancor meno probabilità si abbassano sotto i 18°. Un luogo perfetto dove trascorrere un’eterna estate.

L’arcipelago spagnolo è composto da sette isole di origine vulcanica: Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote, La Palma, La Gomera ed El Hierro. Ognuna di esse riserva caratteristiche che la rendono unica, adattando le Canarie alle necessità di tutti i tipi di viaggiatori.

fuerteventura-mare-spiaggia
Una delle numerose spiagge di Fuerteventura

Tenerife è l’isola più popolata e cosmopolita, con persone provenienti da moltissime parti del mondo, compresa l’Italia. Per questo l’isola è famosa per il numero di ristoranti, bar e locali sempre nuovi e sempre diversi. Non mancano i parchi nazionali, come il Parco del Teide, diventato Patrimonio Unesco dell’Umanità nel 2007. All’interno del parco vulcanico sembra di essere atterrati su un pianeta alieno, con crateri e vegetazione unica al mondo che circondano il vulcano che dà il nome al luogo, raggiungibile tramite una funivia.

isole-canarie-spagna
I tramonti sul mare di Tenerife

Fuerteventura è invece il paradiso degli amanti del mare: lungo l’isola si trovano più di 150 spiagge diverse, ognuna con particolarità uniche: sabbia bianca fine o ghiaia vulcanica, scogli o mare perfettamente libero, paesaggio naturale incontaminato o stabilimenti attrezzati. Insomma, per visitarle tutte non basterebbe una vita! Ci sono spiagge come Gran Tarajal, adatta ai bambini e alle famiglie, o luoghi più luoghi selvaggi come Cofete, raggiungibile attraverso una strada sterrata percorribile solo a piedi. Anche l’interno è tutto da scoprire, con ampie pianure e vallate vulcaniche, percorribili a piedi, in bicicletta o su moto da cross.

Ogni isola delle Canarie è un tesoro a sé, in cui non ci si può annoiare. Se siete amanti degli sport acquatici l’arcipelago è famoso in tutto il mondo come un paradiso per il surf e il windsurf, grazie ai venti che costantemente lambiscono le coste. Se invece preferite stare a contatto con la natura incontaminata sono tantissime le escursioni e i percorsi naturalistici: dal già citato Parco del Teide all’area protetta del Timanfaya a Lanzarote, un parco vulcanico con colori unici al mondo.

Maldive: il paradiso in terra e in mare

L’arcipelago delle Maldive è tra le destinazioni più amate da parte dei turisti di tutto il mondo che ne apprezzano soprattutto le bellezze naturali incontaminate. Immersi nell’Oceano Indiano, i paesaggi maldiviani sono tutti da ammirare: spiagge di sabbia bianchissima, acqua cristallina, barriere coralline e orizzonti infiniti regalano emozioni uniche. Le temperature tropicali vanno dai 27 ai 31 gradi tutto l’anno, mitigate dal piacevole vento che si gode sulle spiagge.

Gli atolli maldiviani sono circa 1200, ognuno con le sue particolarità geografiche e con resort di ogni tipo, adatti a tutte le esigenze. Secondo la legge vigente nell’arcipelago non possono essere costruite grandi strutture in cemento: tutto deve essere rimovibile e rispettoso della fragile biodiversità delle isole. Per questo motivo ogni struttura è perfettamente integrata col paesaggio e la natura. Questo non impedisce ai resort di dotarsi di ogni comfort all’interno dei tipici bungalow maldiviani e nelle aree comuni, dove sono disponibili attività e sport di ogni tipo, sia terrestri che acquatici.

maldive-tartaruga-coralli-min
Uno dei possibili incontri nelle acque delle Maldive. Foto di Beatrice Curti

Una vacanza alle Maldive può essere a base di assoluto relax, grazie alle temperature perfette e ai venti leggeri che soffiano sul mare, ma anche molto attiva. Le Maldive sono infatti il paradiso degli sport subacquei: i fondali corallini sono tra i più belli e ricchi del mondo, con una quantità incredibile di fauna marina: squali (innocui!), tartarughe, aquile di mare e mante popolano il reef e il mare aperto dell’arcipelago. La visibilità eccezionale e l’assenza di onde permettono anche ai meno esperti di godere dello spettacolo sottomarino delle Maldive. Non serve il brevetto da sub: bastano una maschera e un boccaglio e a volte nemmeno quelli!

Le Maldive sono anche uno dei luoghi più romantici del mondo: non a caso vengono scelte spessissimo come meta per la luna di miele! Il relativo isolamento, i tramonti sconvolgenti e la romantica tranquillità dell’atollo lo rendono il luogo ideale per gli innamorati di ogni età.

Maldive-tramonto
Il tramonto sugli atolli maldiviani. Foto di Beatrice Curti

Anche le famiglie con bambini troveranno nell’arcipelago maldiviano un paradiso terrestre: la barriera corallina presente intorno a ogni isola mantiene l’acqua bassa e calma fino a diversi metri dalla riva, permettendo ai più piccoli di divertirsi in sicurezza in mezzo a tantissimi pesci colorati.