Pubblicato in: Concerti News

Back to music: la stagione 2017 del Blue Note

Paolo CrespiPaolo Crespi 2 anni fa
Chick-Corea-Gary-Burton-Blue-Note-stagione-2017

Chick-Corea-GAry-Burton


Primo settembre
: più puntuale della scuola, riparte a Milano la nuova stagione del Blue Note, unica sede in Europa dello storico jazz club del Greenwich Village di New York. A inaugurare il 14° cartellone, all’insegna della contaminazione, della sala di via Borsieri, il duo composto da due leggende del jazz come Chick Corea (piano) e Gary Burton (vibrafono), che replicheranno la loro esibizione il 2 prima di dare spazio ad altre iconiche presenze della bella musica internazionale come la Chorus Band, vera e propria orchestra vocale a cappella, James Taylor Quartet, Matt Bianco meets New Cool 
Collettive, Raphael Gualazzi, Sarah Jane Morris & Antonio Forcione… 

Non è che l’inizio. Da ottobre, quando le altre stagioni metropolitane devono ancora carburare o partire del tutto, il Blue Note ricomincerà a sfornare una serie di grossi calibri in grado di aggregare all’ora di cena (una caratteristica del locale che piace a molti) o subito dopo, grazie anche alla politica del doppio concerto, un pubblico eterogeneo di appassionati a caccia di conferme, di nuove proposte o grandi rentrée.

Quali? Harold Mabern, Bettye LaVette, Nick the Nightfly Orchestra, Jason Marsalis Vibes Quartet, Michael Landau, Fabio Concato & Paolo di Sabatino Trio, Scott Henderson Trio, Stanley Clarke Band, Victor Wooten feat. Dennis Chambers & Bob Franceschini, Freddy Cole, Mike Stern & Dave Weckl Band feat, Tom Kennedy & Bob Malach per fare solo i nomi più altisonanti, e nemmeno tutti…

Tra i nostri suggerimenti, per iniziare da subito a familiarizzare con lo spirito e i 1000 metri quadri del locale, dove è possibile tra l’altro muoversi agevolmente, bere un drink e salutare gli amici (oltre naturalmente a cenare), una capatina al concerto di The Blue Dolls, le tre “bambole dello swing”: il 6 settembre portano in scena un divertente revival della canzone italiana dagli anni ’40 agli anni ’60. Da ascoltare con il sorriso sulle labbra.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018