Pubblicato in: News Trasporti

Smog a Milano: stop parziale alla circolazione

stop traffico Milano

stop traffico Milano

Aggiornamento del 6 febbraio 2017: 

Sono state sospese da oggi a Milano tutte le misure straordinarie previste nel primo e secondo livello del “Protocollo regionale sulla qualità dell’aria” al quale il Comune di Milano ha aderito. Arpa Regione Lombardia ha, infatti, attestato oggi che per due giorni consecutivi non è stato superato il limite giornaliero di PM10 di 50 microgrammi per metro cubo.

Avviso agli automobilisti: da oggi torna lo stop ai veicoli Euro 0 benzina e da Euro 0 a 3 diesel, tutti i giorni dalle ore 7.30 alle ore 19.30. Lo ha deciso il Comune di Milano dopo sette giorni consecutivi di superamento del limite giornaliero di Pm10 di 70 microgrammi per metro cubo. La pioggia degli ultimi giorni ha fatto abbassare i livelli di inquinamento ma non abbastanza per scendere sotto i limiti consentiti.

Entrano quindi in vigore oggi, sabato 4 febbraio, le misure straordinarie di secondo livello previste dal “Protocollo regionale sulla qualità dell’aria” per contrastare la diffusione delle polveri sottili.

Chi dovrà fermarsi? Stop ai veicoli Euro 0 benzina e Euro 0, 1, 2 e 3 diesel dalle ore 7.30 alle ore 19.30 anche nelle giornate di sabato, domenica e nei festivi. I veicoli commerciali Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato non potranno circolare dalle 7.30 alle 9.30 e dalle 18 alle 19.30.

Inoltre, per il riscaldamento domestico potranno essere utilizzati impianti alimentati a biomassa legnosa non inferiori alla classe 4 stelle in base alla classificazione ambientale individuata dalla Regione Lombardia. Resta in vigore il limite a 19° C (con tolleranza di 2° C) per le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali.

Per ora il provvedimento resterà in vigore fino a quando non si avranno due giorni consecutivi sotto i limiti di 70 microgrammi al metrocubo. Solo allora potrà essere sospeso.

Etichette: