Pubblicato in: Concerti News

Beethoven protagonista del concerto di Natale alla Scala

AvatarMarco Valerio 6 anni fa
Foto: Jean-François Leclercq/Opéra de Paris

Dopo il Fidelio diretto da Daniel Barenboim che ha aperto in modo trionfale la stagione operistica, Ludwig van Beethoven torna ad essere protagonista al Teatro alla Scala.

È dedicato al compositore tedesco, infatti, il tradizionale concerto di Natale ospitato al Piermarini che si svolgerà quest’anno il primo giorno d’inverno, ovvero domenica 21 dicembre. Orario d’inizio previsto: ore 20.

Ad essere eseguita sarà la Missa solemnis in re maggiore opera 123 di Ludwig van Beethoven, una composizione per soli, coro e orchestra. A dirigere il concerto è stato chiamato il giovane direttore d’orchestra svizzero Philippe Jordan (nella foto), mentre maestro del coro è, come sempre, Bruno Casoni.

Il cast vocale del concerto di Natale alla Scala è composto da: Krassimira Stoyanova (soprano), Daniela Sindram (mezzo soprano), Stuart Skelton (tenore), Günther Groissböck (basso).

Ricordiamo che per motivi di salute il soprano Edith Haller è stata costretta ad annullare la sua partecipazione alla Missa Solemnis in re maggiore opera 123 ed è stata sostituita da Krassimira Stoyanova.

Questo evento fa parte del ricco calendario di Milano Cuore d’Europa, il palinsesto culturale mirato a valorizzare l’identità storica e culturale della città di Milano.

Per tutti coloro che non riuscissero ad acquistare i biglietti segnaliamo un’importante opportunità. Il concerto sarà, infatti, trasmesso in differita su RAI 1 il giorno della vigilia di Natale, mercoledì 24 dicembre, alle ore 9:55.

COSTO BIGLIETTI:

€ 11, € 25, € 62, € 86, € 125, € 150

Etichette: