Pubblicato in: Viaggi

B&B Day: dormire gratis per una notte in migliaia di bed and breakfast

Oriana DaviniOriana Davini 2 anni fa
b&b-day

b&b-day Dormire gratis per una notte in uno dei migliaia di bed and breakfast in Italia: utopia? No, è il B&B Day, iniziativa giunta ormai all’undicesima edizione e appuntamento fisso per il popolo dei viaggiatori.

Il weekend dal 3 al 5 marzo non prendete impegni: c’è un fine settimana da organizzare in una delle città italiane che da sempre sognate di visitare. Tutto con un budget molto ridotto.

La Giornata Nazionale del B&B italiano celebra infatti l’ospitalità familiare e permette a tutti di vivere un weekend in centri storici, città d’arte, piccoli borghi o campagna, con l’obiettivo di far conoscere meglio una forma di ospitalità diversa da quella alberghiera, più intima e familiare.

La rete dei B&B in Italia produce ricchezza, offre lavoro a migliaia di persone, fa rivivere centri storici e dimore d’altri tempi e soprattutto offre spesso una valida sistemazione con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Come funziona il B&B Day

Basta prenotare in una delle strutture aderenti da nord a sud, isole comprese: la notte di sabato 4 marzo si potrà dormire gratis nella struttura a patto di acquistare almeno un’altra notte di soggiorno.

  • Prenotando il 4 e il 5 marzo, si paga solo il 5 marzo
  • Prenotando il 3 e il 4 marzo, si paga solo il 3 marzo
  • Prenotando il 3, il 4 e il 5 marzo, si paga solo il 3 marzo e il 5 marzo

Un’occasione per visitare uno dei borghi italiani perfetti per un fine settimana, progettare una fuga romantica oppure organizzare una gita in famiglia con i bambini, il tutto rigorosamente low cost.

Le strutture che partecipano al B&B Day 2017 si trovano sono elencati sul sito www.bbday.it.