Pubblicato in: Nightlife

Dal The Club al Sio Cafè: le serate da non perdere a Milano

Claudio BurdiClaudio Burdi 1 giorno fa
ballare a milano
Foto: Storyblocks

 

Amanti della nightlife, delle serate danzanti e di cocktail speciali? Il nostro #spiegonenightlife ci spiega dove ballare a Milano, includendo i migliori appuntamenti, le one-night imperdibili e le più belle location della città, in programma fino a martedì 22 gennaio.

Serate del mercoledì a Milano: 16 gennaio

Indie Gesto al Gesto di Ripa di Porta Ticinese 51. Ogni mercoledì una serata con live music e djset dall’elettronica al cantautorato puro. Guest di stasera i Telestar; in console Lelio Morra e Piergiorgio Idà Lojercio. Dalle 22.

MercoleDrink all’Opera33 di via Farini 33. Ogni mercoledì l’antro della strega della mixology Terry propone un aperitivo social dove ad ogni acquisto di birra, vino o highball drink si riceve una “buddy coin” dello stesso valore per una seconda identica consumazione per sé o per un amico. Dalle 19 alle 23, ingresso libero.

One Two al The Club di c.so Garibaldi 97. Il mercoledì notte hip hop, reggaeton e dem bow selezionato da Master Freez, Traccia e Ale Bucci. Dalle 23, ingresso a 20€.

Smashing Wednesday al Rock’n Roll di via Bruschetti 11. Torna nel locale di zona stazione Centrale il mercoledì dal ritmo hip hop, trap e disco, da ballare fino a tardi. Stasera con le selezioni dei resident Chryverde, Kaya e Ale Tilt. Dalle 22.30, ingresso gratuito.

Vergine Camilla al Patchouli di c.so Lodi 51. Il mercoledì friendly del locale con la consueta animazione delle drag queen Yvonne o’Neill, Ciquitina e tanti go-go boys, con djset e giropizza a 12€. In console Davidino e Stefano Radda. Ingresso libero dalle 19.

Super Jungle al Just Cavalli di v.le Camoens. Il nuovo mercoledì notte della splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. In console dj Magnum. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Back To Brazil al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione con i ritmi brasiliani, una scatenata animazione a tema con Nascimento e la sua ballerina, il live di Cesar Moreno e Marquinho Baboo e il djset di dj Mark nella sala principale. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

International Week all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il mercoledì per studenti universitari, Erasmus e non solo in collaborazione con i consolati e uffici del turismo di tutto il mondo. Aperitivo dalle 20, poi serata con ingresso a 10/20€.

Dove ballare a Milano di giovedì: 17 gennaio

Uptown al Volt di via Molino delle Armi 41. Il giovedì trap, r’n’b e hip hop torna stasera ad animare il dancefloor del locale. In console special guest il parigino dj Endrixx affiancato da Bernardo Fibrosi e Sgamo. Dalle 23.30, ingresso gratuito per le donne, 10€ gli uomini con consumazione.

Void al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. In console nella main room Richey V, Matvee e Otmost mentre nel Sake Bar suonano Mirko Anvil e Massi Rocket. Dalle 23.30, ingresso libero con selezione. 

Stardust al Quantic Club di via Larga 8. La serata targata Club Haus 80’s con le selezioni di Lorenzo Fassi e Marco Coccia. Dalle 23.30, ingresso libero se in lista qui. http://bit.ly/stardust17jan

UniMi party al The Club di c.so Garibaldi 97. Party universitario in compagnia del format hip hop Atlanta. In console Ale Bucci e Gigi Atn. Dalle 23.30, ingresso a 20€.

Il giovedì al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Come ogni giovedì sera il locale più cool di zona Sempione nel dopocena si anima con le selezioni di Imperiale. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Ipse Mixit allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo un aperitivo condito stasera dalle selezioni di Clizia Incorvaia e Vittoria Hyde di radio m2o. Dalle 18.30 alle 21.30, ingresso libero.

Plus al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Cambio di appuntamento settimanale per il format del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia. Stasera in console Luca Beni. Dalle 19, ingresso libero.

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca ogni giovedì si balla la migliore salsa e bachata, tra balli di gruppo e le tante hit latin dance a partire dalle 21. La serata prosegue da mezzanotte fino a notte fonda con tre diverse sale dedicate al reggaeton, all’hip hop/trap/r’n’b e al latino americano. 

Thursday Marmalade al Just Cavalli di v.le Camoens. Il nuovo giovedì notte della splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. In console dj Flash. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Just Wine al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera un aperitivo con tanto vino e specialità gastronomiche made in Italy. Dalle 19.

Party da non perdere del venerdì: 18 gennaio

Kerri Chandler ai Magazzini Generali di via Pietrasanta 16. Seratona per veri clubber pattiti di house music in compagnia del djstar Kerry Chandler. Dalle 23, ingresso a 15/20€.

Nul al Plastic Club di via Gargano 15. Un venerdì speciale firmato Nul in collaborazione con Eastpak con in console Tyler ov Gaia, live di Bear Bones e Lay Low. Dalle 23.30, ingresso in lista a 20€ qui.

GGT – Gloss Goes Theatre al Teatro Principe di v.le Bligny 52. Torna in una nuova sede la serata per amanti dell’elettronica che ha animato le sale dello storico strip club milanese Porta d’Oro. Stasera in console l’olandese Young Marco e Simone de Kunovich. Da mezzanotte, ingresso 20/25€.

Pendulum djset al Circolo Magnolia di via circonvallazione Idroscalo 41. Un party dnb con le selezioni Mother Inc vs Kiril, mc Ardimann. Dalle 23, ingresso a 12€ con tessera ARCI.

Create Urban Jungle al Tempio del Futuro Perduto di via Nono 9. Torna la serata Roots con le selezioni di Mark Brunetti, Butch Haynes, Anymann, Frensy, e DjFreshness. Ingresso a 10€ oppure 5€ portando in dono una pianta, un vinile, un gioco, un vestito usato da destinare all’Opera San Francesco per i Poveri o un libro nuovo/usato per la Rete Biblioteche Pubbliche Milanesi. Dalle 22 alle 5.

Febbre a 90 al Fabrique di via Fantoli 9. Torna la festa anni 90 numero uno in Italia. Gadget e sorprese in omaggio e tanta musica di quegli anni tutta da ballare. Dalle 23, ingresso a 12€.

L’Ultima Festa al Tunnel Club di via Sammartini 30. Torna l’Italian Indie Night con il meglio dell’indie pop del Bel Paese. Dalle 23.

Il venerdì al Dude Club di via Boncompagni 44. Nel tempio della techno e della house stasera suonano il dj e producer australiano residente a Londra Mall Grab affiancato da Yas Reven e Leben Funk, mentre in sala Osservatorio Astronomico suonano i Younger Than Me. Dalle 23, ingresso 15€. 

q|LAB al q21 di via Padova 21. Il venerdì friendly e lgbt per eccellenza dove scatenarsi su più piste, torna per l’ottava stagione.  In console nella sala 8Hz Narcissvs, Marco Ds, mentre nella sala Spectrum suonano Barbie & Kenji. Dalle 24, ingresso a 10/12/15€.

Fluo Full Moon Party all’Alcatraz di via Valtellina 25. Un venerdì scatenato con il live e le coreografie della Fame Monster tribute band di Lady Gaga a cui seguono le selezioni reggaeton, hip hop e commerciali di Roberto Genovese, di Hot in Here e l’elettronica di Tech-Me-House. Truccatrici esperte a disposizione di tutti coloro che vorranno scintillare al buio. Dalle 23, ingresso 8/10/12/16€.

Il venerdì notte al Volt di via Molino delle Armi 41. Tanta elettronica per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Special guest in console Somne e Altman. Dalle 23.59.

Rollover all’Apollo Club di via Borsi 9. Ogni venerdì la celebre one-night in compagnia dei suoi resident e con special guest in console: stasera Dimitri from Paris e il nuovo fenomeno olandese Perdu, mentre nella sala 2 suona Gianluca Quagliano. Dalle 23, ingresso a 10/15€.

Giardino dei Visionari al Garage Galassia di v.le Liguria 47. Il format dal sound downtempo, afrobeat ed electro torna all’interno di un garage allestito con luci strobo e video mapping per una festa a base di ritmi tribali, performance e installazioni artistiche. Dalle 22.30, ingresso gratuito fino ad esaurimento posti iscrivendosi qui.

Glue al Circle di via Stendhal 36. La serata per clubber adulti appassionati di musica house vede stasera in console Chris Tiger. Dalle 23.30, ingresso con selezione, omaggio solo con accredito.

Linoleum al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. La serata Linoleum stasera nel suo primo appuntamento in collaborazione con Musicraiser, con il live di Giudi e Quani. Dalle 23.30, ingresso 10/15€. 

Pervert Fever al Quantic Club di via Larga 8. Una serata targata Pervert. In console special guest Revelie, con i resident ObiBaby, Simon Ricci, Troublemaker e Oxlade. Dalle 22.30, prima consumazione obbligatoria a 15€.

Club Haus 80’s al New Club di via A. di Tocqueville 13. La celebre one-night torna con la sua decima stagione proponendo stasera il suo format “Fluo” con le selezioni di Lorenzo Fassi. Dalle 23.30, ingresso a 15/20/25€.

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Angelo Vicari nella sala principale mentre nella sala sotto ci si scatena con Piero Biaggi, il live di Alessia Panigatti, tra drink e tanto divertimento. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

StereoFriday al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Il nuovo venerdì del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia. Stasera in console Claudio Di Rocco e Lorenzo LSP. Dalle 22, ingresso libero.

Welcome on Board al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca si balla commerciale, brasiliano e revival in tre differenti sale. Happy hour dalle 19 e dinner show prima di scatenarsi in pista.

Mod all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il venerdì scatenato da ballare nelle sale del locale nel verde di parco Sempione, tra laser show e coreografie. Dalle 23.30 alle 5, ingresso a 10€.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Patisserie al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera vede aggiungersi alle tante isole con golose specialità per l’aperitivo anche un angolo dedicato alla pasticceria con 15 golose creazioni tutte da gustare.  In console Lillo Cirillo e Diba dj. Dalle 19.

Le serate del sabato a Milano: 19 gennaio

London Calling al Base Milano di via Bergognone 34. Un party per celebrare mode, costumi, tendenze e musica che il Regno Unito ha creato. Sul palco il live dei The Demis a cui segue djset con il meglio della musica britannica. Dalle 22.30, ingresso 10€.

Derrick May all’Amnesia Milano di via Gatto ang. v.le Forlanini. Il sabato del tempio dell’elettronica in città ospita in console il “Miles Davis della techno” di Detroit, Derrick May affiancato da Manuel Parravicini. Dalle 23, ingresso a 10/15/18//20€.

Industrial Romantico al Tempio del Futuro Perduto di via Nono 9. Light show e selezioni di VTSS, Bienoise, Industrial Romantico e MBM. Ingresso a 10€ oppure 5€ portando in dono un vestito usato da destinare all’Opera San Francesco per i Poveri o un libro nuovo/usato per la Rete Biblioteche Pubbliche Milanesi. Dalle 22 alle 5.

R3 Clubnacht al Dude Club di via Boncompagni 44. Il nuovo format del tempio della ospita stasera una vera leggenda del genere, Steve Bicknell, affiancato da Computer Numeric Control e FOG. Dalle 23, ingresso a 10€. 

Take it Easy al Tunnel Club di via Sammartini 30. La nona stagione della serata elettronica Take it Easy celebra stasera il suo nono compleanno con tutti i suoi resident in console. Dalle 23, ingresso 10/15€.

Club Domani al Plastic Club di via Gargano 15. Il celebre sabato del club più alternativo della città con le selezioni di Sergio Tavelli e Andrea Ratti. Nel privè suona Nicola Guiducci mentre nella sala Varietà va in scena lo show de La Stryxia che festeggia il suo 40° compleanno (Auguri!!). Dalle 23.30, ingresso a 20€.

Il sabato notte al Volt di via Molino delle Armi 41. Tanta elettronica per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Special guest in console lo svizzero Brina Kanuss e Sound Shapes. Dalle 23.59.

RRRiot all’Apollo Club di via Borsi 9. Riparte la serata trap, afro e garage in compagnia dello special guest Jarreau Vandal e dei resident Mace e Milangeles. Dalle 23, ingresso a 10€ con selezione.

Good Morning Jack al Gate Milano di via Valtellina 21. Il nuovo sabato del locale con il meglio della musica contemporanea, dall’apericena fino a notte fonda. In console Sergio Parisi. Dalle 21, ingresso 10/12/15€.

Castigo e Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato gay-friendly, per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo, Zingaro e Mesca. Dalle 23.30, ingresso a 10€ con consumazione. 

90 all’ora all’Alcatraz di via Valtellina 25. Il meglio della musica anni ’90 con il live dei  in tre sale condotte da dj Roberto Genovese, Doctor M, Hot in Here e Tech–Me-House. Dalle 23, ingresso 8/1/12/16€.

Les Italiens al New Club di via A. di Tocqueville 13. Il nuovo format targato Club Haus ’80 a base di musica italo-disco tutta da cantare, selezionata da Marco Pupilla e con i Disco Pianobar. Dalle 23.30, ingresso a 15/20/25€.

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Zak anticipato dal live di Alessia Panigatti nella sala principale mentre nella sala sotto ci si scatena con Imperiale, tra drink e tanto divertimento. Dalle 23.30, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Studio 55 al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera vede in console Paolo Della Croce. Dalle 19.

 

Ballare a Milano di domenica: 20 gennaio

The Match al Plastic Club di via Gargano 15. La domenica notte di Sergio Tavelli e Nicola Guiducci, per una stilosa serata tutta da ballare. Special guest in console A. Carrara e MassiRocket. Dalle 23, ingresso gratuito con rigida selezione.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. La domenica hip hop e trap del locale. Ingresso dalle 23 a 10/15€.

NY Sunday al Sio Cafe di via Temolo 1. Nuovo format domenicale del locale che dall’aperitivo fino a tardi prevede djset e live show. Due sale una con house, commerciale e funky e l’altra latina. In console Michael Corradi e Federico Casiraghi. Dalle 18.30.

Sunday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. La domenica sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Carmelo, tra drink e tanto divertimento. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Fly 55 al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera con le selezioni tribal house di Diba dj. Dalle 19.

Party del lunedì: 21 gennaio

Monday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il lunedì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink, cena e dopocena con il djset di Bibi Jones, un grande ritorno per il mattatore che per oltre 16 anni ha animato le serate del Jazz Cafè. Selezioni r’n’b, afrobeat e anni ’90. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Dove ballare il martedì a Milano: 22 gennaio

Nessun Dorma al The Club di c.so Garibaldi 97. Il nuovo format del martedì notte della Milano che balla organizzato dagli stessi ideatori di Fidelio, per una notte ricca di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. Dalle 23, ingresso a 20€.

Tuesday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il martedì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink, cena e dopocena con il djset di Matthew Brown. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Etichette: