Pubblicato in: Nightlife

St. Patrick’s Day, Sven Väth e non solo: le serate da non perdere a Milano

Claudio BurdiClaudio Burdi 4 mesi fa
ballare a milano
Foto: Storyblocks

Amanti della nightlife, delle serate danzanti e di cocktail speciali? Il nostro #spiegonenightlife ci spiega dove ballare a Milano, includendo i migliori appuntamenti, le one-night imperdibili e le più belle location della città, in programma fino a martedì 19 marzo.

Serate del mercoledì a Milano: 13 marzo

We Reading all’Apollo Milano di via Borsi 9. Letture, dialoghi e performance per una serata impostata sullo stare insieme vivendo la parola scritta. Ospite di stasera Emanuele Zagor Treppiedi, night editor di Zero, pr e dj in Storie dal Dancefloor, un racconto che parte da Primo Moroni all’archivio ventennale del magazine Zero, passando dalla Love Parade di Berlino del 1998. Segue djset. Dalle 21, ingresso libero.

Semester Party –Fluo Edition al Quantic Club di via Larga 8. La serata fluo targata Club Haus 80’s per festeggiare la fine sessione esami ballando il meglio delle hit anni ‘80/’90. Dalle 23.30, ingresso 15/20€.

Contact all’Hollywood di c.so Como 15. Il mercoledì house di Guido D’Annunzio torna nel celebre club. Stasera special guest Rulers, Max P, Dieghito e Cat. Dalle 23, ingresso donna omaggio entro mezzanotte, poi 10/15/20€.

Smashing Wednesday al Rock’n Roll di via Bruschetti 11. Torna nel locale di zona stazione Centrale il mercoledì dal ritmo hip hop, trap e disco, da ballare fino a tardi. Stasera con special guest in console Garelli, affiancato da Ale Tilt, Ale Rossi e Kayro. Entro mezzanotte due cocktail a 10€. Dalle 22.30, ingresso gratuito.

Vergine Camilla al Patchouli di c.so Lodi 51. Il mercoledì friendly del locale con la consueta animazione delle drag queen Yvonne o’Neill, Ciquitina e tanti go-go boys, con djset e giropizza a 12€. Special guest la favolosa Elenoire Ferruzzi. In console Davidino e Stefano Radda. Ingresso libero dalle 19.

Private Collection al Pinch di Ripa di Porta Ticinese 63. Nel celebre cocktail bar sui navigli ogni mercoledì salgono in console dj della scena milanese con la loro collezione privata. Stasera djset di soli vinili a cura dello special guest Riccardo Bonetti. Dalle 20.30, ingresso libero.

One Two al The Club di c.so Garibaldi 97. Il mercoledì notte hip hop, reggaeton e dem bow selezionato da Master Freez, Traccia e Ale Bucci. Dalle 23, ingresso a 20€.

Super Jungle al Just Cavalli di v.le Camoens. Il nuovo mercoledì notte della splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. In console dj Magnum. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Back To Brazil al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione con i ritmi brasiliani, una scatenata animazione a tema con Nascimento e la sua ballerina, il live di Cesar Moreno e Marquinho Baboo e il djset di dj Mark nella sala principale. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

International Week all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il mercoledì per studenti universitari, Erasmus e non solo in collaborazione con i consolati e uffici del turismo di tutto il mondo. Aperitivo dalle 20, poi serata con ingresso a 10/20€.

Dove ballare a Milano di giovedì: 14 marzo

Gigi Cifarelli al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Stasera un ritorno alle origini del locale più cool di zona Sempione con il primo appuntamento Live Jazz is Back, cena più concerto del grande chitarrista jazz Gigi Cifarelli nella sala sotto (solo su prenotazione), mentre nella sala superiore ci si scatena nel dopocena con le selezioni di Imperiale. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Jungle Room al Gate Milano di via Valtellina 21. Nuova serata di balli sfrenati con le selezioni di Zaffy Rocco b2b Mirko Esse, Miguel On, Marco Basile e Gianni Alessandrelli. Dalle 23, ingresso a 10/12€.

Uptown Milan al Volt di via Molino delle Armi 41. Hip hop, r’n’b e trap a cura di Sgamo e Bernardo Fibrosi per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Dalle 2330, ingresso a 15/20€.

Void al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. In console nella main room Simone Zino, Andrea Faconti e lo special guest Wooden Crate mentre nel Sake Bar suonano Mirko Anvil e Massi Rocket. Dalle 23.30, ingresso libero con selezione. 

Stardust al Quantic Club di via Larga 8. La serata targata Club Haus 80’s con le selezioni di Lorenzo Fassi, Lorenzo Calvio, Marco Coccia e Federico Perzy. Dalle 23.30, ingresso libero se in lista qui.

UniMi party al The Club di c.so Garibaldi 97. Party universitario in compagnia del format hip hop Atlanta. In console Ale Bucci e Gigi Atn. Dalle 23.30, ingresso a 20€.

Plus al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Cambio di appuntamento settimanale per il format del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia. Dalle 19, ingresso libero.

Thursday Marmalade al Just Cavalli di v.le Camoens. Il nuovo giovedì notte della splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. In console dj Flash. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Just Wine al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera un aperitivo con tanto vino e specialità gastronomiche made in Italy. Dalle 19.

Party da non perdere del venerdì: 15 marzo

Sven Väth World Tour 2019 al Fabrique di via Fantoli 9. Imperdibile serata per clubber con una delle icone della musica elettronica mondiale nella tappa italiana del suo tour mondiale, affiancato da Âme, co-fondatore della Innervisions e da Stefano Di Miceli. Dalle 23, ingresso a 20/25€.

Spirit of Ireland allo Spirit de Milan di via Bovisasca 57/59 . Una tre giorni di danze irlandesi, piatti tipici e tanta musica dal vivo per celebrare il Saint Patrick’s Day. Un evento in collaborazione con Guinness e con l’accademia di balli tradizionali irlandesi Gend d’Ys con i suoi ballerini professionisti tra cui alcuni partecipanti al campionato del mondo di danza irlandese che si esibiranno in performance e workshop aperti a tutti. Grande attenzione al cibo con piatti tipici tradizionali come lo stufato di manzo, il salmone affumicato con burro salato e patate, ai tanti whiskey da degustare e la possibilità di disegnare in 3d sulla schiuma della birra, e ancora djset e tanti live. Oggi si esibiscono in acustico i Bandarone e la folk band Hò-rò. Presentatore di Spirit of Ireland è Jude Sweeney, autentico showman irlandese, cantante e ballerino di lindy hop. Dalle 18.30, ingresso a 15€ con consumazione.

Bulldog Official party al Circle Milano di via Stendhal 36. La serata per clubber adulti Glue stasera con il party ufficiale del noto gin con le selezioni house di Nora Bee e Valentina Sartorio. Dalle 23.30, ingresso con selezione, omaggio solo con accredito.

Nul al Plastic Club di via Gargano 15. Un venerdì speciale firmato Nul con special guest in console Don Carlos, maestro della paradise house. Dalle 23.30, ingresso a 10€.

Club Haus 80’s al Quantic Club di via Larga 8. La celebre one-night cambia location e staserapropone il format Fluo con le selezioni di Lorenzo Fassi. Dalle 23.30, ingresso a 30€.

Linoleum al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. La serata Linoleum stasera con il live di Loren Band e dei dj resident della serata. Dalle 23.30, ingresso 10/15€. 

Regardez Moi – The Backstage Chronicles al Tempio del Futuro Perduto di via Nono 9. Giornata dedicata all’artista con interviste esclusive e talk, live painting, live shows, dj set, market, foodtruck e un sacco di altre cose belle, dalle 16 alle 21. La serata prosegue con i djset di Bruno Bellissimo, Bassi Maestro, Ceri e Crookers. Ingresso a 10€ oppure 5€ portando in dono una pianta, un vestito usato da destinare all’Opera San Francesco per i Poveri o un sacco a pelo nuovo/usato per i senza fissa dimora. Dalle 21. 

Il venerdì al Dude Club di via Boncompagni 44. Nel tempio della techno e della house stasera special guest il producer statunitense Marcellus Pittman, affiancato da Abstract. Dalle 23, ingresso 20€. 

Locacita all’Alcatraz di via Valtellina 25. Un venerdì scatenato con la celebre serata hip hop. In console Roberto Genovese, Tech-Me-House e Doctor M. Dalle 23, ingresso 8/10/12/16€.

L’Ultima Festa al Tunnel Club di via Sammartini 30. Torna l’Italian Indie Night con il meglio dell’indie pop del Bel Paese. Dalle 23.

Il venerdì notte al Volt di via Molino delle Armi 41. Tanta elettronica per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Special guest in console Kiasmos e Altman. Dalle 23.59.

Rollover all’Apollo Club di via Borsi 9. Ogni venerdì la celebre one-night in compagnia dei suoi resident che ospita stasera in console il dj newyorkese Tim Sweeney affiancato da Travis Higgins. Nella seconda sala djset di Gianluca Quagliano. Dalle 23, ingresso a 10€.

Trip to the Moon al q21 di via Padova 21. Serata speciale con le selezioni dì nella main room di Marco Ds e Carlo Mognaschi, mentre nella sala 2 special guest Trip to The Moon, con Kyra, Stumm e Marky.  Dalle 23, ingresso a 8€.

StereoFriday al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Il nuovo venerdì del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia. Dalle 22, ingresso libero.

The House of Joe T Vannelli allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo ogni venerdì un aperitivo condito dalle selezioni deep house di Joe T Vannelli, affiancato ogni settimana da artisti e performer. Dalle 18.30 alle 21.30, ingresso libero.

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni dello special guest Yan Kings nella sala principale mentre nella sala sotto ci si scatena con Mark, tra drink e tanto divertimento. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Welcome on Board al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca si balla commerciale, brasiliano e revival in tre differenti sale. Happy hour dalle 19 e dinner show prima di scatenarsi in pista.

Mod all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il venerdì scatenato da ballare nelle sale del locale nel verde di parco Sempione, tra laser show e coreografie. Dalle 23.30 alle 5, ingresso a 10€.

Patisserie e Take Me To al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera vede aggiungersi alle tante isole con golose specialità per l’aperitivo anche un angolo dedicato alla pasticceria con 15 golose creazioni tutte da gustare. E dopo l’aperitivo torna la serata con performance e animazione a tema Take Me To. Dalle 19.

Le serate del sabato a Milano: 16 marzo

Jameson Neighborhood al Superstudio di via Tortona 27. Torna la grande festa dedicata al St. Patrick Day organizzata da Jameson Irish Whiskey. Dalle 18.30 si parte con un block-party sui Navigli con via Corsico “tinta di verde” con proiezioni sugli edifici e trasformata nell’iconico quartiere Temple Bar di Dublino tra djset e concerti live, dai balconi delle case, di Diego Montinaro e del gruppo Irish folk Wooden Legs. Dalle 22.00, il party si sposta negli spazi di Superstudio con il live painting di Mate, pittore iper-realista e il djset di Bassi Maestro in attesa della mezzanotte per lo Slaintè a St. Patrick– il brindisi gaelico, con i 4 cocktail originali a base di Jameson Irish Whiskey, in compagnia del gruppo rock Bock And The Sailors e del Dj Andrea Mazzantini a.k.a Mazay. Ingresso gratuito registrandosi qui.

Spirit of Ireland allo Spirit de Milan di via Bovisasca 57/59 . Una tre giorni di danze irlandesi, piatti tipici e tanta musica dal vivo per celebrare il Saint Patrick’s Day. Un evento in collaborazione con Guinness e con l’accademia di balli tradizionali irlandesi Gend d’Ys con i suoi ballerini professionisti tra cui alcuni partecipanti al campionato del mondo di danza irlandese che si esibiranno in performance e workshop aperti a tutti. Grande attenzione al cibo con piatti tipici tradizionali come lo stufato di manzo, il salmone affumicato con burro salato e patate, ai tanti whiskey da degustare e la possibilità di disegnare in 3d sulla schiuma della birra, e ancora djset e tanti live. Oggi dalle 13.30, diretta video del 5° round di rugby del Campionato di Guinness 6 Nazioni, stage di danze per adulti e bambini, mentre in serata si esibiscono il quartetto Drops of Green e la folk band Hò-rò. Presentatore di Spirit of Ireland è Jude Sweeney, autentico showman irlandese, cantante e ballerino di lindy hop. Dalle 13.30, ingresso a 15€ con consumazione.

Void – Techno Generation all’Amnesia Milano di via Gatto ang. v.le Forlanini. Il sabato del tempio dell’elettronica in città ospita questa sera l’appuntamento mensile Void, con le selezioni techno di Richey V, Gianni Sabato e Keira Meier. Dalle 23, ingresso a 10/15€.

Il sabato notte al Volt di via Molino delle Armi 41. Tanta elettronica per il dancefloor del club in zona parco delle Basiliche. Special guest in console Brina Knauss e Sound Shapes. Dalle 23.59.

90 all’ora all’Alcatraz di via Valtellina 25. Il meglio della musica anni ’90 con il live dei Mister X in tre sale condotte da dj Roberto Genovese, Doctor M, Hot in Here e Tech–Me-House. Dalle 23, ingresso 8/1/12/16€.

Il sabato al Dude Club di via Boncompagni 44. Nel tempio della techno e della house vede stasera in console Stephanie Sykes, Giordano e Shkedul nella main room, mentre in Sala Osservatorio suonano il londinese Rossko e i The Lumens. Dalle 23, ingresso a 10€. 

Take it Easy al Tunnel Club di via Sammartini 30. La nona stagione della serata elettronica Take it Easy stasera con Palms Trax e il producer norvegese Skatebard. Dalle 23, ingresso 15/20€.

Club Domani al Plastic Club di via Gargano 15. Il celebre sabato del club più alternativo della città con le selezioni di Sergio Tavelli e Andrea Ratti. Nel privè suona Nicola Guiducci mentre nella sala Varietà va in scena lo show de La Stryxia. Dalle 23.30, ingresso a 20€.

Good Morning Jack al Gate Milano di via Valtellina 21. Il nuovo sabato del locale con il meglio della musica contemporanea, dall’apericena fino a notte fonda. In console Sergio Parisi. Dalle 21, ingresso 10/12/15€.

Castigo e Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato gay-friendly, per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo, Zingaro e Mesca. Dalle 23.30, ingresso a 10€ con consumazione. 

Akeem of Zamunda al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Il sabato a tutta afro e trap del locale. Stasera con il live del rapper di origini sudanesi Bas. In console Sol, Marvely, Kosmi e Beppe Caci. Dalle 23, ingresso a 20€.

Les Italiens al Quantic Club di via Larga 8. Cambio di location per il format targato Club Haus ’80 a base di musica italo-disco tutta da cantare, selezionata da Marco Pupilla e Stefano Marzola. Dalle 23.30, ingresso a 15/20/25€.

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con djset nella sala principale mentre nella sala sotto ci si scatena con Imperiale, tra drink e tanto divertimento. Live durante la cena di Alessia Panigatti. Dalle 23.30, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Studio 55 al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera vede in console Paolo Della Croce. Dalle 19.

Ballare a Milano di domenica: 17 marzo

Spirit of Ireland allo Spirit de Milan di via Bovisasca 57/59 . Una tre giorni di danze irlandesi, piatti tipici e tanta musica dal vivo per celebrare il Saint Patrick’s Day. Un evento in collaborazione con Guinness e con l’accademia di balli tradizionali irlandesi Gend d’Ys con i suoi ballerini professionisti tra cui alcuni partecipanti al campionato del mondo di danza irlandese che si esibiranno in performance e workshop aperti a tutti. Grande attenzione al cibo con piatti tipici tradizionali come lo stufato di manzo, il salmone affumicato con burro salato e patate, ai tanti whiskey da degustare e la possibilità di disegnare in 3d sulla schiuma della birra, e ancora djset e tanti live. Oggi brunch, stage di danze per adulti e bambini, festa danzante durante l’aperitivo, mentre in serata si esibiscono Andrea Rock, i The Rumpled e i Drops of Green. Presentatore di Spirit of Ireland è Jude Sweeney, autentico showman irlandese, cantante e ballerino di lindy hop. Dalle 12, ingresso gratuito

The Match al Plastic Club di via Gargano 15. La domenica notte di Sergio Tavelli, Alex Carrara e Nicola Guiducci, per una stilosa serata tutta da ballare. Dalle 23, ingresso gratuito con rigida selezione.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. La domenica hip hop e trap del locale. Ingresso dalle 23 a 10/15€.

NY Sunday al Sio Cafe di via Temolo 1. Nuovo format domenicale del locale che dall’aperitivo fino a tardi prevede djset e live show. Due sale una con house, commerciale e funky e l’altra latina. In console Michael Corradi e Federico Casiraghi. Dalle 18.30.

Sunday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. La domenica sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Carmelo, tra drink e tanto divertimento. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Fly 55 al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera con le selezioni tribal house di Diba dj. Dalle 19.

Party del lunedì: 18 marzo

Monday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il lunedì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink, cena e dopocena con il djset di Bibi Jones, un grande ritorno per il mattatore che per oltre 16 anni ha animato le serate del Jazz Cafè. Selezioni r’n’b, afrobeat e anni ’90. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Dove ballare il martedì a Milano: 19 marzo

Nessun Dorma al The Club di c.so Garibaldi 97. Il nuovo format del martedì notte della Milano che balla organizzato dagli stessi ideatori di Fidelio, per una notte ricca di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. Dalle 23, ingresso a 20€.

Tuesday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il martedì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink, cena e dopocena con il djset di Emanuele Vernarelli. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

 

 

i Erik Deep & LoZelmo, Zingaro e Mesca. Dalle 23.30, ingresso a 10€ con consumazione. 

Akeem of Zamunda al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Il sabato a tutta afro e trap del locale. In console Sol, Marvely, Kosmi e Beppe Caci. Dalle 23, ingresso a 20€.

Les Italiens al Quantic Club di via Larga 8. Cambio di location per il format targato Club Haus ’80 a base di musica italo-disco tutta da cantare, selezionata da Marco Pupilla e Stefano Marzola. Dalle 23.30, ingresso a 15/20/25€.

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Michael Corradi nella sala principale mentre nella sala sotto ci si scatena con Emanuele Vernarelli, tra drink e tanto divertimento. Live durante la cena di Alessia Panigatti. Dalle 23.30, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Studio 55 al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera vede in console Paolo Della Croce. Dalle 19.

 

Ballare a Milano di domenica: 10 marzo

The Match al Plastic Club di via Gargano 15. La domenica notte di Sergio Tavelli, Alex Carrara e Nicola Guiducci, per una stilosa serata tutta da ballare. Dalle 23, ingresso gratuito con rigida selezione.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. La domenica hip hop e trap del locale. Ingresso dalle 23 a 10/15€.

NY Sunday al Sio Cafe di via Temolo 1. Nuovo format domenicale del locale che dall’aperitivo fino a tardi prevede djset e live show. Due sale una con house, commerciale e funky e l’altra latina. In console Michael Corradi e Federico Casiraghi. Dalle 18.30.

Sunday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. La domenica sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Carmelo, tra drink e tanto divertimento. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Fly 55 al 55 Milano di via Piero della Francesca 55. Nello splendido locale con terrazza di fronte all’ex-stazione della Bullona, stasera con le selezioni tribal house di Diba dj. Dalle 19.

Party del lunedì: 11 marzo

Monday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il lunedì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink, cena e dopocena con il djset di Bibi Jones, un grande ritorno per il mattatore che per oltre 16 anni ha animato le serate del Jazz Cafè. Selezioni r’n’b, afrobeat e anni ’90. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Drink&Dance al Just Cavalli di v.le Camoens. La splendida struttura firmata Roberto Cavalli, immersa nel verde di parco Sempione ai piedi della celebre Torre Branca, propone aperitivi, cene e djset per ballare fino a notte fonda. Dalle 20, ingresso a 10/15€.

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Dove ballare il martedì a Milano: 12 marzo

Nessun Dorma al The Club di c.so Garibaldi 97. Il nuovo format del martedì notte della Milano che balla organizzato dagli stessi ideatori di Fidelio, per una notte ricca di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. Dalle 23, ingresso a 20€.

Tuesday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il martedì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera tra drink, cena e dopocena con il djset di Emanuele Vernarelli. Dalle 21, ingresso libero. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Etichette: