Pubblicato in: Viaggi

Aprica for Ariel: tre giorni di sport, neve, alta cucina e solidarietà

Oriana DaviniOriana Davini 4 anni fa
Aprica

ApricaVoglia di una tre giorni sulla neve? Aprica, rinomata destinazione sciistica alle porte del Parco Regionale delle Orobie in Valtellina, vi chiama!

Dal 13 al 15 marzo va in scena Aprica for Ariel, una tre giorni di sport, neve, alta cucina e divertimento a misura di famiglia. Con una nota in più: la solidarietà.

Le attività, infatti, saranno a sostegno della Fondazione Ariel, impegnata per offrire risposte di tipo medico, psicologico e sociale alle famiglie dei bambini affetti da paralisi cerebrale infantile e altre disabilità neuromotorie.

Il programma, organizzato in collaborazione con la Scuola Italiana Sci Aprica (con il patrocinio del Comune di Aprica, della Provincia e B.I.M. Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano dell’Adda), include moltissime possibilità, tutte a ingresso libero con donazione. 

Si parte venerdì sera con un welcome party per tutti i partecipanti e si prosegue sabato con gara di sci, pizzoccherata sulla neve, arrampicata sportiva ma anche relax al centro benessere e indoboard, un nuovo strumento che lavora sull’equilibrio. A conclusione della giornata una cena di gala, durante la quale si terrà l’asta benefica a base di prodotti tipici.

Domenica sarà una giornata attiva su più fronti: si potrà scegliere tra una lezione di alta pasticceria con lo chef Carlos Moscoso oppure di yoga o ancora assistere alla Gara degli Alpini.

Il programma di Aprica for Ariel è il seguente:

Venerdì

  • Dalle 19 : Arrivo e registrazione dei partecipanti
  • 21: welcome party

Sabato

  • 10-13: Gara di sci sulla pista della Magnolta con Scuola Sci e Snowboard Aprica; a seguire pizzoccherata sulle nevi e premiazione dei vincitori
  • 15-18: Pomeriggio “Non solo neve” per tutta la famiglia: accesso al centro benessere, arrampicata, indoboard con associazione Indoboard Team Italia ASD
  • 19.30: Cena di gala con asta benefica di prodotti tipici

Domenica

  • 10-13: Gara degli Alpini con degustazione dei sapori di montagna
  • 13: Lezione di alta pasticceria con lo chef Carlos Moscoso presso il ristorante Gimmy’s, Stella Michelin
  • 15-18: Pomeriggio “Non solo neve” per tutta la famiglia: accesso al centro benessere, arrampicata, indoboard, lezione di yoga

Come si partecipa?

Basta organizzare un weekend ad Aprica dal 13 al 15 marzo: tutta la città, infatti, sostiene il progetto, quindi albergatoriristoranti e spa doneranno una quota del ricavato a Fondazione Ariel.

Andrà in beneficenza anche una parte dell’iscrizione alla gara di sci e alla pizzoccherata, così come delle attività indoor (che si svolgeranno all’interno del Palazzetto dello Sport), ovvero arrampicata sportiva, indoboard e yoga e della lezione di pasticceria (presso il ristorante Gimmy’s).

Per chi decide di partecipare alla manifestazione, sconti speciali su pernottamento negli alberghi del paese (in b&b, albergo tre o quattro stelle) e Ski pass.

Agevolazione pernottamento
Albergo 3 stelle per due persone 100€ al posto di 110€
Albergo 4 stelle per due persone 110€ al posto di 120€

Sconto Ski pass 2 gg
50€ invece di 67€

Per maggiori informazioni: www.fondazioneariel.it – Tel.  02.8224.2315 oppure 377.1523573

aprica

 

 

Etichette: