Pubblicato in: News Trasporti

Apre il 23 luglio il nuovo Arco della Tangenziale esterna

AvatarMarco Valerio 6 anni fa

teem-tangenziale-esternaL’Arco TEEM (Tangenziale Est esterna di Milano, sette chilometri a tre corsie più emergenza per senso di marcia) entrerà in esercizio contestualmente all’apertura al traffico di BreBeMi-A35 prevista per il prossimo 23 luglio.

La decisione è stata assunta oggi dalla Concessionaria Tangenziale Esterna Spa con l’obiettivo di consentire agli utenti della «direttissima» Brescia-Bergamo-Milano (62 chilometri da Ospitaletto a Melzo) di accedere, sin dall’inaugurazione dell’A35, alla rete viaria dell’Area Metropolitana attraverso i due svincoli (Pozzuolo Martesana e Liscate) dell’Arco che connettono TEEM-A58 alle Strade Provinciali Cassanese e Rivoltana.

L’Arco è il primo lotto di TEEM percorribile da automobilisti, motociclisti e camionisti. L’intera tratta dell’infrastruttura-sistema (32 chilometri di tracciato autostradale da Agrate Brianza a Melegnano raccordati con A4, A1 e, appunto, BreBeMi; 38 di arterie ordinarie realizzate ex novo; 30 di percorsi ciclopedonali; nove Progetti Speciali Ambientali), entrerà, invece, in esercizio nella primavera del 2015, prima dell’Expo. Fin dalla progettazione, TEEM e BreBeMi sono state concepite come autostrade l’una dipendente dall’altra, sia in ordine ai volumi di traffico sia riguardo alle alternative viabilistiche rispetto alle autostrade esistenti.