Pubblicato in: Food

Anguria Milano: al Principe di Savoia una insolita degustazione

Principe-di-Savoia-anguriosamente-estatePer Mark Twain l’anguria è “un dono di Dio, il più grande fra i piaceri che ci sono su questa terra”. Lo scrittore americano non aveva torto: fresca, profumata, ipocalorica, l’anguria è il frutto estivo per eccellenza che evoca pranzi assolati e serate in riva al mare.

Ma, insolitamente, può diventare gourmet: a Milano l’hotel Principe di Savoia ne propone una  degustazione particolare in abbinamento a due eccellenze della cucina italiana, il pistacchio di Bronte e l’aceto balsamico, prodotti DOP che rappresentano da Sud a Nord la varietà gastronomica del nostro Paese.

L’appuntamento è quindi tutti i giorni, fino a venerdì 18 luglio, nel Salotto del Principe di Savoia, lobby lounge e cuore dell’hotel che si trova in Piazza della Repubblica, 17. Dalle ore 15.00 alle ore 18.00 l’anguria sarà servita con un centrifugato di carote, ananas e sedano bianco.

 

photo credit: Maurizio Montanaro™ –  via photopin cc