Pubblicato in: News Trasporti

Al via i lavori di restyling in Piazza Oberdan

AvatarMarco Valerio 6 anni fa
Foto: Comune di Milano

Entro il 2014 aprirà il cantiere che trasformerà piazza Oberdan. È un intervento molto atteso, che si concluderà in un anno e renderà la piazza più bella e più verde, ridando centralità alla sua funzione di spazio pedonale, con una attenzione particolare a quanto è custodito nel sottosuolo di porta Venezia, l’ex Diurno degli anni ’30.

La riqualificazione partirà proprio dal lato degli ex bagni pubblici. I lavori prevedono, nel complesso, la creazione di nuovo verde (si passerà dai 400 mq attuali a 1000 mq) e la sistemazione di quello esistente, in particolare con la protezione degli alberi e del monumentale Celtis Australis.

L’intervento più urgente e delicato riguarda il consolidamento della soletta dell’ex Diurno, gioiello liberty, già riaperto temporaneamente la scorsa primavera durante le Giornate del FAI, a cui l’amministrazione comunale vuole dare un futuro, riportandolo alla luce.

Sull’area verso viale Piave, invece, si procederà con un ridisegno del verde esistente, ingrandendolo, e con la creazione di un’area tutta pedonale.

Queste le immagini del progetto di restyling di Piazza Oberdan, elaborate dal Comune di Milano:

Il progetto di restyling di Piazza Oberdan ha ottenuto parere favorevole da parte della Commissione per il Paesaggio e dalla Sovrintendenza ai Beni Culturali e Architettonici.

Etichette: