Pubblicato in: Evergreen

Affittare uno spazio a Milano: a chi rivolgersi?

News Partner 1 mese fa
affitto-spazio-milano-min

Sempre più spesso grandi marchi o realtà artigianali che vogliono farsi conoscere affittano spazi per temporary store, showroom o eventi speciali. Si tratta di una tendenza che a Milano sta prendendo sempre più piede, con l’affitto di splendide location nel cuore della città durante le settimane che caratterizzano il calendario cittadino: dalla Design Week all’imminente Fashion Week 2022, dedicata alla moda femminile.

Come trovare il luogo più adatto per presentare la propria collezione, organizzare un evento di vendita o allestire un temporary shop a Milano? Tra i servizi disponibili in Italia, il più importante è sicuramente Storefront, fornitore leader di showroom e spazi per eventi in tutto il mondo, perfetto per la ricerca e l’affitto di pop up store a Milano.

Come scegliere uno spazio da affittare a Milano

Il motore di ricerca di Storefront permette di cercare tra oltre 10mila spazi in tutto il mondo, tra showroom, temporary store e location per eventi. Che sia l’allestimento di una mostra, una sfilata di moda, una conferenza o un servizio fotografico, il database del sito permette di scegliere centinaia di spazi in affitto a Milano.

Ogni location è mostrata sulla mappa della città, per venire incontro alle esigenze geografiche di chi sta cercando lo spazio. È possibile impostare filtri legati al tipo di evento e alle date disponibili per l’affitto. I prezzi sono calcolati su base giornaliera, permettendo di occupare la location per pochi giorni, mesi o per un anno, a seconda delle necessità, abbattendo notevolmente i costi e i tempi di avviamento rispetto a un normale negozio.

A Milano sono disponibili oltre 300 spazi in centro e nelle aree più periferiche della città, con luoghi pensati per ogni tipo di evento, dal concept store di design in occasione del Fuorisalone fino a grandi loft perfetti per le sfilate di moda e gli shooting che animano la Settimana della moda milanese.