Villaggio Coldiretti: il programma di eventi della fattoria in città
 

Villaggio Coldiretti: per tre giorni una fattoria tra Piazza Castello e Piazza del Cannone

villaggio_coldiretti

Foto: Pixabay




Anche una metropoli legata alla finanza e all’alta moda come Milano può ospitare una vera e propria fattoria in città: anzi, quello del Villaggio degli agricoltori Coldiretti, che verrà inaugurato il 29 settembre alle 10, si appresta a essere la più grande fattoria urbana mai realizzata in città.

Dal 29 settembre al 1 ottobre sorgerà infatti una grande struttura che si snoderà tra Piazza del Cannone e Piazza Castello, in un lungo weekend durante il quale si potrà ammirare la bellezza delle campagne italiane e osservare da vicino metodi e risultati del lavoro agricolo, sia nel campo dell’allevamento e delle coltivazioni, che del turismo enograstronomico.

Sarà dunque possibile fare esperienza di vita rurale, così come gustare le eccellenze del cibo italiano prodotto in modo naturale, attraverso menu preparati direttamente dagli agricoltori: pasta, riso, ma anche carne e pizza, con ingredienti genuini quali olio, farina, pomodoro e mozzarella. Senza dimenticare il sempre più alla moda street food, ovviamente in chiave green: dal pesce al cartoccio al gelato di latte d’asina.

Quello legato a turismo, agricoltura ed enogastronomia è infatti un business che coinvolge circa 196mila imprese nella sola Lombardia, come emerso da uno studio della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, con la collaborazione di Coldiretti Lombardia. Particolarmente interessate dal fenomeno sono le zone dei laghi di Garda, Como e Maggiore, le valli Brembana, Seriana, Camonica, la Valtellina, le zone termali e l’Oltrepò pavese: qui si può notare una particolare specializzazione nell’ambito dell’accoglienza, visto che più di un’impresa su tre è dedicata a turismo, shopping e agricoltura (la media lombarda essendo del 24%).

Villaggio Coldiretti: gli eventi e le attività

Ampia e variegata l’offerta di eventi. Spazio allora ai più piccoli, che all’interno dell’Agriasilo potranno fare conoscenza con gli animali, partecipare a lezioni di mungitura e pigiatura dell’uva, con lezioni (anche per adulti) nell’area orti, giardini e fiori Ma per i più atletici non mancheranno molte attività all’interno dello spazio sportivo curato in collaborazione con il Coni

Spazio poi a incontri e talk su economia domestica e agricosmetica, cibo, modelli di sviluppo sostenibile, educazione alimentare, imprenditorialità e innovazione, con rappresentanti istituzionali, studiosi e artisti. Per non parlare poi degli showcooking a cura degli agrichef, le lezioni di aerobica o addirittura i giri nel parco in carrozza.

Per conoscere tutti gli eventi, le attività e gli appuntamenti che si svolgeranno al Villaggio Coldiretti si consiglia di consultare il sito ufficiale, dotato di programma diviso per giornate e aree, di scaricare la brochure della manifestazione e la mappa della_fattoria in città.

RIASSUMENDO

Villaggio degli agricoltori Coldiretti

dal 29 settembre al 1 ottobre
Venerdì 29 e sabato 30 settembre dalle 10 alle 23; domenica 1 ottobre dalle 10 alle 20

Ingresso libero e laboratori gratuiti
Menu a 5 euro e street food

  • Pingback: Cosa fare a Milano nel weekend dal 29 settembre al 1 ottobre()

  • Alberto Minardi

    Un caro saluto alla Coldiretti che ci ha onorato con una squisita ospitalità nel corso della tre giorni milanese #stocoicontadini.
    L’Asino Romagnolo di razza ritorna alla ribalta nazionale, dopo decenni in cui era stato dimenticato.