Milano Film Festival 2017: programma, date e biglietti
 

Milano Film Festival 2017: alla 22esima edizione la più amata rassegna cinematografica in città

milano_film_festival_2017

Foto: Facebook – Milano Film Festival




Una delle certezze dell’appassionato di cinema meneghino è che sul finire di settembre avrà finalmente l’occasione di immergersi per una decina di giorni in un caleidoscopio di emozioni inedite e avventurose sperimentazioni su grande schermo: è in questo periodo che si svolge infatti quest’anno il Milano Film Festival.

Da giovedì 28 settembre a domenica 8 ottobre, per undici giorni e undici notti, si terrà la rassegna che meglio illustra il futuro del cinema indipendente. Rinnovati anche gli spazi della manifestazione, che comprendono BASE Milano, in via Bergognone 34, il Mudec – Museo delle Culture di Milano, in via Tortona 56, e il Cinema Ducale, in Piazza Napoli 27. In un certo senso la settimana arte colonizzerà il quartiere Tortona, in genere più propenso a ospitare eventi di design.

Promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, e realizzato in collaborazione con Gruppo CAP e Fastweb Digital Academy, il festival diretto da Alessandro Beretta e Carla Vulpiani,presenterà il proprio consueto programma fatto di proiezioni di film in anteprima, mostre, incontri con ospiti internazionali, concerti e una speciale sezione dedicata al cinema a 360 gradi in VR.

Milano Film Festival 2017: i concorsi

Fedele alla propria vocazione di ricerca, il concorso lungometraggi, cuore della rassegna, sarà riservato a opere prime e seconde in anteprima italiana, girati da registi provenienti da ogni parte del mondo. In giuria la leggenda Abel Ferrara (che porta anche due film, Piazza Vittorio e Alive in France), la regista indipendente Monica Stambrini e il critico Rinaldo Censi. Da non dimenticare poi il concorso cortometraggi, che consta di 41 opere di giovani registi, tutti under 40. In questo caso la giuria è costituita dai membri della Fondazione Cineteca Italiana che quest’anno arriva a festeggiare i suoi primi 70 anni.

Tra gli eventi speciali, oltre ai due film di Ferrara, si segnalano anche l’atteso corto England is Mine di Mark Gill, sulla vita di Morrissey degli Smiths, il film-installazione Manifesto con Cate Blanchett in 13 differenti ruoli, il debutto del maestro di video-arte Kogonada, Columbus, due mostre a ingresso gratuito al BASE (“NOI, Milano 1968-1977”, sugli anni delle rivolte studentesche, e “Enrico Appetito per Michelangelo Antonioni sui set 1959-1964”, mostra fotografica incentrata sulle realtà dei set del regista).

Milano Film Festival 2017: sezioni collaterali

Presenze immancabili sono quelle delle sezioni collaterali dedicate a temi e argomenti specifici: Colpe di stato è per esempio la rassegna dedicata al documentario di carattere politico; Audiovisiva propone invece incontri ed eventi incentrati sulle sinergie tra musica, arte e nuove tecnologie; Debut presenta invece una serie di appuntamenti ideati per chi vuole scoprire in prima persona le professionalità del cinema.

Il Focus Animazione propone proiezioni e incontri inerenti il meglio dell’animazione contemporanea; VideoEspanso è dedicato alle nuove tendenze dei video musicali; il milano film festivalino non dimentica i più piccoli; mentre il Salon de Refusés è uno spazio autogestito in cui vengono proiettate le opere che non sono riuscite a entrare a far parte del Concorso Internazionale Cortometraggi 2017.

Particolarmente interessante è il progetto Ultrareal World di Milano Film Festival e Fastweb Digital Academy, ovvero la prima sala 360° per proiezioni VR d’Italia. In tutto saranno sei gli appuntamenti speciali, con una programmazione che arriverà fino a marzo 2018: al BASE si potrà dunque esplorare il mondo della virtual reality attraverso generi, geografie e tematiche diverse. La sala VR sarà allestita con 20 sedute progettate specificamente per la fruizione di realtà virtuale in partnership con la collaborazione tecnica di Samsung Gear VR.

Milano Film Festival 2017: gli eventi

Da non perdere neanche il concerto-evento di Boosta dal titolo “Attraverso il deserto, il Deserto Rosso”, che si terrà venerdì 29 settembre, alle ore 22, al BASE, al costo di 5 euro: una colonna sonora suonata dal vivo sulle immagini del capolavoro del regista, di cui si festeggia il 105° anniversario della nascita. Inoltre sabato 30 settembre alle 22, sempre al BASE, si svolge la festa dedicata a Smemoranda, “Se fosse un film…”: un reading degli autori di Smemoranda sulle immagini dei film più amati. Partecipano Gino&Michele, Sandrone Dazieri, Ester Viola e il Terzo Segreto di Satira. A seguire dj set.

Tra gli incontri più interessanti che si terranno al BASE troviamo quello con Enrico Ghezzi, sabato 30 settembre alle ore 18, la conversazione con Pif lunedì 2 ottobre alle 11, e venerdì 6 ottobre alle 19 l’appuntamento con Victor Perez, mago degli effetti speciali che ha partecipato a Rogue One e Il cavaliere oscuro – Il ritorno, curato da Meet the Media Guru. Senza dimenticare poi la masteclass con Abel Ferrara sabato 7 ottobre alle 15.

Per il programma completo del Milano Film Festival 2017 si rimanda al sito ufficiale.

Milano Film Festival 2017: i biglietti

Abbonamenti

Al prezzo di 33 euro, presso l’Infopoint al BASE Milano, si può acquistare l’abbonamento che dà diritto all’ingresso a tutti gli appuntamenti a pagamento a BASE Milano e Mudec, alla riduzione sui biglietti delle proiezioni al Ducale Multisala. Escluse le proiezioni della Sala 360°, gli appuntamenti di audiovisiva e del concerto di “Attraverso il deserto, il Deserto rosso”.

Biglietti singoli

BASE Milano
Spettacolo singolo 5 euro
Maratona d’animazione 8 euro

Sala 360°
Spettacolo singolo 5 euro

MUDEC
Spettacolo singolo 7,50 euro
Maratona d’animazione 8 euro

Ducale Multisala
Spettacolo singolo 7,50 euro
Spettacolo singolo con abbonamento 4,50 euro

Cascina Cuccagna
Milano Film Festivalino 5,00 euro a bambino + un accompagnatore a ingresso libero
Per tutti i possessori della tessera “Amici della Cuccagna” ingresso 3 euro

Orari Infopoint:
28 e 29 settembre dalle 14 a mezzanotte
sabato, domenica e lunedì dalle 10 a mezzanotte
dal martedì al venerdì dalle 14 a mezzanotte

RIASSUMENDO

Milano Film Festival 2017

dal 28 settembre all’8 ottobre 2017
BASE Milano – via Bergognone 34; Mudec – Museo delle Culture di Milano – via Tortona 56; Cinema Ducale – Piazza Napoli 27
http://www.milanofilmfestival.it/