Ligabue concerti 2017: le nuove date
 

Ligabue torna live: ecco le nuove date del tour di Made in Italy

luciano ligabue concerti 2017

Luciano Ligabue tour nei palasport 2017, photo credits Jarno Iotti

Luciano Ligabue torna live. Sono state confermate le nuove date dei concerti di Ligabue dopo che il tour 2017 era stato sospeso, a causa di una malattia che ha colpito il cantante alle corde vocali, rendendo necessario lo stop e un’operazione. Riparte dunque lunedì 4 settembre, dal “105 Stadium” di Rimini, il tour “Made in Italy – Palasport 2017”, che vede Luciano Ligabue protagonista dei palazzetti di tutta Italia per presentare alcuni brani dell’ultimo album, oltre ai suoi grandi successi.

Insieme a Ligabue, in questo disco e durante i live, suonano Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso), Michael Urbano (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi (sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).

Ligabue concerti 2017, le nuove date

Ecco tutte le nuove date dei concerti 2017 di Ligabue nei palasport che recuperano quelle annullate in precedenza. Si ricorda che i i biglietti precedentemente acquistati restano validi per le nuove date corrispondenti.

  • 4 settembre 105 Stadium di Rimini (recupero del concerto del 10 aprile)
  • 6 settembre Pala Resega di Lugano (recupero del concerto del 12 maggio)
  • 8 settembre Mediolanum forum di Assago – Milano (recupero del concerto del 4 aprile)
  • 9 settembre Mediolanum forum di Assago – Milano (recupero del concerto del 5 aprile)
  • 12 settembre Palalottomatica di Roma (recupero del concerto del 12 aprile)
  • 13 settembre Palalottomatica di Roma (recupero del concerto del 13 aprile)
  • 15 settembre Palalottomatica di Roma (recupero del concerto del 19 maggio)
  • 16 settembre Palalottomatica di Roma (recupero del concerto del 20 maggio)
  • 18 settembre Palalottomatica di Roma (recupero del concerto del 21 maggio)
  • 20 settembre Pala Florio di Bari (recupero del concerto del 23 maggio)
  • 22 settembre Nelson Mandela forum di Firenze (recupero del concerto del 22 marzo)
  • 23 settembre Nelson Mandela forum di Firenze (recupero del concerto del 23 marzo)
  • 25 settembre 105 Stadium di Genova (recupero del concerto del 25 marzo)
  • 26 settembre 105 Stadium di Genova (recupero del concerto del 26 marzo)
  • 28 settembre Pala Bigi di Reggio Emilia (recupero del concerto del 27 aprile)
  • 30 settembre Fiera di Brescia (recupero del concerto del 1 aprile)
  • 1 ottobre Fiera di Brescia (recupero del concerto del 2 aprile)
  • 3 ottobre Pala Arrex di Jesolo (Venezia) (recupero del concerto del 26 aprile)
  • 5 ottobre Zoppas Arena di Conegliano (Treviso) (recupero del concerto del 9 maggio)
  • 7 ottobre Pala Onda di Bolzano (recupero del concerto del 19 aprile)
  • 10 ottobre Pala Alpitour di Torino (recupero del concerto del 28 marzo)
  • 11 ottobre Pala Alpitour di Torino (recupero del concerto del 29 marzo)
  • 13 ottobre Pala Bam di Mantova (recupero del concerto del 6 maggio)
  • 14 ottobre Pala Bam di Mantova (recupero del concerto del 7 maggio)
  • 16 ottobre Pala Prometeo di Ancona (recupero del concerto del 24 aprile)
  • 18 ottobre Adriatic Arena di Pesaro (recupero del concerto del 20 marzo)
  • 20 ottobre Arena spettacoli Pd fiere di Padova (recupero del concerto del 21 aprile)
  • 21 ottobre Arena spettacoli pd fiere di Padova (recupero del concerto del 22 aprile)
  • 23 ottobre Pala Rubini alma arena di Trieste (recupero del concerto del 28 aprile)
  • 24 ottobre Pala Rubini alma arena di Trieste (recupero del concerto del 29 aprile)
  • 27 ottobre Unipol arena di Bologna (recupero del concerto del 7 aprile)
  • 28 ottobre Unipol arena di Bologna (recupero del concerto del 8 aprile)
  • 3 novembre Fiera “padiglione e” di Cagliari (recupero del concerto del 26 maggio)
  • 4 novembre Fiera “padiglione e” di Cagliari (recupero del concerto del 26 maggio)

Ligabue concerto a Reggio Emilia

Si informa che il concerto di Luciano Ligabue inizialmente previsto per giovedì 27 aprile al PalaBigi di Reggio Emilia è stato posticipato al 28 settembre 2017. L’incasso del concerto di Reggio Emilia, al netto dei costi regolarmente documentati, verrà donato all’Associazione CuraRE Onlus e alla Fondazione GRADE Onlus, per sostenere le attività dei due enti benefici reggiani. I biglietti acquistati per lo spettacolo del 27 aprile 2017 restano validi per lo spettacolo del 28 settembre 2017.

Ligabue concerti a Cagliari

Settore parterre in piedi (euro 46,00)
I biglietti settore parterre in piedi (euro 46,00) già acquistati attraverso il circuito TicketOne per lo show di venerdì 26 maggio 2017 Cagliari – Arena Sant’Elia potranno essere utilizzati quali titoli di ingresso validi per lo show di venerdì 3 novembre 2017 Cagliari – Fiera Padiglione E”.
I biglietti settore parterre in piedi (euro 46,00) già acquistati attraverso il circuito Box Office Sardegna per lo show di venerdì 26 maggio 2017 Cagliari- Arena Sant’Elia potranno essere utilizzati quali titoli di ingresso validi per lo show di sabato 4 novembre 2017 “Cagliari – Fiera Padiglione E”.

Settore tribuna numerata (euro 70,00)
Non essendo stato possibile per motivi organizzativi recuperare la data di Cagliari nella stessa location (Arena Grandi Eventi Sant’Elia) prevista per il 26 maggio, per dare l’opportunità a tutti i fan sardi di non perdere lo spettacolo “Made In Italy – Palasport 2017″ si è deciso di fissare due nuove date, sempre a Cagliari, ma in una location differente (Fiera “Padiglione E”) che tuttavia non permette posti in tribuna numerata.

Anche per questo tour gli organizzatori confermano la totale distanza dal “secondary ticketing market“. Claudio Maioli (Riservarossa) e Ferdinando Salzano (F&P Group) invitano il pubblico a non acquistare biglietti fuori dai circuiti di vendita autorizzati per evitare l’elevato rischio di incorrere in prezzi maggiorati, biglietti falsi e non validi e per evitare di alimentare questa piaga che crea un grosso disagio al pubblico e alla musica dal vivo.  F&P Group pubblica e aggiorna (su www.fepgroup.it) la black list dei siti non autorizzati alla vendita informando il pubblico di non acquistare i biglietti sui quei siti.