Caffè Ottolina a Palazzo Lombardia: menu e prezzi
 

Caffè Ottolina a Palazzo Lombardia: il primo bar della storica torrefazione milanese

Caffe-Ottolina-bancone

L’anno prossimo, la storica torrefazione milanese Ottolina festeggerà 70 anni: era il 1948 quando il patron Giulio iniziò l’avventura nella distribuzione del caffè, poi venne il figlio Remo e infine i fratelli Fabio e Stefano. Con il nuovo Caffè Ottolina in via Luigi Galvani 23 – nei cortili del Palazzo della Regione Lombardia – l’azienda, oggi alla terza generazione, si è fatta quindi una sorta di regalo in anticipo, inaugurando il suo primo flagship store.

Caffe-Ottolina-esterno

Sono lontani i tempi della piccola bottega che riforniva i bar e ristoranti di Corso Sempione: oggi Ottolina è una delle marche di caffè più note nella regione e le sue miscele vengono servite in oltre 800 esercizi. Se ci pensate un attimo, ordinando una tazzina al bancone avrete visto decine di volte il famoso logo “esotico” dorato su fondo nero, con una coppia intenta a bere sotto due palme.

Caffè Ottolina al Palazzo Lombardia: menu e prezzi

Caffe Ottolina frutta

Al locale – progettato dallo Studio Colombo – è possibile accedere in pochi minuti dalla metro verde Gioia attraversando il Palazzo della Regione, è un’ottima alternativa per una pausa pranzo dal buon rapporto qualità-prezzo, in una zona che con l’avvento del grattacielo ha visto generalmente aumentare i prezzi.

Il listino prevede un assortimento piuttosto ampio tra proposte tradizionali come piadine e hamburger da un lato e cibi salutisti dall’altro, tra cui insalatone componibili e un ottimo yogurt al quale è possibile accompagnare frutta secca e/o frutta fresca (nella foto sotto, con granola e mirtilli).

Caffe Ottolina yogurt

Alcuni esempi relativi ai prezzi del Caffè Ottolina: per macedonie e frullati si spendono dai 2,5 ai 5 euro, 5-6 euro per i centrifugati, mentre le spremute vanno dai 3,5 ai 5 euro. Le dimensioni del bicchiere di yogurt bianco sono due: da 2,5 a 5 euro (0,50 ogni eventuale topping) disponibili nelle versioni sono frozen, magro e intero.

Per il pranzo, le insalatone vanno dai 4 ai 7 euro, idem per i piattini caldi che prevedono la scelta di 3, 4 o 5 ingredienti tra quelli disponibili.

Giorni e orari di apertura del Caffè Ottolina

Quanto invece agli orari di apertura: 7-20 dal lunedì al venerdì, 7-18 al sabato (con riposo la domenica) per un locale che copre quindi le fasce orarie colazione, pranzo e aperitivo. Nella caffetteria sono anche disponibili per l’asporto i diversi formati di caffè Ottolina in capsule, sacchetto o lattina. Interessante anche la fornitura di prodotti James 1599, marca specializzata nell’importazione di erbe, sali e spezie.

Caffe Ottolina hamburger