Cartoomics 2017 Milano: programma e biglietti
 

Tutte le novità di Cartoomics 2017, la fiera del fumetto (e dintorni) di Milano

cartoomics-milano

Fumetti, videogame, cosplay, fantasy e fantascienza, torna a Milano Cartoomics, la fiera dedicata all’universo games & comics, giunta quest’anno alla sua 24esima edizione. Presso i padiglioni 16 e 20 della Fiera Milano Rho, Cartoomics 2017 si terrà da venerdì 3 a domenica 5 marzo 2017

Cartoomics 2017 Milano: i fumetti

Partiamo dai fumetti. A Cartoomics 2017 i visitatori troveranno le pubblicazioni e le ultime novità di più di venti editori: tra li espositori ci saranno Panini Comics-Disney, Astorina, Sergio Bonelli Editore, Bao Publishing, Edizioni Dentiblù, Magic Press Edizioni, Coconino Press, Fandango, Becco Giallo, Edizioni Star Comics, Saldapress, Edizioni BD, Shockdom e tante alti.

Ospite speciale di questa edizione il disegnatore Giorgio Cavazzano, a cui verrà consegnato il Premio Cartoomics 2017, che presenterà in fiera “Topo Maltese – Una ballata del topo salato“, una storia esclusiva pubblicata sul settimanale Topolino in uscita il 1° marzo, a cui sarà dedicata una piccola esposizione.

cartoomics-milano

Schizzo di Giorgio Cavazzano per “La ballata del topo salato”

Oltre alla premiazione di Giorgio Cavazzano (sabato 4 marzo alle ore 16 presso lo spazio Agorà 3) e alla mostra dedicata alla sua storia, in fiera sarà allestita una mostra dedicata al re dei ladri, Diabolik. Presso lo stand di Astorina, poster, omaggi d’artista, stampe e litografie compiranno la mostra “Diabolik al muro“, che ospita anche pezzi unici come il “manifesto strappato” di Mimmo Rotella a opere realizzate da Milo Manara e Ferenc Pinter . Verrà inoltre presentata ufficialmente la seconda stagione di DK, pubblicata a partire dai primi di marzo.

Tanti gli incontri con i maestri del fumetto e dell’animazione, come Bruno Bozzetto, e personaggi del mondo dello spettacolo e del cinema. Alcuni di loro saranno  sottoposte a “interrogatori” da parte dell’attore Nicola Nocella sulle loro predilezioni nell’ambito del fumetto e del cartoon, tra cui il cantante Lorenzo Cilembrini in arte Il Cile.

Cartoomics 2017 Milano: il cinema

Una grande area dedicata al cinema sarà presente a Cartoomics 2017. Sul palco con videowall della Movie Time Machine si alterneranno anticipazioni, backstage e contenuti esclusivi, mentre tra gli stand sarà possibile interagire con i personaggi delle saghe più amate e sperimentare la realtà virtuale (ad esempio l’associazione Ghostbusters Italia permetterà al pubblico  un’immersione in un autentico set ectoplasmico).

Non mancheranno gli incontri con alcuni professionisti del cinema, come Christian Iansante e Marco Mete, doppiatori di Doctor Who, che illustreranno i segreti e le tecniche del doppiaggio cinematografico e televisivo. Sempre nell’ambito del doppiaggio, saranno in fiera anche Gianluca Iacono e Claudio Moneta, voci di Vegeta e Goku nella serie Dragonball.

Torna in una nuova veste la sezione competitiva Fan Film, dedicata alle opere indipendenti dedicate ai “miti” del fumetto, del cinema e dell’animazione. La sezione ospiterà anche la presentazione in anteprima per l’Italia del pilot della serie “The Reaping” di Roberto D’Antona e della serie televisiva “The Game – No One Is Sinless” di Andrea Navicella.

cartoomics-milano

Cartoomics 2017 Milano: fantasy e fantascienza

Fantasy e fantascienza non potevano mancare al Cartoomics 2017 di Milano. Per gli amanti di elfi, cavalieri, draghi e orchi da non perdere il Villaggio Medieval-Fantasy dove durante tutta la durata della manifestazione si susseguiranno danze e balli, sessioni di makeup artist e di illustrazione. La Piazza Magica sarà il fulcro del villaggio con spettacoli, tornei, giochi, scherma e interviste, mentre la Fantasy Escape Room metterà alla prova i più coraggiosi. Nell’area Music Fantasy saranno protagoniste arpe, cornamuse e percussioni, e ci sarà anche uno spazio dedicato alle Botteghe Artigiane del mondo fantasy.

Per chi invece non può proprio fare a meno di spade laser e dischi volanti, appuntamento nell’Area Fantascienza dedicata quest’anno ai festeggiamenti per i 40 anni di Star Wars. Presenti per la prima volta tutte le associazioni di costuming riconosciute da LucasFilm: la 501st Legion Italica Garrison (gli imperiali), Rebel Legion Italian Base (i ribelli), Italy Stronghold – Mandalorian Mercs Costume Club (i mandaloriani capeggiati dal mitico Boba Fett), Galactic Academy (dedicata ai minori di 18 anni) e Saber Guild (l’associazione che raggruppa e forma i combattenti di spada laser).

Oltre ai corsi di spada laser e ai duelli dimostrativi in due grandi arene, i visitatori potranno ammirare una perfetta riproduzione del landspeeder di Luke Skywalker, una statua a grandezza naturale del grande Jabba The Hutt, un’esposizione di set Lego dedicata agli ambienti più celebri dei sette film e provare numerosi giochi a tema. Ci sarà anche una piccola esposizione dedicata a Carrie Fisher, recentemente scomparsa, e al personaggio di Leia, da lei interpretato in cinque film della saga.

Nell’Area Fantascienza, spazio anche agli appassionati di Doctor Who e di Star Trek.

Cartoomics 2017 Milano: giochi e videogame

Saranno più di cento i tavoli dimostrativi messi a disposizione gratuitamente del pubblico per provare le ultime novità in tema di giochi da tavolo e di ruolo. A Cartoomics 2017 non mancheranno anche i mattoncini Lego con rarissimi set e giochi per bambini e adulti. Da provare anche la Escape Room allestita nell’Area Games del salone.

Per quanto riguarda i videogame, su oltre 100 postazioni su PC e console sarà possibile giocare ai più famosi titoli del momento. Verranno inoltre organizzati tornei con premi, tornei di retrogaming, dibattiti live con alcuni Youtuber.

Infine nell’Area Action protagonisti i costumers dell’Umbrella Italian Division ispirati al videogioco e alla saga cinematografica Resident Evil. Truccatori professionisti saranno a disposizione del pubblico per trasformare i volontari in autentici zombie.

Cartoomics 2017 Milano: orari e biglietti

La fiera Cartoomics è aperta dal 3 al 5 marzo 2107, dalle 9.30 alle 19.30

Biglietti: individuale giornaliero 13 euro, se acquistato in cassa; 11 euro, se acquistato in cassa con coupon sconto scaricabile dal sito); 10 euro, se acquistato online).
 Abbonamento individuale 2 giorni: 18 euro (in cassa); 15 euro (online).
 Abbonamento individuale 3 giorni: 25 euro (in cassa); 20 euro (online).

Gratuito per bambini da 0 a 10 anni non compiuti
.