LaVerdi: biglietti scontati per il terzo concerto di Rachmaninov
 

LaVerdi: biglietti scontati per il terzo concerto per pianoforte di Rachmaninov

stanislav-kochanovsky-dirige-laverdi-con-solenne-paidassi-solista-al-violino-

Foto Paolo Dal Prato

Si scrive Rachamaninov, si legge Rach 3: è questo il titolo scelto per il ritorno del concerto per pianoforte e orchestra n.3 di Rachmaninov nel repertorio dell’Orchestra LaVerdi.

Il concerto divenne celebre nel 1996 grazie al film Shine diretto da Scott Hicks, che trasformò il compositore russo naturalizzato americano in un fenomeno di successo, tanto da rendere il pezzo noto al grande pubblico semplicemente come Rach 3.

Tre le serate proposte da LaVerdi, con la famosa pianista moscovita Lylia Zilberstein a rivestire i panni della protagonista e Stanislav Kochanovsky in qualità di direttore d’orchestra: giovedì 29 (h 20.30), venerdì 30 settembre (h 20) e domenica 2 ottobre (h 16), come sempre all’Auditorium di largo Mahler.

–> Per i lettori di Milano Weekend c’è un’occasione in più: uno sconto sul prezzo dei biglietti <–

kochanovsky-dirige-laverdi-con-nicola-benedetti-violino-solista-

Foto: Paolo Dal Prato

I prezzi riservati ai lettori di Milano Weekend sono i seguenti:

  • Platea: 25 euro anziché 35
  • Balconata: 20 euro anziché 25
  • Under 30: 17.50 euro platea e 15 euro balconata
  • Under 35: venerdì biglietto del concerto più happy hour 15 euro (solo su prenotazione)

Per ottenere lo sconto basta mandare una mail di prenotazione a social@laverdi.org, specificando la data, il tipo di posto scelto, il numero di biglietti richiesti (max 2 a persona) e specificando di essere lettori di Milano Weekend.

In tutte e tre le date, nella seconda parte della serata verrà eseguita la Prima Sinfonia, che nel 1895 fu un solenne fiasco: Rachmaninov, al suo debutto come compositore, per molto tempo non riuscì a superare lo shock, finchè 15 anni dopo il Terzo Concerto fu un trionfo assoluto (a New York venne diretto da un altro fuoriclasse, Gustav Mahler, che diede a Rachmaninov fama imperitura).

La serata di venerdì 30 settembre sarà preceduta, alle 18, dalla tradizionale conferenza di presentazione del programma, in collaborazione con l’Associazione Italia Russia.