La sesta edizione di MIA Photo Fair
 

MIA Photo Fair: in arrivo la sesta edizione della fiera dedicata alla fotografia d’arte

Condividi su WhatsApp/e-mail:

MIA Photo Fair 2016


MIA Photo Fair
, la fiera meneghina dedicata alla fotografia d’arte, torna in città con la sua sesta edizione da giovedì 28 aprile (giornata di inaugurazione su invito) fino a lunedì 2 maggio, presso il centro polifunzionale The Mall, nel quartiere Porta Nuova Varesine.

Diretta da Fabio Castelli e Lorenza Castelli, la kermesse coinvolgerà 80 gallerie provenienti da 12 paesi diversi, 230 artisti e 15 editori specializzati, confermando anche quest’anno il format canonico, che vede accanto alle mostre collettive o monografiche delle gallerie partecipanti anche la sezione Proposta MIA, con una selezione di 20 fotografi indipendenti.

Confermati anche i consueti premi della fiera: il Premio BNL Gruppo BNP Paribas, promosso dal main sponsor della manifestazione, e il Premio Archivi “Tempo ritrovato – fotografie da non perdere”, sostenuto dalla maison svizzera di orologeria Eberhard & Co., dedicato stavolta agli anni Settanta e assegnato all’archivio fotografico di Paola Agosti (Torino, 1947), reporter che ha immortalato alcune tra le battaglie per i diritti civili più importanti di quel decennio: dalla campagna referendaria in favore del divorzio fino al duro dibattito pubblico attorno alla legge sull’aborto.
Prima edizione, invece, per il Premio Massimo Gatti, istituito in collaborazione con la galleria Glauco Cavaciuti Arte di Milano e intitolato alla memoria di Massimo Gatti, fotografo scomparso nello scorso mese di novembre.

Ricco e stimolante il programma culturale. Tra i vari appuntamenti, l’incontro realizzato in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio e incentrato sulla capacità dell’immagine fotografica di raccontare il fenomeno dei processi migratori che stanno mutando il volto dell’Europa, un tema che sarà analizzato attraverso il lavoro di artisti e reporter come Liu Bolin, Massimo Sestini, Fabio Bucciarelli e Corrado Levi; e poi il focus dedicato al collezionismo, che prevede l’incontro con tre coppie di collezionisti, compagni nella vita e uniti dalla passione per la fotografia: Pier Luigi e Natalina Remotti, Giovanni e Anna Rosa Cotroneo, Antonio e Annamaria Maccaferri.

Gli scatti del celebre fotoreporter Mario De Biasi saranno invece protagonisti del progetto presentato presso lo spazio Caffè Artistico di Lavazza. La selezione delle immagini, curata da Enrica Viganò, membro del Comitato Scientifico di MIA Photo Fair, e da Silvia De Biasi, responsabile dell’Archivio Mario De Biasi, raccoglie lavori che raffigurano situazioni e personalità diverse e lontane tra loro, ma tutte accomunate dall’importanza del rito del caffè.

Oltre al Photofestival 2016, dunque, MIA Photo Fair sarà un altro appuntamento da non mancare in questa primavera milanese per tutti gli appassionati e i collezionisti di fotografia.


MIA Photo Fair 2016
The Mall – Milano Porta Nuova
P.zza Lina Bo Bardi
29 aprile – 2 maggio
Orari: venerdì, sabato e lunedì, 11.00 – 21.00; domenica, 10.00 – 20.00

Intero: € 15
Pass 2 giorni: € 20 | Pass 3 giorni: € 30
Ridotto: € 12 (studenti fino a 21 anni; over 65)
Gratuito: bambini fino a 12 anni

www.miafair.it