Mostra Star Wars Milano al Museo del Fumetto
 

Mostra Star Wars Milano: dal fumetto al cinema con tavole originali, gadget e cimeli rari

star-wars-mostra-milano

Un interessante parallelo che mostra quanto l’universo di Flash Gordon (a destra) abbia influenzato la galassia di Star Wars (a sinistra)

Apre il 19 marzo 2016 la mostra “Star Wars: dal fumetto al cinema… e ritorno“, dedicata alla celebra saga creata da George Lucas. Allestita al Museo del Fumetto di Milano, il percorso espositivo ospiterà alcuni preziosi cimeli prestati per l’occasione dalle collezioni private e albi di fumetti provenienti da tutto il mondo, tra cui il mitico n. 1 americano.

Fino al 5 giugno 2016 sarà così possibile immergersi nel mondo di Obi-Wan Kenobi e della principessa Leia, attraverso tavole originali di autori italiani e stranieri, fumetti, gadget, manifesti cinematografici, foto di scena, oltre che grafiche, statue, costumi, postazioni multimediali, video, diorami in Lego e modellini.

A introdurre la mostra ci sarà un’intera sezione dedicata al fumetto di fantascienza tra gli anni Sessanta e Settanta: da Flash Gordon a Buck Rogers e John Carter. Si potranno notare somiglianze e ispirazioni, come il personaggio di Chewbacca che sembra proprio prendere spunto da Thun, principe degli uomini leone e amico di Flash Gordon. Battaglie stellari, spade laser, principesse in pericolo, l’universo di Guerre Stellari affonda le radici in questo magma creativo, che potrà essere ammirato nei volumi d’epoca in esposizione, dell’archivio della Fondazione Franco Fossati.

star-wars-mostra-milano

Il mitico n.1 pubblicato negli Stati Uniti dalla Marvel nel 1977. Contiene la prima parte della riduzione a fumetti del primo film della saga

Dopo la parte introduttiva, il percorso di visita seguirà un andamento cronologico attraverso l’evoluzione grafica del fumetto, a partire dal primo numero del 1977 pubblicato dalla Marvel. Albi e tavole originali, riproduzioni in grande formato e pannelli esplicativi saranno al centro della mostra, che ospiterà anche una serie di isole tematiche aiuteranno anche i meno esperti a orientarsi tra i personaggi.

Ci saranno Luke, Leia, Anakin (poi Darth Vader), l’Imperatore, Darth Maul, il Conte Dooku, Kylo Ren, i “pirati” Han Solo, Chewbacca, Lando Calrissian, i nuovi eroi come il pilota Poe Dameron e i droidi, di cui saranno esposte due riproduzioni a grandezza naturale di R2D2 (C1-P8) e C-3PO. E poi Stormtroopers, cacciatori di taglie, caschi, spade laser e creature aliene di ogni tipo. Non poteva infine mancare il Millennium Falcon, in mostra con un raro modello Lego gigante, composto da 5mila pezzi. Sono invece 40mila i mattoncini e 230 gli omini del diorama di Massimiliano Torzo che riproduce la Luna Boscosa di Endor tratta da “Il ritorno dello Jedi”.

Grazie alla collaborazione di Panini Comics, editore in Italia del fumetto Star Wars, sarà esposto anche il numero 1 della nuova serie, uscita nel 2015, che ha superato il milione di copie vendute, e le tavole di autori italiani noti a livello internazionale come Simone Bianchi, Marco Checchetto, Gabriele Dell’Otto, Davide Fabbri, Luca Bertelè. Ad arricchire la mostra una selezione di tavole originali di collezionisti italiani e alcuni disegni originali del primo autore delle avventure di star Wars, Howard Chaykin, di autori Marvel come Mike Deodato Jr, e le parodie Disney di autori come Andrea Freccero e Paolo Mottura, e una tavola inedita di Romano Scarpa.

Tanti anche gli oggetti vintage dedicati alla serie stellare, provenienti dalla collezione della Bettola di Yoda di Amedeo Tecchio, museo situato a Camisano (Vicenza).

Durante tutta la durata della mostra saranno inoltre organizzati eventi in collaborazione con la redazione del mensile Best Movie, incontri con autori, disegnatori, e gli eroi della saga interpretati della 501st Legion Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base, corsi di spada laser tenuti da Jedi Generation.

Allo shop del museo infine si potranno acquistare gadget, fumetti, libri.

Orario: da martedì a venerdì, ore 15-19; sabato e domenica, ore 15-20 (lunedì chiuso)

Biglietti: 5 euro (ridotto 3 euro)

Per ulteriori informazioni: 02/49524744/45

 

“Star Wars: dal fumetto al cinema… e ritorno”

19 marzo-5 giugno 2016

Wow Spazio Fumetto

Biglietti: 5 euro

 

WOW Spazio Fumetto

Viale Campania 12