Il ragazzo della via Gluck evento per il cinquantenario
 

Il ragazzo della via Gluck compie 50 anni: festa con un flash mob canoro

il-ragazzo-della-via-gluck

La più celebre canzone di Adriano Celentano compie mezzo secolo. Il ragazzo della via Gluck, infatti, venne trasmesso per la prima volta dalle radio italiane il 13 febbraio 1966 e a cinquant’anni di distanza sono previsti numerosi eventi per celebrare il brano e la via di Milano che gli ha dato il titolo.

Sabato 13 febbraio alle ore 10.30 è previsto al Fermo Immagine Museo del Manifesto Cinematografico un mercatino del baratto vintage con dischi in vinile, fotografie e memorabilia a cura del Fan Club Il Celebre.

Alle ore 16, davanti al 14 di via Gluck – dove Adriano Celentano è nato il 6 gennaio 1938 – è previsto un mini concerto con protagonisti gli alunni della Scuola Media Franceschi, seguiti, alle 16.30, da fan e persone comuni che possono partecipare al flash mob Cantiamo Il Ragazzo della via Gluck in via Gluck, promosso dall’associazione Amici della Martesana Greco e Legambiente.

I partecipanti sono invitati a prendere parte all’iniziativa portando con sé chitarre, tamburelli, flauti, violini, bassi e contrabbassi, ed altri strumenti musicali, per cantare tutti insieme. Consigliato abbigliamento anni ’60.

Infine, alle 16.45, ancora al Fermo Immagine, si susseguono contributi musicali fino a tardo pomeriggio. Dalle 15 alle 17, i partecipanti all’evento potranno  firmare la petizione che supporta la riqualificazione di via Gluck.