Expo 2015 panchine padiglione Germania: le foto
 

Expo: le panchine del padiglione Germania al Giardino delle Culture

Expo 2015 continua a vivere a Milano: cinque panchine del padiglione della Germania sono state istallate nel Giardino delle Culture, in via Morosini.

La Germania è stata infatti il primo paese ad accogliere la proposta dell’assessorato comunale ai lavori pubblici di trasferire in città parti dei padiglioni.

Le cinque panchine arredavano l’area pic nic realizzata sul terrazzo nel retro del padiglione della Germania, che ha ottenuto il record di visitatori. Sono manufatti in legno, esteticamente pregevoli, di colore marrone: sono stati realizzati dall’impresa italiana di artigianato Corno, mentre l’azienda Monaci ha effettuato il trasporto, con una linea di design coerente con il padiglione tedesco. Tutta l’operazione è stata coordinata dalla Nussli Group.

Foto: Comune di Milano

Per la loro realizzazione sono stati utilizzati solo pannelli di multistrati di abete e massello di larice opportunamente trattati per resistere alle intemperie e raggi solari. La livrea è stata disegnata da un architetto tedesco. Le panche sono corredate di vasche per il verde ornamentale da svilupparsi sul pergolato e cestini raccoglitori per la raccolta differenziata in acciaio inox.

Il verde è stato selezionato con essenze di gelsomino, vite, fragola e timo. In particolare le panchine sono impreziosite da fioriere e sono costruite secondo il modello sceslong che consente alle persone di distendersi.

L’istallazione delle panchine sarà seguita da una nuova iniziativa: il trasporto del verde dal sito di Expo in diversi plessi scolastici della città. Si tratta di un’operazione del Comune di Milano con la collaborazione della società Cogeser Spa.