Anna Gastel nuovo presidente Festival MITO
 

Anna Gastel nuovo presidente del Festival MITO Settembre Musica

Anna Gastel foto FAI
Il MiTo SettembreMusica, festival musicale amato dai milanesi e dal 2007 condotto in gemellaggio con Torino (da cui il nome MiTo), cambia guida: i sindaci delle due città, Piero Fassino e Giuliano Pisapia, hanno scelto di delegare ad Anna Gastel la funzione di presidente, rimanendone presidenti onorari.

Nipote del celebre regista Luchino Visconti (Il Gattopardo, Senso, Rocco e i suoi fratelli) e vicepresidente del FAI (Fondo ambiente italiano) dal 2013, Anna Gastel è stata scelta perché “ha dedicato tutta la sua vita all’arte e alla cultura” – hanno spiegato i due sindaci – e siamo certi che anche in questo nuovo incarico saprà dare il suo contributo allo sviluppo del sistema culturale del nostro Paese” e “imprimere un nuovo ulteriore slancio grazie alla sua raffinata sensibilità e alla sua capacità di coordinare eventi culturali complessi”.

Il MiTo SettembreMusica, amatissimo dai milanesi che da sempre ne seguono gli eventi distribuiti in tutta la città, aveva già subito un cambio di rotta con la nomina di Nicola Campogrande come direttore artistico. “Questa scelta – hanno aggiunto Fassino e Pisapia – completa il nuovo assetto di governo del Festival, per un MiTo Settembre Musica sempre più innovativo, attrattivo e stimolante per l’unicità del suo formato e della sua offerta musicale“.