Non ti pago Luca De Filippo al Piccolo Teatro Strehler
 

Non ti pago! Il genio di Eduardo De Filippo torna al Piccolo

Luca De Filippo

AGGIORNAMENTO 6/11/15

Luca De Filippo, sofferente per una discopatia, non potrà recitare in Non ti pago di Eduardo, in programma al Teatro Strehler da martedì 10 novembre.

Gianfelice Imparato, attore che ha una lunga storia con la Compagnia Luca De Filippo, sosterrà la parte di Ferdinando Quagliolo nella commedia di Eduardo.

Il debutto di Non ti pago è posticipato a giovedì 12 novembre, e lo spettacolo rimarrà regolarmente in scena fino a domenica 22.

Di seguito i dettagli per cambi e rimborsi dei biglietti:

Gli abbonati della stagione in corso, che hanno utilizzato l’abbonamento per lo spettacolo Non ti pago nelle date di martedì 10 e mercoledì 11 novembre 2015, potranno cambiare il biglietto sulle repliche da giovedì 12 a domenica 22 novembre 2015, compatibilmente con la disponibilità dei posti, oppure scegliere un altro spettacolo tra quelli in abbonamento fino a giugno 2016.

Gli spettatori non abbonati che hanno acquistato il biglietto per lo spettacolo Non ti pago nelle date di martedì 10 e mercoledì 11 novembre 2015, potranno cambiarlo scegliendo tra le repliche da giovedì 12 a domenica 22 novembre 2015, compatibilmente con la disponibilità dei posti, oppure chiedere il rimborso del biglietto.

Cambi e rimborsi dovranno essere effettuati entro lunedì 14 dicembre 2015.

Per informazioni:

Biglietteria Teatro Strehler, Largo Greppi 1

Tutti i giorni feriali con orario continuato dalle 9.45 alle 18.45; domenica e festività dalle 13 alle 15, e dalle 16 alle 18.30.

Biglietteria telefonica 848.800.304 (chiamata ad addebito ripartito)

Tutti i giorni feriali con orario continuato dalle 9.45 alle 18.45; domenica e festività (solo nei giorni di spettacolo) dalle 10 alle 17 se è previsto uno spettacolo in giornata. Per chi chiama dall’estero +39 0242411889.

Assistenza via e-mail: servizioalpubblico@piccoloteatromilano.it

Pubblico organizzato – Servizio Promozione Pubblico e Proposte Culturali: 02.72333.216 tutti i giorni feriali, dalle 9 alle 13, dalle 14 alle 18.

************************************************************************************************************

Arriva al Piccolo Teatro Strehler di Milano, dal 10 al 22 novembre, Non ti pago di Eduardo De Filippo.

Continuando il lavoro di approfondimento sulla drammaturgia del padre, Luca De Filippo torna a confrontarsi dopo oltre 25 anni – un primo allestimento fu nella stagione 1989/1990 – con la commedia scritta da Eduardo nel 1940 con l’autore nella parte di Ferdinando Quagliuolo e il fratello Peppino in quella dell’antagonista Mario Bertolini.

Non ti pago è commedia tra le più brillanti del repertorio eduardiano, che il drammaturgo napoletano definì “una commedia molto comica, che secondo me è la più tragica che io abbia mai scritto”.

Ferdinando Quagliuolo, gestore di un botteghino di banco lotto a Napoli, gioca con accanimento ma non indovina mai un numero vincente. Al contrario, il suo impiegato e futuro genero Mario Bertolini, interpretando i sogni, colleziona vincite su vincite fino ad arrivare a “fare quaterna” con i numeri dati in sogno dal defunto padre del suo datore di lavoro.

Accecato da una invidia feroce, Don Ferdinando si rifiuta di pagargli la vincita e rivendica il diritto di incassare la somma per sé, sostenendo che lo spirito di suo padre avrebbe commesso un involontario scambio di persona recandosi per errore nella vecchia abitazione della famiglia Quagliolo, dove ora abita il giovane Bertolini.

Non ti pago sarà in scena al Piccolo Teatro Strehler dal 10 al 22 novembre.

ORARI:

Martedì, giovedì e sabato, 19.30; mercoledì e venerdì 20.30; domenica 16

DURATA:

Due ore compreso intervallo

PREZZI:

Platea 33 euro, balconata 26 euro