Raduno youtubers, all'Alcatraz di Milano le video star
 

Un weekend con le video star di YouTube


 (aggiornamento 10 maggio: la video intervista  al duo The Show)

“L’idea è nata nel 2013, d’estate. Su YouTube Italia mancava un canale che trattasse di esperimenti sociali e candid camera” spiegano Alessandro Tenace e Alessio Stigliano, i due fondatori del canale TheShow. “Da sempre ci divertiamo a fare scherzi. Abbiamo visto che in America andava molto quindi abbiamo provato, partendo con un microfonino e una videocamera in prestito. Un appuntamento settimanale: ogni mercoledì alle 14 il nuovo video. Siamo il canale YouTube italiano con il maggior tasso di crescita…”

ITATUBE 2014 1La più tosta, Emma Blackery, ha 901.508 iscritti e oltre 65 milioni di visualizzazioni, il più scacio, Brian Amato, “solo” 16.405 iscritti e poco meno di 750mila visualizzazioni. E poi  MazziMazz, LukeCutforth, MatteoPelusi e Valentino Bisegna, GabrieleGaiba e MatteoPicarazzi fra le quaranta guest star nazionali e internazionali del web 2.0 che partecipano alla seconda edizione di ITAtube, raduno youtubers a Milano.

Il mega evento indipendente italiano terrà banco sabato 9 e domenica 10 all’Alcatraz di Milano. Un evento già sold out in prevendita online (ma è sempre possibile tentare di accaparrarsi un biglietto direttamente alle casse di via Valtellina) che merita di essere seguito per comprendere un fenomeno che sta cambiando profili e carriere degli idoli delle nuove generazioni, nati per partogenesi dalla Rete, più che attraverso i tradizionali canali del cinema, della televisione e della musica.

A volte sono personaggi dotati di un proprio talento artistico, altre emergono come vlogger e “opinion leader” nel loro settore di riferimento, si tratti del beauty, della moda, della scena pop o anche (superata l’età dei popcorn) del cibo, anzi del food. Con un’incredibile chance in più rispetto alle star analogiche: le interazioni che scatenano sul Web sono potenzialmente planetarie.

Il programma della due giorni di ITAtube è fitto di appuntamenti: show, giochi, conferenze, dibattiti, meet&greet (i fondamentali incontri ravvicinati per scattare selfie con i propri beniamini). Nato dall’intraprendenza di una bocconiana oggi ventunenne, il raduno organizzato da Rodex ha una partnership radiofonica con RTL, che ospita in trasmissione una rosa di youtuber. Ne vedremo o sentiremo delle belle…