Oggi è il Blue Monday, ovvero il giorno più triste dell'anno
 

Oggi è il Blue Monday, ovvero il giorno più triste dell’anno

depressioneTutti i lunedì sono tristi, ma ci sono lunedì più tristi di altri: tipo oggi, 19 gennaio, vale a dire il Blue Monday.

Il Blue Monday è il giorno più triste dell’anno e ricorre ogni terzo lunedì del mese di gennaio. A quanto pare non si tratta di una semplice credenza popolare, ma alla base del Blue Monday ci sarebbe addirittura un’equazione matematica studiata una decina d’anni fa da uno psicologo inglese, Cliff Arnall.

Secondo gli studi effettuati, questa giornata particolarmente triste sarebbe il risultato di una convergenza di diversi fattori: condizioni metereologiche sfavorevoli, giornate corte, i festeggiamenti natalizi ormai alle spalle, i sensi di colpa per aver speso troppi soldi durante le vacanze o mangiato troppo e infine, il lavoro, che è ricominciato freneticamente.

In realtà si tratta di uno studio faceto, nonchè di una parodia di alcune leggi fisiche che ha comunque dato vita a una vera e propria moda diffusa in tutto il mondo.

In Inghilterra il Blue Monday ha una tradizione ormai consolidata ed ha dato adito a sfruttamenti commerciali alquanto insoliti: nel terzo lunedì di gennaio, infatti, vengono proposte occasioni per tirarsi su il morale come sconti in agenzie di viaggio, prezzi convenienti per acquisti di vario genere e partenze “intelligenti” organizzate per la fine di gennaio proprio per combattere la depressione da Blue Monday.

Il nome Blue Monday deriva proprio dal termine inglese blue sinonimo, oltre che del colore, di uno stato d’animo di depressione e sconforto.

E voi, vi sentite particolarmente depressi in questa giornata? Il Blue Monday è solo una suggestione o qualche fondamento (scientifico o meno) c’è dietro quella che è stata definita la giornata più triste dell’anno?

Qualora vi sentiate particolarmente giù di corda oggi, non preoccupatevi: se esiste un giorno triste ne esisterà anche uno felice, giusto?

Sempre secondo gli studi effettuati in Inghilterra, però, bisognerà aspettare ancora un po': il giorno più felice dell’anno, infatti, cade intorno al solstizio d’estate, quindi  fra il 21 e il 24 di giugno. E il 22 giugno, quest’anno, cade proprio di lunedì. Forse non tutti i lunedì, in fin dei conti, sono così male…