Anche lo spettacolo di Filippo Timi per Desideri all'asta di Amnesty
 

Anche lo spettacolo di Filippo Timi per Desideri all’asta di Amnesty

Filippo Timi_FavolaMercoledì 19 novembre riparte Desideri all’asta, l’asta benefica in favore della campagna Stop alla tortura di Amnesty International.

I partecipanti potranno aggiudicarsi oggetti e occasioni speciali offerti da personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura: tra i premi offerti nel I lotto, disponibile fino al 26 novembre, anche due biglietti per lo spettacolo Favola, di e con Filippo Timi, in programma al Teatro Franco Parenti di Milano il 9 aprile 2015, e la possibilità di incontrare l’attore nel backstage al termine della serata.

Si tratta della quattordicesima edizione di Desideri all’asta che, grazie al contributo di illustri personaggi, permetterà anche quest’anno ai partecipanti di aggiudicarsi su eBay.it un oggetto speciale donato dal proprio artista preferito o un po’ di tempo in sua compagnia.

L’intero ricavato dell’iniziativa andrà a sostegno della campagna Stop alla tortura, con la quale Amnesty International continua un lavoro iniziato nel 1972 e che ha contribuito alla storica adozione della Convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura nel 1984. Purtroppo oggi sono molti i governi di ogni parte del mondo che hanno tradito l’impegno a porre fine a quest’atto disumano, vietandolo spesso per legge, ma permettendolo nella pratica.

L’asta è organizzata in quattro lotti di premi, ognuno disponibile per una settimana. Da mercoledì 19 fino al 26 novembre sarà online su www.ebay.it/usr/amnesty6 il primo lotto di Desideri all’asta. Oltre alla possibilità di assistere al nuovo spettacolo di Filippo Timi e passare del tempo con lui a fine serata, Desideri all’asta mette in palio altri intriganti premi.

I fan della musica italiana potranno scegliere tra un aperitivo in compagnia della storica rock band fiorentina dei Litfiba e l’ukulele autografato di Chiara, vincitrice della sesta edizione di X Factor. Chi apprezza la pasticceria avrà l’opportunità di affiancare il Re delle Torte Renato Ardovino nel suo laboratorio di Battipaglia, mentre per gli appassionati d’arte la scelta sarà tra le opere autografate degli illustratori Mauro Gatti e Shout e un quadro di Daniele Falanga.

Per partecipare all’asta, basta collegarsi e iscriversi al sito www.ebay.it anche attraverso il sito www.amnesty.it e rilanciare sul prezzo di partenza, che per tutti i lotti è di €1.