Museo Diocesano aperture serali, durante l'estate a ingresso gratuito
 

Notti d’estate a ingresso gratuito al Museo Diocesano

© Museo Diocesano

© Museo Diocesano

Ospitato all’interno dell’antico polo culturale e religioso di Sant’Eustorgio, in Corso di Porta Ticinese, il Museo Diocesano è stato inaugurato dal cardinale Carlo Maria Martini nel 2001.

La collezione permanente conta più di settecento opere che vanno dal IV al XXI secolo. Oltre ai dipinti che provengono dalle chiese della Diocesi di Milano, il museo raccoglie alcune opere di arredo liturgico, e altre collezioni.

Dopo alcuni lavori di manutenzione, il museo riapre al pubblico martedì 24 giugno con un orario estivo che prevede aperture straordinarie fino a mezzanotte da martedì a sabato. Si potrà dunque visitare il museo anche dopo il consueto orario di chiusura: al Museo Diocesano aperture serali infatti a partire dalle ore 19 a  ingresso  gratuito.

Oltre alla collezione permanente sarà possibile visitare la mostra ‘Transiti e incontri. 1984-2014′, un percorso cronologico che comprende otto grandi installazioni, che corrispondono ad altrettanti momenti della ricerca di Gabriella Benedini.