Finanziare la cultura al Teatro Franco Parenti - Milano Weekend
 

Finanziare la cultura: convegno al Teatro Franco Parenti alla presenza del Ministro Franceschini

finanziare-la-culturaL’Associazione Priorità Cultura, in collaborazione con il Teatro Franco Parenti, ha promosso l’evento Finanziare la cultura. Le risorse pubbliche necessarie, le risorse private possibili. Il convegno si svolgerà presso il Teatro Franco Parenti e avrà inizio alle ore 10 con il benvenuto del direttore artistico dello stabile di via Pierlombardo, Andrée Ruth Shammah, e l’introduzione dell’ex Ministro dei Beni Culturali, Francesco Rutelli, attuale Presidente Associazione Priorità Cultura.

L’incontro pubblico ha due principali obiettivi: contribuire a definire ed aggiornare il fabbisogno pubblico della cultura in Italia; proporre alcune concrete misure di incentivazione/defiscalizzazione per favorire il consenso dei privati (cittadini e imprese) al finanziamento dei diversi settori della cultura.

I lavori inizieranno alle ore 10 con le relazioni programmatiche di alcuni esperti che forniranno gli elementi necessari per meglio definire il quadro attuale del finanziamento pubblico e privato alla cultura. Seguirà la sessione plenaria di discussione.

Le relazioni programmatiche inizieranno con l’intervento di Severino Salvemini dal titolo Andare oltre il mecenatismo e la sponsorizzazione. Perché gli investimenti culturali fanno bene alle imprese.

Seguiranno gli interventi dell’archeologo Salvatore Settis, con la relazione Il fabbisogno pubblico per le politiche culturali in Italia. Risorse necessarie, qualità della spesa, certezza degli investimenti, e dell’economista Pierluigi Sacco, con la relazione Valore per la cultura, valore della cultura.

Dopo un breve light lunch, intorno alle 14.15 si potrà scegliere di partecipare a due workshop tematici. Le proposte e le conclusioni dei due gruppi saranno discusse dalle 16 alle 17 al fine di redarre il Documento di Milano per il Finanziamento della Cultura in Italia che sarà poi trasmesso a Governo ed Istituzioni.

Al Teatro Franco Parenti saranno presenti, per seguire i lavori e per intervenire nel dibattito, il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Dario Franceschini, e il Viceministro all’Economia, Luigi Casero.

Hanno confermato finora la loro partecipazione, tra gli altri, (in ordine alfabetico): Aldo Bassetti, Franco Bernabé, Antonio Calabrò, Francesca Colombo, Fedele Confalonieri, Filippo Del Corno, Tilde Corsi, Sergio Escobar, Giorgio Ferrara, Sabrina Florio, Carlo Fontana, Vittorio Sgarbi e Beatrice Trussardi.

L’ingresso è libero previa prenotazione scrivendo a: info@prioritacultura.it o segreteria@teatrofrancoparenti.it.