Planetario di Milano: programma di febbraio 2014 - Milano Weekend
 

Planetario di Milano: programma di febbraio 2014

planetario di milanoProsegue anche a febbraio il ciclo di appuntamenti del Planetario di Milano, con un ricco calendario di conferenze a tema e osservazioni guidate del cielo.

I giorni della merla a fine gennaio, i più freddi secondo la tradizione, ci introducono al secondo mese dell’anno, in cui il Capricorno lascia il posto all’Acquario. Periodo in cui anticamente si svolgevano rituali di purificazione tenuti in onore del dio Februus o della dea Febris, febbraio ha sempre rappresentato il mese di transizione verso la primavera.  Febbraio è inoltre il mese di San Valentino, la festa degli innamorati. E proprio al tema dell’amore sarà dedicato un appuntamento speciale venerdì 14 febbraio.

Di seguito il calendario delle conferenze previste al Planetario nel mese di febbraio 2014:

sabato 1 febbraio, ore 15.00 e 16.30: Centauro, Croce del Sud, Nubi di Magellano… le meraviglie del cielo australe, a cura di Monica Aimone (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)

domenica 2 febbraio, ore 15.00 e 16.30: Il cielo di febbraio, a cura di Giovanni Turla (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)

martedì 4 febbraio, ore 21.00: Il cielo di febbraio, a cura di Giovanni Turla (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)

giovedì 6 febbraio, ore 21.00: La rivoluzione di Einstein, a cura di Marco Potenza (conferenza a tema)

sabato 8 febbraio, ore 15.00 e 16.30: Quante storie tra le stelle!, a cura di Alessia Cassetti (manifestazione speciale per bambini dai 7 anni in su)

domenica 9 febbraio, ore 15.00 e 16.30:  Che cosa c’è in cielo stanotte?, a cura di Andrea Bernardinello (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)

martedì 11 febbraio, ore 21.00: Il Somnium di Keplero: la fantasia racconta Copernico, a cura di Anna Maria Lombardi (conferenza a tema). Scritto da Keplero nel 1608, il Somnium è considerato il primo romanzo di fantascienza mai pubblicato: attraverso le avventure del giovane Duracoto, impegnato in un improbabile viaggio sulla Luna, Keplero invita i propri lettori a riflettere sui fenomeni del cielo da una prospettiva diversa e ad abbracciare le novità copernicane.

giovedì 13 febbraio, ore 21.00: I buchi neri, a cura di Marco Potenza (conferenza a tema)

venerdì 14 febbraio, ore 19.30 e 21.30: Grandi amori in cielo – Euridice, Andromeda e le altre: l’amore eterno raccontato dalle costellazioni, a cura di Mauro Arpino (conferenza a tema). In occasione della festa di San Valentino, un appuntamento dedicato all’amore: dalla notte stellata che ispirò il premio Nobel Hans Bethe alla struggente vicenda di Orfeo ed Euridice.

sabato 15 febbraio, ore 15.00 e 16.30: Viaggio tra i pianeti del Sistema Solare, a cura di Luca Astori (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)

domenica 16 febbraio, ore 15.00 e 16.30:  Isole nel cosmo… Il fantastico mondo delle galassie, a cura di Monica Aimone (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)

martedì 18 febbraio, ore 21.00 – L’origine dell’universo secondo Planck – Sky-fm: osservare l’universo con le onde radio, a cura di Marco Bersanelli (conferenza a tema, in collaborazione con Università degli Studi di Milano – Dipartimento di Fisica)

giovedì 20 febbraio, ore 21.00: I geysers di Europa – Dal polo sud del satellite di Giove emergono getti di vapore come nel caso del satellite saturniano Encelado, a cura di Cesare Guaita (conferenza a tema)

sabato 22 febbraio, ore 15.00 e 16.30: La Via Lattea, a cura di Gianluca Ranzini (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)

domenica 23 febbraio, ore 15.00 e 16.30: Dal cielo stellato ai confini del cosmo, a cura di Mauro Arpino (astronomia per tutti – osservazione guidata del cielo)

martedì 25 febbraio, ore 21.00: Rivolti agli dei del cielo e della Terra – L’astronomia nel mondo antico: aspetti insoliti – Astronomia e simbolismo cosmico nei siti germanici del V millennio a.C., a cura di Adriano Gaspani (conferenza a tema)

giovedì 27 febbraio, ore 21.00: La Luna: cosa non conosciamo?, a cura di Luigi Bignami (conferenza a tema)

venerdì 28 febbraio, ore 21.00: evento speciale Viaggio sulla Luna – Brani tratti dalle Cosmicomiche di Italo Calvino – Musica, letteratura, scienza e… poesia!. La serata prende spunto da due racconti delle Cosmicomiche di Italo Calvino (Sul far del giorno e La distanza della luna): sotto la volta stellata del Planetario, appariranno immagini e filmati che raccontano la creazione dell’universo. Guidati dalla voce del vecchio Qwfwq interpretato da Silvano Piccardi, si intraprenderà un viaggio verso la luna alla ricerca della Signora Vhd Vhd, che suona l’arpa nelle notti di plenilunio (la musica sarà eseguita dal vivo da Floraleda Sacchi). La regia e le note di astrofisica, che accompagnano o creano un controcanto all’azione, sono a cura di Fabio Peri, responsabile scientifico e conservatore del Planetario di Milano. Parte dei biglietti per questa serata speciale sarà disponibile in prevendita (per informazioni, contatatre il numero 02/88463340).

I biglietti di ingresso al Planetario hanno un costo di 3 euro (1,50 ridotto per ragazzi fino ai 18 anni e per gli over 60). 

 

veronica.monaco@milanoweekend.it

photo credit: Skiwalker79 via photopin cc

Civico Planetario “Ulrico Hoepli”
c/o Giardini Pubblici “Indro Montanelli”
Corso Venezia 57


Visualizzazione ingrandita della mappa